Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Luglio - ore 10.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto: Iaione stende un buon Levanto, ma il Follo non ne approfitta

Rebocco affonda la capolista, il Follo fa pari contro un Aurora in dieci. Venè e Pasquali grandi doppietta per Pegazzano, che batte San Lazzaro, e Sarzana. Tarros facile: retrocede il Ceparana. Marola grande vittoria sul Moneglia. Riccò Ok con A.Luni

Il punto: Iaione stende un buon Levanto, ma il Follo non ne approfitta

La Spezia - Nel campionato "che nessuno vuole vincere" le prime in classifica fanno a chi fa meno. Il Levanto Calcio sembra riuscire a fare sua l'intera posta in palio contro il Rebocco dopo il vantaggio siglato con una bella giocata da Nicora. La squadra di Agata sfiora il raddoppio più volte cogliendo un palo, vedendo il subentrato Ussi superarsi con una grande parata e alla fine deve fare i conti con Davide Iaione. Il neo capocannoniere del torneo realizza una doppietta prima insaccando su assist del subentrato Quezada e poi trasformando un calcio di rigore al 1° minuto di recupero. Rivieraschi che perdono, ma mantengono la vetta della classifica in solitaria visto che il Follo San Martino non riesce a superare un rimaneggiatissimo Sporting Club Aurora impattando all'Andersen di Sestri Levante a reti bianche. Anzi è la squadra di mister Figone, che gioca per 40' minuti in inferiorità numerica per l'espulsione di Pareto e scesa in campo con ben sette fuoriquota di cui un classe 2000, ad andare più vicina alla vittoria colpendo due legni. La squadra di Plicanti comunque rosicchia un punto portandosi a due lunghezze dalla vetta e mantenendo il minimo vantaggio sul Pegazzano che bissa la vittoria della scorsa domenica superando per 3 - 1 il San Lazzaro Lunense. Pratica già chiusa nel primo tempo grazie alla doppietta di Venè e alla rete di Peroni. Veramente una buona prima frazione per la squadra di Olmi che nel finale incassa il gol della bandiera ospite con una conclusione di Canalini deviata nella propria porta da bomber Simone Romeo. Da segnalare che le due squadre chiudono entrambe in inferiorità numerica per le espulsioni di Cini e Nuti. In quarta posizione a quota 38 punti si porta il Sarzana 1906 che batte e scavalca il Borgo Foce Magra A.F., ora quinto a 36, al secondo stop consecutivo. Grande protagonista di giornata il difensore Pasquali che sigla una splendida doppietta di reti inframezzate dal momentaneo pareggio di Fiorini. Nel finale il tris della squadra di Veronica, vera rivelazione positiva della stagione, con Pieruzzini. Tutto facile invece per la Tarros Sarzanese con il fanalino Ceparana. Manita dei padroni di casa grazie alla tripletta di Barattini e alle reti di Calzolari e Koleci. E qui arriva anche il primo verdetto della stagione ossia la retrocessione in II Categoria del sodalizio di Ceparana con quattro turni di anticipo. Infatti anche se la squadra di Barletti vincesse le ultime quattro partite di fila e l'Antica Luni per ipotesi dovesse sempre perdere riuscirebbe solo a eguagliare i 13 punti in classifica, ma la distanza di 10 punti dal Marolacquasanta, che anche in questo caso dovrebbe perdere tutte le ultime quattro partite, non permetterebbe di disputare i Play - Out. Tornando alla squadra di Fanan sale a quota 35 punti in compagnia di Rebocco e Riccò Le Rondini. Continua infatti il "magic moment" dell'undici di mister Baudone alla quinta vittoria consecutiva e sesta nelle ultime sette partite disputate. Contro l'Antica Luni penultima della classe la sblocca Ferrari, nel finale raddoppia il neo entrato Cabano con un vero e proprio eurogol prima del classico gol dell'ex Piazza che riapriva la partita per i "gladiatori" di mister Duranti, ma troppo tardi per portare a casa punti. La situazione della neo promossa si complica drasticamente vista anche la grandissima prova offerta dal Marolacquasanta che fa suo il secondo scontro salvezza consecutivo. La squadra di Fabiani rifila infatti un pesante poker di reti al malcapitato Moneglia. Rossoverdi che possono finalmente disporre di Papa dal 1° minuto e proprio da un suo angolo calciato verso la porta nasce l'autorete di De Bellis che sblocca il punteggio. Nella ripresa arriva la doppietta di Vargas Rojas e poi proprio il sigillo di Papa. Tre punti pesantissimi in ottica salvezza per i marolini che salgono a quota 23 con la quinta vittoria stagionale. Moneglia fermo a 27.

I TOP DI GIORNATA

DAVIDE IAIONE (Rebocco): Letale il bomber del Rebocco. Il Levanto gioca un'ottima partita, ma la doppietta dell'attaccante nei 10' minuti finali del match ribalta tutto e permette alla squadra dell'ex di turno Carrodano di centrare la vittoria.

SARZANA 1906: Trascinata da un grande Pasquali la squadra di Veronica batte nello scontro diretto il Borgo Foce Magra A.F. e lo scavalca in classifica.

RICCO' LE RONDINI: 18 punti conquistati sugli ultimi 21 disponibili e l'unica sconfitta incassata nelle ultime sette è lo scontro con la capolista Levanto. La squadra di Baudone può iniziare a cullare sogni Play - Off.

MAROLACQUASANTA: Altra vittoria di vitale importanza negli scontri diretti per la salvezza, la seconda consecutiva. Punteggio netto con un poker al Moneglia.

I FLOP DI GIORNATA

FOLLO SAN MARTINO: Conoscendo già il risultato della mattina della capolista Levanto era lecito attendersi uno sforzo maggiore per fare propria l'intera posta in palio contro uno Sporting Club Aurora imbottito di giovani e che gioca quasi tutta la ripresa in inferiorità numerica.

CLASSIFICA MARCATORI

17 DAVIDE IAIONE (Rebocco)

16 Bariti (Follo San Martino)

14 Romeo (Pegazzano)
14 Righetti (Levanto Calcio)

13 Barattini (Tarros Sarzanese)

12 Pinelli (Tarros Sarzanese)

9 Ravettino (Sporting Club Aurora)

Lorenzelli Guido

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News