Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fuori Regione, il Serricciolo si riprende la vetta

I "galletti" raggiungono il Don Bosco Fossone fermato sul pareggio a Marlia. Ancora sconfitta la Tirrenia ora sola all’ultimo posto

Fuori Regione, il Serricciolo si riprende la vetta

Massa Carrara - Si registrano diversi sorprendenti risultati nel dodicesimo turno di campionato, sia al vertice che in fondo alla classifica, i “galletti” del Serricciolo vincono di rigore allo scadere sul campo del Forte dei Marmi, in virtù dell’inatteso pareggio del Don Bosco Fossone a Castelpoggio contro l’ultima della classe Fologor Marlia ritornano al vertice del girone per la seconda volta nel giro di tre giornate.
La formazione giallo blu di mister Paolo Bertacchini dopo la trasferta di Orentano ha riscattato con gli interessi gli ultimi due test con due acuti ottenuti con il minimo scarto, prima sul temibile River Pieve e nel match di via Versilia arrivato allo scadere con il penalty del talentuoso ex di Magra Azzurri Massimo Mencatelli. Per i versiliesi di Giacomo Vannoni prima stop interno dopo quasi sedici mesi tra le proprie mura, l’ultimo passo falso casalingo fu con un’altra lunigianese datato 17 settembre 2017 contro il Filvilla (1-2), contro i “galletti” il Forte dei Marmi presentava dal primo minuto l’ultimo arrivato dal corrente mercato il centrocampista Matteo De Wit (1998) proveniente dal Seravezza Pozzi.
Sorprendente rallentamento di marcia del Don Bosco Fossone che in casa dell’ex fanalino di coda Folgor Marlia deve recuperare lo svantaggio del primo tempo e successivamente accontentarsi della divisione dei punti. Punti che hanno pesato e permesso ai lunigianesi del Serricciolo di affiancare la formazione di mister Massimiliano Increti in cima alla classifica. Nonostante il mezzo passo falso di Nicola Musetti e compagni non intacca minimamente il programma dei carrarini soprattutto convinti del progetto stilato dal sodalizio bianco-rosso-blu.
Spicca la clamorosa caduta del Tau Calcio in casa del rinforzato Sporting Bozzano subendo la seconda sconfitta della stagione, mentre si avvicinano al girone play off il Capezzano e River pieve, i lucchesi dopo una sagra del gol si aggiudicano l’atteso match del “Cavanis” contro l’accreditato Marginone. I garfagnini del River riscattano lo stop di Serricciolo “liquidando” la pratica contro il Ponte a Moriano dove la truppa di Taccola & soci era in serie positiva da sette giornate. Ottimo guizzo della Torrelaghese di mister Massimilaino Bucci che espugna il campo dei Diavoli Neri di Gorfigliano, punti pesanti che proiettano i giallo-viola a quattro lunghezze dal girone dei play off. Nel terzo successo esterno della giornata c’è quello dello Staffoli ai Ronchi in casa della Tirrenia, che dopo aver incassato la quarta sconfitta casalinga ora è ancorata all’ultimo posto. In attesa di recuperare alcune pedine il team di mister Dario Martinelli è già concentrato nello scontro diretto in trasferta con la diretta concorrente Folgor Marlia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News