Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 18.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fabiani: "Finora torneo al di sopra delle aspettative, l'obiettivo era la salvezza"

Oggi ospite di Calcio Spezzino l'allenatore del Marola. "Mi piacerebbe terminare il campionato. Follo, Tarros, Casarza e Ameglia ottime squadre" "Assolutamente contrario alla regola dei fuori quota"

Fabiani: "Finora torneo al di sopra delle aspettative, l'obiettivo era la salvezza"

Ex centrocampista di quantità proprio di quel mitico Marolacquasanta passato alla storia del calcio dilettantistico della Spezia. Da due stagioni guida i rossoverdi ereditati da mister Calise. Nella prima annata, nonostante un'ottimo livello di gioco espresso, è arrivata la salvezza, ma quest'anno dopo un paio di innesti strategici sul mercato estivo ecco il salto di qualità con la squadra che per veleggia tra le prime posizioni di classifica e, ad inizio torneo, occupava anche la prima posizione. Oggi è nostro ospite nella virtuale sala stampa di Calcio Spezzino mister Paolo Fabiani.

Buongiorno mister. Come state vivendo al Marola questo stop forzato?

"Buongiorno Guido e buongiorno a tutti i lettori. Come tutti viviamo questo momento con preoccupazione. Ci auguriamo che si risolva tutto nel breve periodo e si possa anche tornare a dedicarci alla nostra passione."

Premettendo che la salute viene prima di tutto, cosa può comportare questo stop inatteso?

"In caso di ripresa del campionato questo lungo stop influenzerà la condizione atletica di tutti...sarà quasi come ripartire dalla preparazione estiva."

Alcuni azzardano l’ipotesi che la stagione termini così, altri di riprendere a costo di terminare il campionato a giugno e altri ancora propongono soluzione play-out/playoff. Lei che ne pensa?

"Premettendo che mi piacerebbe terminare il campionato, sono sicuro che la Federazione saprà scegliere la soluzione più adatta."

In Inghilterra hanno a livello di dilettanti hanno azzerato la stagione dal quello che sarebbe il nostro campionato di Eccellenza in giù. Che ne pensa?

"Lo trovo corretto. La cosa più importante è tutelare la salute di tutti."

Se dovesse succedere in Italia come ripartirebbe la prossima stagione?

"Non ne ho veramente idea, al momento è difficile risponderti a questa domanda"

Parliamo di questo campionato. Un torneo al di sopra delle aspettative per il Marola?

"Sì, l'obiettivo di inizio stagione era raggiungere quanto prima una salvezza tranquilla."

Il ritorno di Piastra, l’arrivo di Canalini. Anche questi due rinforzi tra i segreti della vostra stagione?

"Sicuramente due innesti fondamentali per la nostra squadra, come del resto tutti i nuovi arrivati che, uniti al gruppo storico già importante per la categoria, ci hanno permesso di completarci e fare un salto di qualità."

Che campionato è stato finora quello di I Categoria?

"Un campionato molto equilibrato, di un ottimo livello, come dimostra la classifica molto corta."

Aldilà dell'equilibrio qualche squadra o qualche giocatore l’ha stupita positivamente?

"Penso che tutte le squadre di testa siano forti, Follo San Martino in primis, e giocano un gran calcio. Se devo esprimere una preferenza sulla qualità del gioco ti dico Tarros Sarzanese, Casarza Ligure e Borgo Foce Magra A.F."

Pensa si senta davvero il bisogno della regola dei fuori quota, soprattutto in I Categoria?

"No sono assolutamente contrario"

Siamo al termine di questa piacevole chiacchierata, vuole aggiungere qualcosa in chiusura?

"Permettimi di ringraziare tutta la società e il gruppo Marolacquasanta e, in particolare, Fabio Torri e Roberto Giovannelli con i quali collaboro da due anni. Saluto te e tutti i lettori di Calcio Spezzino, grazie dello spazio concesso."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News