Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 09 Dicembre - ore 21.47

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, il Canaletto ne fa 7 tutti in una volta!

Ceparana salvato all'89° da un'autorete rimane in vetta solitario. Il Monterosso cede in "Bottagna". Tarasconi esordio con vittoria. Bene anche l'Ameglia. Vincenzi fa volare la Bolanese.

Il punto, il Canaletto ne fa 7 tutti in una volta!
La Spezia - La quinta giornata ci regala una capolista solitaria e non più a punteggio pieno. E' il Ceparana che impatta all'ultimo respiro per 2 - 2 in casa del sempre sorprendente Levanto 2006 di mister Piropi, una neo promossa da prendere con le molle. Come visto nella nostra cronaca i rossoverdi due volte in vantaggio, con l'ex Baiardi ed un eurogol di Mosti, vengono due volti raggiunti prima da Briselli e poi da una autorete di Bernardi su tiro di Venè proprio all'89°. Partita con ben quattro espulsioni, due per parte. Se la squadra di Affanni rallenta quella di Borromeo si ferma. Il Monterosso conosce per la prima volta in stagione il sapore della sconfitta perdendo in casa del Vezzano che si impone grazie ad un rigore realizzato da Giannotti. Battistini para tutto il possibile compreso un rigore di Bettanin e la squadra di Barbieri si porta a casa i tre punti. Una formazione aggressiva e dalla gran corsa quella del direttore Franchini. In terza piazza a -3 dalla vetta salgono l'accoppiata Canaletto - Foce Magra Ameglia. I "canarini" ne fanno addirittura sette in casa di uno scombussolato Athletic Chiappa fanalino di coda. Doppietta di un grande Cattani e reti di Villa, Sarti, Papocchia, autore di Gigante e marcatura finale di Kamagathé centrocampista classe '94 molto interessante. Un passivo smisurato invece per i locali. La squadra di Paolini ha invece la meglio del San Lazzaro Lunense degli ex Arzà, Bevacqua e Fregosi grazie allo scatenato Giannarelli che apre le danze con un conclusione angolatissima che bacia il palo e si insacca. Raddoppia Goldoni con uno spettacolare gol di tacco, ma Agnesini proprio al 45° prova a riaprirla. Ancora una botta dalla distanza nella ripresa di Giannarelli ha sancito il successo locale. Da segnalare le espulsioni di Gasparotti ed Arzà. Finisce pari tra Riccò Le Rondini e Real Fiumaretta che si dividono quindi la posta in palio. Primo tempo ad appannaggio ospite con le reti dei soliti Pezzica e Barattini, ripresa che vede i locali in gol con Ferrari e Gaeta direttamente su calcio di punizione. Parte bene l'era Tarasconi a Cadimare che espugna il non facile campo del Moneglia passata in vantaggio con il gol del capocannoniere dello scorso anno del Gir. B di I Categoria D'Amelio. Caleo, ex di turno, ci mette solo due minuti a pareggiare i conti, mentre un minuto prima dell'intervallo Iaione (nella foto, N.d.r.) sancisce la vittoria ospite. Nella ripresa traversa ancora del "Sicario" Caleo. Uno scatenato Vincenzi, doppietta decisiva, traversa e gol salvato sulla linea, regala tre punti pesanti alla sua Bolanese che si impone per 0 - 2 in casa del Marolacquasanta raggiungendo proprio gli avversari a quota 7 punti in classifica. Infine nel posticipo serale il Follo San Martino vince la sua seconda partita consecutiva battendo 2 - 1 il Vecchio Levanto grazie agli ottimi Calò e Costa. Il primo insacca il vantaggio su perfetto assist dell'ex Valdivara che, dopo l'autogol di El Hamlachi, infila l'incrocio dei pali con un gran tiro dalla distanza regalando la vittoria ai suoi che iniziano a risalire la china della classifica. La sconfitta costa la panchina a mister Michelagnoli.

I TOP DI GIORNATA

CADIMARE: L'effetto Tarasconi fa bene e la squadra vince pur passando in svantaggio su un campo difficile come quello del Moneglia squadra dotata di un ottimo tridente offensivo (D'Amelio - Cizmja - Imbraguglia). Si risveglia anche il "Sicario" Caleo che contro la sua ex squadra segna un gran gol e colpisce una clamorosa traversa.

VINCENZI (Bolanese): Scatenato il bomber di Pedretti che sigla una doppietta decisiva in casa del Marolacquasanta. In più colpisce una traversa e vede una sua conclusione salvata sulla linea da Celi. La Bolanese continua nel suo ottimo inizio di stagione.

BATTISTINI (Vezzano): C'è tanto del portiere di Barbieri nella vittoria contro il Monterosso. Almeno cinque parate decisive (una su Bellingeri e tre su Bettanin) compreso anche il secondo rigore consecutivo neutralizzato nelle ultime due giornate.

I FLOP DI GIORNATA

ATHLETIC CHIAPPA: Questa volta non possono esserci giustificazioni, il passivo di 0 - 7 al termine della partita con il Canaletto fa impallidire. La squadra è ultima ad un punto con il peggior attacco (2 reti siglate) e la peggior difesa (13 marcature al passivo al pari del Vecchio Levanto).

VECCHIO LEVANTO: Partito per un campionato di vertice si ritrova dopo cinque giornate con appena 2 punti in classifica, penultimo, e con ben 13 reti al passivo. E' sicuramente la delusione di questa prima parte di campionato.

CLASSIFICA MARCATORI

5 BETTANIN (Monterosso)
5 PEZZICA
e BARATTINI (Real Fiumaretta)

4 Goldoni (Foce Magra Ameglia)

3 Beretta (Vecchio Levanto)
3 Giannotti (Vezzano)
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure