Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 08.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, le tre di testa tengono un ritmo incessante

Marozzi risolve per il Canaletto, Cappagli super per il Ceparana, Pinelli decide la sfida con il Riccò. Rebocco ad un passo dall'impresa in casa Aurora. Sale il Marola, scende il Pegazzano. Al 92° sfuma la vittoria di un San Lazzaro distratto

Il punto, le tre di testa tengono un ritmo incessante

La Spezia - Continuano a dominare il girone D di I Categoria le cosidette "tre grandi" del torneo uscite tutte vincitrici dal XX turno. Stiamo ovviamente parlando di Canaletto, Ceparana e Tarros Sarzanese. I "canarini" di mister Bastianelli espugnano il campo del Levanto Calcio grazie alla realizzazione di Marozzi in chiusura di prima frazione che batte il portiere avversario con un colpo di testa vincente. Ottima partita del duttile giocatore che parte in mezzo alla retroguardia e finisce in mezzo al campo. Nel match dello "Scaramuccia Raso" sono comunque tante le occasioni da ambo le parti in una partita molto combattuta interpretata meglio nella prima mezzora dai padroni di casa che mettono ai paletti gli avversari che sono comunque bravi a resistere anche grazie ad una grande parata di Bertagna e un salvataggio difensivo di Boggio. Ripresa più equilibrata con occasioni sia per il Levanto che per i ragazzi di Bastianelli che riescono comunque a difendere il gol di vantaggio mantenendo così tre punti sulla prima inseguitrice Ceparana. Come visto nel nostro articolo la squadra di Strata cala il poker in casa del rigenerato Follo San Martino, reduce da quattro vittorie consecutive, grazie alla coppia offensiva formata da due classe '97. Cappagli ruba la scena con una tripletta, Cherif Diallo chiude i conti realizzando il suo 12° gol stagionale. In tema di bomber la Tarros Sarzanese ringrazia invece il proprio cannoniere Pinelli che risolve con una bella doppietta il match casalingo contro il Riccò Le Rondini nel contesto di un match non troppo bello come visto nella nostra cronaca di ieri. Per l'attaccante di Bertocchi 20 realizzazioni in stagione che ne fanno il vice capocannoniere alle spalle di Costa del Canaletto, Tarros terza ad un punto dal Ceparana. Quarta posizione, ma con un ritardo di cinque punti, per lo Sporting Club Aurora fermato sul pareggio da un mai domo Rebocco. Anzi è la squadra di Carrodano a mangiarsi le mani nonostante scenda in campo con una formazione rimaneggiatissima in cui Balsano viene schierato da centrale difensivo. Locali avanti con Rollando, poi i "Viola" la ribaltano con un diagonale di Graziano, ottima la sua prova, su azione d'angolo di Ruberto e con una perfetto calcio di punizione proprio di Balsano. Il giocatore poco dopo salva di testa sulla linea dopo che Previtali aveva superato anche il portiere Ussi. Ad inizio ripresa doppio giallo a Iaione Marco e Rebocco che resiste fino all'80° quando Michelis impatta, anche se lo stesso Balsano sfiora sempre su punizione la doppietta personale. La squadra del presidente Brunetti ora è quinta anche se il quinto posto per la differenza di punti dalla seconda piazza, già 14, non porterà alla disputa dei Play - Off. Quinta sconfitta consecutiva per il Pegazzano che, sempre rimaneggiato, gioca una buona partita in casa del Sestieri sfiorando più volte il vantaggio nella prima frazione, poi nella ripresa arriva invece la rete locale ad opera di Raffo e la squadra spezzina crolla subendo anche il raddoppio ad opera dello stesso Raffo. Al termine del match mister Vinicio Olmi rassegna le proprie dimissioni per cercare di dare una scossa emotiva ai suoi ragazzi, al suo posto già chiamato sulla panchina mister Corrado. Un punto più sotto raggiunge Follo San Martino e Pegazzano il Marolacquasanta che supera per 2 - 1 il Foce Magra Ameglia al "Tanca". Pronti via e Quattromani su punizione sblocca la contesa, pareggia alla mezzora il difensore e capitano ospite Mezzani che a cinque minuti dalla fine dovrà uscire per una sospetta frattura al setto nasale. A lui, da parte della Redazione di Calcio Spezzino, l'in bocca al lupo di pronta guarigione e ritorno in campo. Decide il match un gol di Papa che ribadisce in rete una respinta di Moretti che era stato bravissimo a neutralizzare il precedente rigore calciato dallo stesso bomber rossoverde e concesso per un fallo di mano in area. Per il portiere di Paolini quarto rigore consecutivo neutralizzato degli ultimi quattro calciati dagli avversari. Divisione della posta tra San Lazzaro Lunense e Monterosso con i padroni di casa che vedono la vittoria sfumare all'ultimo tuffo. Parte meglio la squadra di Piropi che prima si vede respingere sulla linea di porta da Spagnoli una conclusione e poi passa con il rigore di Scapazzoni. Immediato pareggio di Buffoni R. Nella ripresa rigore di Spagnoli e squadra di Fregoso avanti che poi spreca un altro rigore con Franzoni che si fa neutralizzare il tiro dal dischetto da Bordigoni. Lo stesso Franzoni poi colpisce la traversa e nel finale arriva il pareggio monterossino quando Di Grottole (nella foto, N.d.r.) è il più lesto di tutti a ribadire in rete la respinta del montate su precedente punizione di Minetti. Moterosso fuori dalla zona calda per 4 punti, San Lazzaro invece terzultimo. Rinviata per impraticabilità di campo Moneglia - Segesta.

I TOP DI GIORNATA

CEPARANA: Nonostante assenze pesanti quali quelle di Barattini, Bariti e Bottari la squadra di Strata ottiene una netta vittoria nel derby contro un Follo San Martino lanciato dopo quattro vittorie consecutive. Grande prova di Cappagli autore di una splendida tripletta di reti.

PINELLI (Tarros Sarzanese) Nel contesto di una partita non bellissima lui è veramente decisivo per la sua squadra con una doppietta. Da vedere e rivedere lo stop orientato con cui in pratica realizza il gol della sicurezza, un gesto tecnico raro in questi campionati.

REBOCCO: Nonostante tantissime assenze la squadra di Carrodano si porta via un gran punto dal terreno di gioco dello Sporting Club Aurora "rischiando" anche di fare propria l'intera posta in palio.

I FLOP DI GIORNATA

SAN LAZZARO LUNENSE: Due punti buttati nel finale di partita contro il Monterosso, pesa oltre alla disattenzione in pieno recupero anche un calcio di rigore fallito. Squadra terzultima, ma con il Moneglia che deve recuperare la gara con il fanalino di coda Segesta.

FOCE MAGRA AMEGLIA: Troppo altalenante la stagione della squadra di Ameglia.

CLASSIFICA MARCATORI

22 COSTA (Canaletto)

20 Pinelli (Tarros Sarzanese)

12 Cherif Diallo (Ceparana)

10 Iaione D. (Rebocco)

9 Asimi (Moneglia)
9 Koleci (Tarros Sarzanese)
9 Ravettino (Sporting Club Aurora)

8 Bacherotti (Segesta)
8 Righetti (Levanto Calcio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News