Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Dicembre - ore 17.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Canaletto piega il Varazze con un tris di Costa

Scatenato il bomber di mister Bastianelli che realizza tre gol e spedisce i gialloblu in finale per il Titolo Regionale contro il Celle. "Canarini", che giocano una grande partita, premiati con la Coppa per la vittoria del girone D

Il Canaletto piega il Varazze con un tris di Costa

Santa Margherita Ligure - Uno stratosferico Federico Costa si conferma bomber eccezionale per il suo Canaletto trascinando con una splendida tripletta i "canarini" di mister Bastianelli all'appuntamento con la finale per il Titolo Regionale. Sono infatti le reti del capocannoniere del Girone D di I Categoria a piegare la resistenza dei campioni del Girone C del Varazze Don Bosco sul neutro del "Broccardi" di Santa Margherita Ligure. Prima del match la LND delegazione di Genova consegna alle due formazioni le rispettive Coppe per la vittoria dei propri campionati (nella foto in basso il capitano di giornata Ardovino con il trofeo, ndr).

Primo tempo: Prima emozione al 5° quando Ardovino lancia Costa solo davanti a Ghiglione, ma l'attaccante spezzino non aggancia e il portiere salva. Poco dopo la risposta del Varazze affidata ad una punizione di Fabio Baroni con Bertagna che esce di pugno e respinge, il pallone, sfera che rimbalza sulla schiena Mori e sta per infilarsi in rete, ma Sanguinetti spazza. Al 19° Poli lancia Costa che viene atterrato dal portiere e per l'arbitro ci sono gli estremi per concedere la massima punizione. Dal dischetto lo stesso Federico Costa insacca per il vantaggio "canarino". Immediata la risposta del Varazze con Franzone che pesca Piccardo, difesa scoperta, ma l'attaccante di mister Calcagno calcia incredibilmente fuori. Al 33° arriva comunque il pareggio con un perfetto calcio di punizione di Morando che manda il pallone a girare sopra la barriera imparabile per Bertagna. Immediata la reazione "canarina" che cinque minuti dopo troverebbe il nuovo vantaggio con Costa che ribadisce in rete la respinta sulla linea di Camogli dopo un colpo di testa Marozzi da azione d'angolo, ma l'arbitro annulla per presunto fuorigioco. E' comunque il Canaletto a fare gioco con un maggior possesso palla, mentre gli avversari agiscono di rimessa. Nel finale di frazione negato un evidente rigore ai "canarini" per un fallo di Rampini sullo scatenato Poli. Prima frazione che termina così in parità.

Ripresa: Dopo i cambi la prima emozione all'ora di gioco quando Rampini sbaglia un disimpegno e Costa si invola verso la porta, ma calcia alto. Subito dopo bel lancio di Noga che pesca il taglio di Sanguinetti liberandolo davanti a Ghiglione che para la conclusione. Cambia Bastianelli che inserisce Villa per Maggiali passando al 3 - 5 - 2. Al 67° ci vuole una grande parata di Bertagna per evitare il gol del vantaggio del Varazze con una conclusione di Morando che stava per infilarsi all'incrocio dei pali. Subito dopo lancio di Poli per Costa che prova la conclusione da posizione decentrata, ma Ghiglione salva in angolo. Canaletto che spinge e al 73° Noga libera a sinistra Bellini che crossa per Poli che di testa non inquadra lo specchio della porta. Passa un minuto e la pressione offensiva degli spezzini sfocia nel raddoppio: triangolo tra Ponte e Noga, palla all'indietro per Costa che di esterno pesca l'incrocio dei pali. Grande gol. In pieno recupero il definitivo tris del Canaletto sempre con il solito Costa che chiede e ottiene il "dai e vai" a Noga e di sinistro infila il proprio hat - trick personale.

Conclusioni: Vittoria meritata per il Canaletto che accede così alla finale per il Titolo Regionale di I Categoria dove incontrerà il Celle che nell'altra semifinale ha superato il Mignanego ai supplementari grazie ad una rete del portiere Provato entrato in campo da attaccante. Migliore in campo il bomber "canarino" Costa autore di tutte e tre le reti gialloblu, ottima prova anche da parte di Noga e Poli uomini in più nella mediana gialloblu di Bastianelli.

Tabellino

Varazze Don Bosco - Canaletto Sepor 1 - 3
Marcatori: 20° [Rig.], 74° e 91° Costa (C), 33° Morando (V)

Varazze Don Bosco (4-3-3): Ghiglione, G. Maralino, Rampini, Camogli, L. Baroni, Morando, Colombi, F. Baroni, Franzone, Mori, Piccardo. All. Calcagno
A disp.: S. Maralino, Zecca, Iadanza, Parodi, Ferretti, Garetto, Perrone.

Canaletto (3-4-1-2): Bertagna, Richerme, Ponte, Marozzi, Ardovino, Bellini, Maggiali, Noga, Costa, Poli, Sanguinetti. All. Bastianelli
A disp.: Argenziano, Villa, Di Moisè, Lonardo, Quezada, Giannini, Boggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il capitano del Canaletto Boggio premiato con la Coppa per la vittoria del Girone D di I Categoria. Vaccarini Fabrizio


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News