Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Maggio - ore 16.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, il Ceparana resiste ad Ameglia ed allunga

Monterosso battuto. La Bolanese vince ed è terza con il Cadimare di Tarasconi alla terza vittoria consecutiva. Ippolito para tutto ed il Riccò batte il Vecchio Levanto. Solo un pari per il Fiumaretta. Pari anche tra Vezzano e Canaletto.

Il punto, il Ceparana resiste ad Ameglia ed allunga

La Spezia - Sempre più appassionante il campionato di I Categoria della Spezia. Rallenta la capolista Ceparana che strappa comunque un pareggio importante in casa del Foce Magra Ameglia. La squadra di Paolini gioca meglio e sfiora il gol colpendo una traversa con Goldoni nel primo tempo, sprecando con Gasparotti e colpendo un altro legno con Delfini sul finire della prima frazione. Circostanza quest'ultima in cui la squadra di Affanni è pure fortunata perchè la sfera rimbalza sulla schiena di Perotto e poi esce. Nella ripresa prima Becci salva sulla linea, poi si fa espellere. Nonostante l'inferiorità numerica la squadra di casa non riesce a vincere ed è un punto d'oro per l'undici di Affanni (rimaneggiato per via delle assenze di Cariati, Mini, Cavana, Anselmo e Cattabiani) dato che, come visto nella nostra cronaca, un grande Marolacquasanta rifila cinque reti al malcapitato Monterosso. Decidono una doppietta di Zangani e le marcature singole di Marchi e Papa oltre alla sfortunata autorete di Thomas Minetti che apriva il match. La squadra di Borromeo, priva di due top player come Basso e Bellingeri infortunati, siglava le sue due reti con il difensore Montefiori e con un rigore trasformato nel finale dal capocannoniere del torneo Bettanin. Ad una lunghezza dalla squadra rivierasca si portava la sempre più sorprendente Bolanese che espugnava all'inglese il terreno del San Lazzaro Lunense grazie al rigore di Cozzani alla mezzora e la rete di Vincenzi in pieno recupero, da segnalare l'espulsione di Bertanelli per Fregoso ad inizio ripresa. I "gemelli del gol" di Bolano spedivano così in zona Play - Off la squadra di Pedretti a pari merito con il Cadimare ex squadra dell'allenatore di Bolano. I "Pirati" proseguono la loro risalita con la terza vittoria consecutiva "dell'era Tarasconi". Al "Raso Scaramuccia" poco da fare per il Levanto 2006. Era il "Sicario" Caleo a sbloccarla, terzo gol consecutivo, da vero bomber deviando una ribattuta di Currarino su punizione dalla distanza di Buccellato. Inizio di ripresa raddoppio con Iaione, partita chiusa dal perfetto calcio di punizione dell'ottimo D'Imporzano vero trascinatore dei bianconeri nella trasferta levantina. Un punto più sotto ecco il Real Fiumaretta che impattava in casa del Moneglia nella giornata d'esordio di mister Tassano sulla panchina azulgrana. Fiumaretta che deve disperarsi con se stesso per aver sprecato tante occasioni con Pezzica che si vedeva anche salvato sulla linea una conclusione agli albori del match. Comunque il secondo gol consecutivo di Domenici non bastava per la vittoria dato che nella ripresa pareggiava il bomber locale D'Amelio. Grande vittoria invece per il Riccò Le Rondini che al "Cevasco" rintuzza i propositi di risalita del Vecchio Levanto. I gol decisivi li realizzano il solito Ferrari, una specie di talismano per le "Rondini" dato che quando segna lui la squadra vince, e Dalforno con un bel pallonetto. Da segnalare la prova mostruosa del portiere Ippolito (nella foto, N.d.r.) che para tutto: tre conclusioni di Beretta, una a testa a Nicora, Currarino e Marini ed anche un calcio di rigore dello stesso Beretta nonostante un infortunio alla caviglia. Divisione della posta tra Vezzano e Canaletto. Sono i "canarini" a fare la partita e sfiorare diverse volte il vantaggio, ma andando a sbattere sempre contro l'ottimo Battistini ancora in vena di grandi parate. Ci pensa un tap - in di Kamagathé a sbloccare il match, ma nel finale il colpo di testa di Diallo batte Leccese e sancisce il definitivo 1 - 1. Infine tutto troppo facile per il Follo San Martino che rifila un pesante 0 - 6 a domicilio all'Athletic Chiappa grazie alla doppietta di Bilbao ed alle reti di Costa, Calò, Gerini e del neo entrato Lenelli.

I TOP DI GIORNATA

IPPOLITO (Riccò Le Rondini): Esagerata la prova del portiere gialloblu che abbassa la saracinesca contro il Vecchio Levanto neutralizzando tutte le conclusioni pericolose, almeno cinque parate importanti, degli avversari a cui aggiunge anche un calcio di rigore parato a Beretta nonostante fosse claudicante per un infortunio alla caviglia.

BOLANESE: Continua a sorprendere la squadra di mister Pedretti che vince in casa del San Lazzaro Lunense e si porta in terza posizione da neo promossa.

MAROLACQUASANTA: Veramente ottima la prova della formazione di mister Calise che batte senza appello la seconda della classe Monterosso rifilandole una "manita" di reti.

I FLOP DI GIORNATA

REAL FIUMARETTA: Solo un punto in casa di una squadra in crisi, per quanto pericolosa nel reparto offensivo, che rallenta un pochino la scalata alle primissime posizioni della classifica. Troppo sprecona la squadra di Strata che crea tante occasione da rete, ma riesce a siglare un solo gol.

ATHLETIC CHIAPPA: Troppo "leggerina" appare finora la squadra di mister Galleno per la I Categoria. Con tutte le scusanti del caso, tra cui assenze importanti di uomini fondamentali, arriva la seconda roboante sconfitta interna e dopo le 7 reti al passivo dal Canaletto sono 6 quelle dal Follo San Martino. Ultime tre partite, tre sconfitte e 15 gol incassati contro gli zero realizzati.

CLASSIFICA MARCATORI

8 BETTANIN (Monterosso)

5 Beretta (Vecchio Levanto)
5 Pezzica e Barattini (Real Fiumaretta)

4 Caleo (Cadimare)
4 D'Amelio (Moneglia)
4 Vincenzi (Bolanese)
4 Goldoni (Foce Magra Ameglia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure