Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Maggio - ore 23.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Monterosso e Ceparana continuano a braccetto

Il Real Fiumaretta vince nel big match di giornata con il Canaletto. Cadimare a picco anche con un buon Follo San Martino alla prima vittoria stagionale. Marola corsaro a Levanto, mentre il 2006 di Piropi espugna il "La Ferrara".

Il punto, Monterosso e Ceparana continuano a braccetto

La Spezia - Continuano a braccetto ed a punteggio pieno dopo quattro giornate le prime due della classe. E se per il Ceparana non vi è niente di strano dato che alla vigilia del campionato era la grande favorita insieme al Cadimare ed al Real Fiumaretta, per quanto concerne il Monterosso si può parlare della sorpresa più positiva. Sorpresa fino ad un certo punto in quanto si sapeva che la squadra di Borromeo avesse tra le sue fila alcuni giocatori di grande spessore per la categorie e potesse competere per un piazzamento Play - Off, ma un avvio così superlativo forse in pochi lo avevano previsto. Con il Riccò Le Rondini arriva una vittoria in rimonta griffata dal solito bomber Bettanin. Il Riccò gioca comunque una buona gara colpendo anche due traverse. Sullo 0 - 0 legno di Dalforno, poi ad inizio ripresa il gol di Chella che porta in vantaggio gli ospiti. La squadra di casa, tantissimi gli ex tra dirigenza, allenatore e giocatori, pareggia con una spettacolare semi rovesciata di Bettanin su assist di La Porta. Lo stesso bomber fissa il definitivo 2 - 1 su rigore a cinque minuti dal termine concesso per atterramento di Basso. Dopo un grande salvataggio di Ippolito su Bellingeri è invece Fiorelli a colpire di testa il secondo legno al 94°. Il Ceparana batte invece con il minimo scarto, gol del centrocampista Cariati, l'Athletic Chiappa. La squadra di Galleno è apparsa comunque volitiva e mai doma nonostante i punti in classifica al momento dicano solo uno. Anche qui due legni, uno per parte con Maccione e Tacchini. Da registrare il brutto infortunio occorso al bomber locale Anselmo nel finale di partita a cui va l'in bocca al lupo da parte della nostra Redazione e le buone prestazioni dei centrocampisti ospiti Clausi e Figoli sempre tra i migliori degli "orange". Dietro le due fuggitive di inizio stagione un quartetto a quota sette punti dove troviamo il Real Fiumaretta che vince con merito il big match di giornata in casa del Canaletto. Dopo una prima frazione in cui Leccese si deve superare due volte su Fersini e Tarchini salva sulla linea un tiro di Condemi, nella ripresa Pezzica si conquista e trasforma un rigore che sblocca la partita. Il solito Barattini nel finale realizza il raddoppio in ripartenza. Da segnalare la buona prova anche di Carli con due ottime parate su Condemi e su Kamaghaté, quest'ultimo tra i migliori dei "canarini" raggiunti quindi in classifica dalla squadra di Strata alla seconda vittoria consecutiva. A sette punti sale anche il Marolacquasanta che acuisce la crisi del Vecchio Levanto imponendosi allo "Scaramuccia Raso" grazie al colpo di testa del giovane centravanti classe '97 Cappagli ex Juniores Nazionale della Fezzanese. Da segnalare anche una traversa di Beretta a cui viene anche annullata una rete per fuori gioco, mentre sempre Cappagli viene fermato da una grande parata di Vatteroni. A sette punti rimane anche il Foce Magra Ameglia sconfitto in casa dal sorprendente Levanto 2006. La formazione neo promossa di mister Piropi, pur con assenze importanti come quelle di Scaramozzino e Cupini, batte a domicilio quella di Paolini grazie alle reti di Basso ed al gran gol su punizione dell'ottimo Daneri. Per i locali ancora in gol Goldoni che colpisce anche una traversa, ma non basta per portare a casa punti. Ancora un brutto stop invece per il Cadimare che cede sul terreno amico del "Tanca" al Follo San Martino che mai era andato a punti nelle precedenti tre sfide. Partita decisa nei primi 20' minuti dalla perla di Costa che manda il pallone all'incrocio e da Del Tufo che risolve una mischia in area nata da un calcio di punizione di Uccheddu poi espulso. Gli ospiti sfiorano anche il tris con Calò, ma Franceschini salva. Nella ripresa doppio tentativo di Caleo, ma in entrambi i casi Pierini si supera salvando la sua porta. Una sconfitta che spinge mister Biagetti a rassegnare le proprie dimissioni dopo appena quattro giornate di campionato, domani si dovrebbe conoscere il nome del nuovo allenatore dei "Pirati". Procede con la politica dei piccoli passi il San Lazzaro Lunense giunto al quarto pareggio consecutivo in quattro giornate. Questa volta finisce a reti bianche contro il Vezzano. Da sottolineare per gli ospiti un'azione pericolosa con Giannotti e per i locali il rigore fallito da Bertanelli nella ripresa e concesso per fallo subito da Pigoni, ma Battistini ipnotizza il bomber ex di turno e salva il pareggio per mister Barbieri. Infine pirotecnico pareggio tra la Bolanese ed il Moneglia. Partita dai due volti con gli ospiti che partono a razzo e la sbloccano dopo un minuto con il fantasista albanese Cizmja e raddoppiano all'11° con un gol di Guazzoni. Nella ripresa l'eurogol di Cozzani, il secondo di fila, e un calcio di punizione di Gianardi che inganna Perrone sanciscono il pari. Punto importante in ottica salvezza per la squadra di Pedretti.

CHI SALE

MONTEROSSO: La squadra di Borromeo continua a stupire e dopo quattro giornate è prima a punteggio pieno a pari merito con il Ceparana.

REAL FIUMARETTA: Nel big match di giornata in casa di un buon Canaletto l'undici di Strata centra la seconda vittoria consecutiva che la rilancia in classifica dopo un avvio altalenante.

LEVANTO 2006: Neo promossa che stupisce in positivo e sbanca un campo difficile come quello del Foce Magra Ameglia portandosi a quota sei punti in campionato. Per i ragazzi di Piropi prima vittoria stagionale.

CHI SCENDE

CADIMARE: Tutto in salita l'avvio di stagione per la corazzata di mister Biagetti che alza bandiera bianca anche al cospetto del Follo San Martino presentatosi al "Tanca" ancora senza punti in carniere.

VECCHIO LEVANTO: Ancora una parentesi negativa e dopo i sette gol rimediati dal Fiumaretta arriva la sconfitta tra le mura amiche inflitta dal Marolacquasanta.

IL PROTAGONISTA DI GIORNATA

BETTANIN (Monterosso): Di riffa o di raffa ci pensa sempre il bomber a togliere le castagne dal fuoco a mister Borromeo. Pareggio spettacolare in semirovesciata, gol della vittoria dal dischetto dove si dimostra implacabile. Cinque gol in tre partite.

CLASSIFICA MARCATORI

5 BETTANIN (Monterosso)

4 Pezzica e Barattini (Real Fiumaretta)

3 Goldoni (Foce Magra Ameglia)
3 Beretta (Vecchio Levanto)

2 Cozzani (Bolanese)
2 Cizmja (Moneglia)
2 Cosini (Riccò Le Rondini)
2 Condemi (Canaletto)
2 Giannotti (Vezzano)
2 Pieruzzini (Foce Magra Ameglia)
2 Bellingeri e Scapazzoni (Monterosso)
2 Anselmo e Panico (Ceparana)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure