Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 21.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nuovo allenatore per l'Intercomunale Beverino

Dalle nostre pagine Maurizio Scarafile, diesse dei bianco azzurri, saluta mister Ciuffardi e abbraccia la nuova guida tecnica del sodalizio del presidente Maugeri

Nuovo allenatore per l'Intercomunale Beverino

Le voci erano già nell'aria da qualche giorno, ma ora arriva l'ufficialità grazie alle dichiarazioni rilasciateci dal Direttore Sportivo bianco celeste Maurizio Scarafile.

L'Intercomunale Beverino saluta infatti mister Simone Ciuffardi, che aveva sostituito a campionato in corso mister De Biasi, e abbraccia la sua nuova guida tecnica.

Arriva sulla panchina del sodalizio del presidente Maugeri l'esperto allenatore Stefano Strata (nella foto con l'allenatore della Fezzanese Gabriele Sabatini, ndr). Mister dal lungo curriculum impreziosito da molti trofei nel corso delle varie stagioni. Lo ricordiamo infatti alla guida di Fezzanese, Migliarinese, Real Fiumaretta, Ceparana, oltre che con formazioni giovanili come Tarros Sarzanese, Rappresentativa Regionale Allievi ecc. ecc. La scorsa stagione aveva svolto la preparazione con il Magra Azzurri che richiamò poi in corso d'opera Paolini. Ora la nuova opportunità con il club di Beverino.

"La scelta su Stefano è dovuta al fatto di avere un mister con un ottima esperienza in campionati di questo genere alle spalle per cercare di far crescere la società." - dichiara proprio a Calcio Spezzino il diesse Scarafile - "Il progetto è sicuramente quello di provare a fare un campionato da protagonisti cercando di arrivare più in alto possibile e con Stefano Strata, dall'alto della sua esperienz,a siamo certi di non aver sbagliato. Ringrazio Simone Ciuffardi per il purtroppo breve periodo che abbiamo fatto insieme dovuto al Covid riconoscendogli un ottimo lavoro serio e professionale e gli auguro le migliori fortune calcistiche per il suo futuro."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News