Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Maggio - ore 20.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Monterosso manda ko il Cadimere Calcio

Primo tempo rivierasco, ripresa cadamotta che contesta la direzione di gara dell'arbitro Campazzo reo di non aver fischiato due calci di rigore. Prestazione maiuscole di Bellingeri, autore di una doppietta, e del portiere Viti.

Il Monterosso manda ko il Cadimere Calcio

Beverino (SP)- Il Monterosso Calcio inizia il 2017 con una bella e sofferta vittoria contro l'ex capolista Cadimare Calcio. Una vitoria che regala un piccolo record alla società rivierasca. Con i tre punti conquistati contro il Cadimare Calcio, infatti, salgono a otto i risultati utili consecutivi tra le mura amiche del “Colombo” di Beverino. Quella di Borromeo è una macchina perfetta, che non viene inceppata dal ricordo fresco della sconfitta subita al novantesimo in casa del Canaletto Sepor, per l'ultima partita prima della sosta natalizia. Dopo undici minuti Bellingeri già fa capire che al “Colombo” non si passa neanche nell'anno nuovo. Lo stesso capitano rivierasco sigla il raddoppio al 21', per l'attaccante monterossino la soddisfazione della seconda doppietta stagionale che lo porta quota undici centri stagionali. La rete di Iaione, abile a sfruttare al meglio l'invitante assist fornito da capitan Bianchi, riaccende le speranze dei bianconeri che, nonostante una seconda frazione di gara che ha visto gli uomini di Tarasconi padroni del campo, al novantesima crollano sotto il colpo inferto da Bettanin che sancisce il definitivo 3-1.

Le scelte- Borromeo schiera la difesa a quattro con l'ex Montefiori a guidare il proprio reparto. A centrocampo si rivede dal primo minuto Sassarini, mentre in attacco la copia è formata da Bellingeri e Bettanin. Tarasconi, già indebolito dalle assenze di Caleo, Maggiali e del portiere Franceschini, deve fare a meno all'ultimo minuto di Palmero, quest'ultimo infortunatosi nel riscaldamento, e schiera al posto dell'ex Magra Azzurri Ceradelli che va a comporre il quartetto difensivo con Cadente, Buccellatto e Conti. In attacco, complice l'indisponibilità di Caleo e Maggiali, la copia è formata da Iaione e dal giovane Rossi.

Bel Monterosso con un super Bellingeri- Sul terreno in sintetico del “Colombo” di Beverino, davanti ad una buona cornice di pubblico, è il Monterosso a partite meglio dopo un solo minuto con la conclusione di Bettanin che chiama al primo intervento della partita del portiere Godani. La riposta cadanotta arriva al 2' con Iaione che da posizione ravvicinata calcia debolmente tra le braccia dell'attento Viti. Al 4' Monterosso vicino al vantaggio, complice l'errore di Buccellatto che innesca la ripartenza dei padroni di casa, ma Bettanin spara alto da buona posizione. La maggior pressione dei padroni di casa viene premiata al 10' quando Bellingeri, vedendo mal posizionato Godani, calcia astutamente la punizione che beffa il numero uno. La rete del vantaggio galvanizza i ragazzi di Borromeo che al 17' sfiorano nuovamente la rete con il diagonale di Bellingeri che viene respinto da Godani. Il Monterosso alza il ritmo e cosi al 21' trova il raddoppio grazie ancora a Bellingeri che da pochi passi capitalizza al meglio l'assist fornito da Bettanin. Il Cadimare accusa vistosamente il colpo e al 22' rischia la terza rete ma Buccellatto si oppone miracolosamente alla conclusione di Sassarini e salva la propria porta. Al 28' Bianchi si conquista un calcio di punizione per un dubbio intervento di Minetti. Sulla palla lo stesso capitano che fornisce l'assist vincente a Iaione che, posizionato sul primo palo, batte Viti per il 2-1. La rete risveglia l'ex capolista che al 29' sfiora il pareggio con il diagonale di Rossi che termina a lato. Al 31' torna a farsi vedere il Monterosso con il diagonale di Bellingeri che viene neutralizzato a terra da Godani. Passa un solo giro di lancette e questa volta il capitano rivierasco, partito sul filo del fuorigioco, fallisce la terza rete provando un pallonetto che viene neutralizzato da Godani. Al 34' è ancora il Monterosso ad andare vicino alla rete con la bella conclusione di Basso che fa la barba al palo. Al 37' Ceradelli dalla sinistra pesca sulla corsia opposto Conti che serve immediatamente Agrfogli il quale conclude a rete con la palla che però termina la propria corsa sulla rete di recinzione dell'impianto di proprietà del Valdivara 5 Terre. L'ultima azione della prima frazione di gara la creano ancora i padroni di casa ma Bettanin fallisce da pochi passi la rete del 3-1.
Il Cadimare protesta, Bettanin fissa il tre a uno- Se la prima parte di gara ha visto il Monterosso padrone del campo, nella ripresa invece è il Cadimare a prendere in mano le redini della partita e del gioco. Al 46' proteste bianconere per un vistoso colpo di mano di Nardini che all'interno dell'area di rigore intercetta il pallone. L'arbitro Campazzo, forse coperto, non ravvede gli estremi per concedere il calcio di rigore. Al 57' Bellingeri, servito da Rosi, impegna severamente Godani che blocca a terra. Al 59' Nardini da terra intercetta il pallone con la mano scatenando le nuove proteste dei bianconeri ma ancora una volta Campazzo non ravvede gli estremi per concedere il calcio di rigore. Al 59' Tarasconi opta per un cambio tattico: fuori Rossi dentro Agrifogli con lo spostamento in attacco di Buccellato che va a formare la nuova copia d'attacco. Al 62' Bianchi scodella dentro l'area monterossina una gran palla che Cadente, appostato sul secondo palo, non capitalizza al meglio. Al 67' Viti sbaglia il rinvio calciando sui piedi di Buccellato che, dopo un pregevole controllo, prova la conclusione a rete ma Nardini è monumentale e si oppone alla ravvicinata conclusione del capitano bianconero. Al 69' Viti è provvidenziale sulla conclusione ravvicinata di Conti. Passano tre minuti ed è ancora il difensore di Fezzano ad andare vicino al pareggio ma il suo colpo di testa è neutralizzato dal miracolo di Viti. Al 74' torna a farsi vedere il Monterosso con Bettanin che conclude troppo centrale. Al 75' e Ricotta ad andare vicino alla rete ma la conclusione del centrocampista rivierasco e respinta in calcio d'angolo da Godani. Al 77' secondo miracolo di Viti che nega la rete a Cadente. Al 83' ancora Viti protagonista togliendo dal sette la palla calciata dalla punizione del centrocampista D'Imporzano. I tre miracolosi interventi dell'estremo difensore di casa tolgo fiducia alla formazione di Tarasconi che al 90' crolla per la terza volta grazie al tap in di Bettanin che risolve una mischia.
Migliore in campo- Sicuramente il portiere Viti e l'attaccante Bellingeri del Monterosso Calcio.

Monterosso Calcio – Cadimare Calcio 3-1
Marcatori: 11' e 21' Bellingeri, 29' Iaiaone, 91' Bettanin

Monterosso Calcio: Viti, Visconti, Rosi, Nardini, Scappazzoni, Montefiori, Basso ( 74' Ricotta ), Sassarini, Bettanin, Bellingeri ( 90' La Porta ), Minetti T.
A disposizione: Lercari, Datteri, Minetti N,, Borriello
Allenatore: Borromeo

Cadimare Calcio:Godani, Cadente, Conti, Buccellato, Ceradelli, Inglese, Agrifogli S ( 52' De Simoni ), Bianchi ( 71'Pasini ), Iaione, D'Imporzano, Rossi ( 59' Agrifogli N ).
A disposizione: Mori, Oreggia, Palmero, Panarelli
Allenatore: Tarasconi

Arbitro Campazzo di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure