Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, Caleo regala il derby con il Marola al Cadimare

La squadra del presidente Adriano Russo accorcia di due punti dal Fiumaretta capolista bloccato dal Vezzano sul pari. Super Bettanin nel Monterosso che sbanca "La Ferrara". Follo impresa in casa del Moneglia. Becci lancia il Ceparana in terza piazza.

Il punto, Caleo regala il derby con il Marola al Cadimare

La Spezia - A meno cinque turni dal termine del campionato di I Categoria della Spezia il Real Fiumaretta, pur venendo fermato sul pareggio a reti bianche in Bottagna, mantiene il ragguardevole vantaggio di 7 punti sulla prima inseguitrice Cadimare che comunque dimostra di non mollare e provarci fino in fondo. Partita abbastanza equilibrata quella della squadra di Strata contro il Vezzano, ma nel finale le occasioni per la vittoria sono tutte della capolista che colpisce due clamorosi legni con Pinelli prima e capitan Fersini poi. Nel derby con il Marolacquasanta invece l'uomo decisivo per i ragazzi del presidente Adriano Russo risulta essere il solito "Sicario" Marco Caleo che realizza il gol decisivo sfruttando il bell'assist di D'Imporzano. Un match abbastanza equilibrato in cui in palio non vi erano solo i punti, ma anche l'orgoglio dei due borghi marinari in un derby sempre sentito e con i rossoverdi di mister Calise che sfiorano il pareggio colpendo una traversa clamorosa con una punizione del difensore Tortorelli. La terza della classe Moneglia invece è clamorosamente sconfitta dal Follo San Martino in lotta per non retrocedere. Decide un grande gol di Costa Federico al 20° con l'attaccante che se ne va via in progressione ed insacca all'incrocio dei pali. L'ex Valdivara colpisce dieci minuti dopo un clamoroso palo con un'azione similare. Nel finale di match Pierini abbassa la saracinesca salvando due occasioni di D'Amelio e così la squadra di Ciuffardi riapre il discorso salvezza diretta portandosi a quattro lunghezze proprio dal Marola. Gli azulgrana perdono invece la terza piazza che è ora ad appannaggio del Ceparana che batte a domicilio il San Lazzaro Lunense grazie al colpo di testa decisivo di capitan Becci su azione d'angolo. Da segnalare anche un rigore fallito da Rossetti e le proteste locale per un possibile rigore non concesso su Franzoni. Con questa vittoria la squadra di Affanni si rilancia in classifica. Grazie ad un eurogol di Bettanin il Monterosso sbanca il difficile campo del Foce Magra Ameglia nonostante i ragazzi di Borromeo giochino buona parte del match in inferiorità numerica per l'espulsione di Nardini. Da segnalare anche che i locali vanno vicini al pari colpendo una traversa con Gasparotti. Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Paolini raggiunti in quinta piazza dall'undici rivierasco. Un punto più sotto ecco il Vecchio Levanto che si impone con un poker di reti in casa della Bolanese grazie alla doppietta di Beretta ed ai centri del difensore Piazza e del centrocampista Filippone e nonostante la squadra di Bagnasco giochi quasi tutta la ripresa in inferiorità numerica per l'espulsione di Barletta. Da segnalare l'esordio in prima squadra del giovane classe '97 Scaccaglia. Mezzo passo falso invece per il Riccò Le Rondini che impatta in casa del fanalino di coda Athletic Chiappa: al gol del vantaggio ospite con Chella rispondono i locali con la rete dell'ex di turno Toracca. Partita anche sfortunata per le Rondini che si vedono salvare sulla linea da Figoli un tiro di Ferrari con il bomber che nel finale colpisce anche la traversa con una conclusione al volo su assist di Panico. Nell'anticipo si era invece concluso sul 2 - 2 il match del "Raso Scaramuccia" tra Levanto 2006 e Canaletto. Ospiti in vantaggio con Kamagathé nel primo tempo. A due minuti dal 70° il pari dell'esperto centravanti rossoverde Boncompagni subentrato nel corso della ripresa, ma ancora all'80° Macera riportava avanti i "canarini". Al secondo minuto di recupero il difensore Bussani fissava il definitivo 2 - 2.

I TOP DI GIORNATA

MONTEROSSO: Grande vittoria nel big match di giornata con una super rete, la 16°, di Bettanin. Nonostante l'inferiorità numerica la squadra di Borromeo porta a casa tre punti preziosi raggiungendo in quinta piazza la squadra avversaria ed eguagliando il record di punti in un campionato di I Categoria totalizzati con mister Memo alla guida.

FOLLO SAN MARTINO: Grandissima vittoria in casa di un Moneglia lanciato nelle posizioni Play - Off. Tre punti importanti per mister Ciuffardi ed i suoi ragazzi che potrebbero riaprire il discorso salvezza diretta.

CLASSIFICA MARCATORI

23 BARATTINI (Real Fiumaretta)

20 Caleo (Cadimare)

16 Bettanin (Monterosso)

15 Goldoni (Foce Magra Ameglia)

14 Cizmja (Moneglia)
14 Pezzica (Real Fiumaretta)
14 Beretta (Vecchio Levanto)

13 Bellingeri (Monterosso)
13 D'Amelio (Moneglia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure