Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Luglio - ore 08.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Santella ne fa tre, il Sarzana vince i Play - Off

La squadra di Veronica, grazie alla tripletta del proprio centravanti, ribalta l'iniziale vantaggio del Follo San Martino e accede alla semifinale regionale dove incontrerà il Via dell'Acciaio. Il sogno dei rossoneri neo promossi continua

Santella ne fa tre, il Sarzana vince i Play - Off

La Spezia - Pubblico delle grandi occasioni ieri sera al "Tanca" per la finale Play - Off del Girone D di I Categoria dove si affrontavano il Follo San Martino e il Sarzana 1906. La squadra di mister Lorenzo Plicanti in virtù della miglior posizione di classifica aveva il vantaggio di avere dalla sua due risultati utili su tre nei 120' minuti di gara. Un vantaggio che non è però bastato perchè sulla strada della seconda della classe di I Categoria si è messo il centravanti rossonero Santella che con tre reti ha eliminato i padroni di casa facendo esplodere lo spicchio di tifo rossonero della tribuna dell'Astorre Tanca.

Le formazioni: Tantissime le assenze nel Follo San Martino, le ultime in ordine di tempo quelle di Bellotti in difesa e di Noga, Villa e Danovaro a centrocampo. In attacco la classe di Bariti è accompagnata da Maggiali e Condumi. Gli ospiti devono fare a meno dello squalificato Tonelli in una difesa dove rientrano dal 1° minuto Biagioni e Biselli. Ragonesi è il padrone della cabina di regia, mentre Nardi e Taddeucci sono pronti ad inserirsi negli spazi. In avanti Santelli - Rossetti - Figliè.

Primo tempo: Partono subito forte i rossoneri: dopo una punizione di Ragonesi che si infrange sulla barriera è Figliè al 2° minuto a chiamare in causa Benedini che respinge. Al 7° pericolosissimo Santella che con una spettacolare rovesciata va a sfiorare il montante della porta avversaria. Al primo affondo il Follo San Martino passa in vantaggio: perfetto lo spunto di Bariti che se ne va via a sinistra superando Biselli, penetra in area dal lato corto dell'area di rigore e mette in mezzo un "cioccolatino" scartato alla perfezione da Condumi che a due passi dalla porta deve solo spinge in fondo al sacco. Colpito a freddo il Sarzana accusa il colpo e all'11° lascia spazio all'inserimento di Musetti che prova il diagonale destro dal limite, ma il pallone finisce sul fondo. Al 13° punizione di Ragonesi che mette in mezzo per la testa di Figliè e palla sul fondo. Riparte immediatamente la squadra di Lorenzo Plicanti con il lancio lungo a servire Bariti sulla sinistra, il fantasista lascia sul posto Biselli, ma poi alza troppo la mira vanificando la buona percussione. Al 22° mister Veronica deve richiamare in panchina proprio l'acciaccato Biselli facendo entrare Pasquali che si posiziona al centro della difesa con Bartoli che scala sulla destra. 120" sul cronometro dell'arbitro e arriva il pareggio rossonero. Nardi lavora un bel pallone sulla destra attirando su di se due difensori e liberando un corridoio centrale per Santella con l'attaccante che si presenta a tu per tu con Benedini e realizza insaccando freddamente sul secondo palo. Il Follo si affida ancora a Bariti per reagire, il fantasista va via sulla destra e mette in mezzo, ma l'uscita alta di Cucurnia anticipa il possibile colpo di testa di Maggiali. Al 34° Nardi si libera con una bella veronica del proprio marcatore, ma poi sciupa tutto sparando altissimo. Al 36° ci prova invece Paparcone a concludere dalla distanza, Cucurnia si limita a controllare che la palla termini sul fondo la sua corsa. Non succede altro, squadre al riposo sull'1 - 1. Primo tempo piacevole e ben giocato.

Ripresa: Succede molto meno nel secondo tempo con il Follo San Martino che accusa vistosamente le assenze e la stanchezze, mentre un'ottima condizione atletica sostiene il Sarzana 1906. La squadra di Plicanti prova a contenere con Palagi che si abbassa quasi ad ulteriore difensore. Al 63° ecco la mossa Nunez Gomez al posto di uno spento Maggiali. I primi a farsi vedere sono però gli ospiti quando un minuto dopo Nardi conclude dal limite dell'area con il pallone che si alza di pochissimo sopra la traversa. Primi gialli del match ad appannaggio di Condumi e Taddeucci. Al 76° Figliè parte dalla destra accentrandosi al limite dell'area, ma conclude sul fondo. Plicanti si gioca anche la carta Riillo, ma i suoi sembrano non averne più. All'80° bellissimo "dai e vai" tra Ragonesi e Rossetti con il primo liberato davanti a Benedini, ma stoppato al momento della conclusione dalla provvidenziale chiusura di Campailla. Subito dopo giallo proprio per Ragonesi, un cartellino pesante essendo il regista in diffida. Il match sembra avviarsi verso i supplementari, ma all'87° palla a Santella che al limite si gira e conclude di punta con il pallone che si insacca imparabile all'incrocio dei pali dell'incolpevole Benedini. L'arbitro concede ben 7' minuti di recupero e il Follo prova a gettarsi in avanti con Palagi che va a fungere da centravanti, ma Santella è sempre in agguato e al 95° sfrutta un retropassaggio errato dei padroni di casa e realizza con freddezza il suo "hat - trick" personale sancendo il passaggio del turno dei rossoneri e portandosi a casa il pallone della finale Play - Off del Girone D.

Conclusioni: Prima frazione più equilibrata, ripresa che si tinge totalmente di rossonero. Passaggio del turno meritato per la squadra di mister Veronica apparsa più in palla per tutti i 90' minuti di gioco. Onore anche al Follo che in condizioni veramente difficili ci ha provato fino alla fine. La neo promossa del presidente Castagna suggella così una stagione da incorniciare e in continuo crescendo, ma visto che l'appetito vien mangiando ora sotto con il Via dell'Acciaio nella semifinale regionale. Il mister avversario Nino Pecoraro, presente in tribuna al "Tanca", si è detto impressionato dal gioco dei rossoneri. Palma di migliore in campo ovviamente a Santella: quattro conclusioni, tre gol e un palo sfiorato. Molto bene tra i rossoneri anche Nardi e Ragonesi, la sua assenza nella prossima partita potrebbe pesare. Nel Follo San Martino si mette in mostra un grande Bariti. Splendido l'assist per il gol del momentaneo vantaggio, sempre pericoloso con il pallone tra i piedi, finchè le gambe lo reggono rientra fino in difesa per recuperare palloni, impegno ammirevole.

Tabellino

Follo San Martino - Sarzana 1906 1 - 3
Marcatori: 9° Condumi (F), 24°, 87° e 95° Santella (S)

Note: ammoniti Condumi (F), Taddeucci (S) e Ragonesi (S), rec. 1' e 7'

Follo San Martino: Benedini, Musetti, Moroni, Palagi, Fregosi, Campailla, Paparcone, Conti (77° Riillo), Maggiali (63° Nunez Gomez), Bariti, Condumi. All. L. Plicanti
A disp.: Messina, Danovaro, Bertagna

Sarzana 1906: Cucurnia, Biselli (22° Pasquali), Isoppo, Bartoli, Biagioni, Ragonesi, Rossetti (93° Sow), Taddeucci, Santella, Nardi, Figliè. All. Veronica
A disp.: Orlandi, Pieruzzini, Capitani, Bosinco

Arbitro: Sig. Di Maria di Chiavari
Assistenti: Sig. Mino e Sig. Cucchiar entrambi della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News