Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Agosto - ore 11.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Domenica sera il Cadimare sfida l'Ospedaletti per un posto in Promozione

La finale si gioca a Genova Voltri alle ore 20:30, ci si aspetta un grande tifo per i "Pirati" in arrivo dal borgo spezzino. Una finale che si preannuncia bellissima tra due squadre molto forti.

Domenica sera il Cadimare sfida l´Ospedaletti per un posto in Promozione

La Spezia - C'è fermento in casa Cadimare. Domenica prossima il sodalizio del presidente Adriano Russo si giocherà infatti una fetta importante della propria storia. I "Pirati" saranno impegnati nella finalissima regionale dei Play - Off di I Categoria contro l'Ospedaletti che in semifinale ha superato per 2 - 1 il Cogoleto. Il teatro della finale sarà il "San Carlo" di Genova Voltri. Il fischio d'inizio del match è in programma alle ore 20:30 e tutta la tifoseria cadamota si sta già organizzando per invadere le tribune del campo della Voltrese e dare il proprio sostegno alla squadra di mister Tarasconi come già successo a Lavagna nella semifinale che ha visto i bianconeri eliminare di misura la Sampierdarenese grazie ad una rete di bomber Caleo. Ancora una decina di posti disponibili nel pullman che la società sta preparando per i propri sostenitori e tante macchine comporranno la folta comitiva a sostegno dei ragazzi del Presidente Adriano Russo. Venendo al campo qualche problema si registra dall'infermeria per i "Pirati" in cui non saranno sicuramente presenti il forte laterale Palmero, il regista Bianchi e il mediano Panarelli. Inoltre in forse la presenza dell'ex Fezzanese Biasi e con bomber Caleo che per i soliti problemi potrebbe riuscire a non partire dal 1' minuto. Il "Sicario" ha comunque dimostrato di riuscire ad incidere anche entrando a gara in corso. Si prospetta insomma una bellissima finale tra due squadre di valore dato che nell'Ospedaletti militano elementi importanti come l'attaccante Espinal ('82) ed il centrocampista Stamilla ('83), ex professionisti, o gli esperti ex Imperia Modestino Feliciello ('82) difensore e Marco Prunecchi ('77) attaccante, o ancora l'ex Ventimiglia Cadenazzi ('82) ed il portiere Farsoni ('88) decisivo nella semifinale contro il Cogoleto con le sue parate. Anche due fratelli d'arte tra gli "orange" di mister Roberto Biffi,ex centrale difensivo di Palermo e Savona e che conta 4 presenze all'attivo con il Milan ed ex allenatore dello stesso Savona, Sanremese e Sestrese tra le altre. Si tratta dell'attaccante classe '95 Fabio Sturaro e il terzino Paolo Sturaro fratelli del centrocampista della Juventus Stefano Sturaro. Nel girone A di I Categoria il sodalizio del presidente Rodo ha chiuso alle spalle della schiacciasassi Alassio con 17 lunghezze di distacco. Insomma una partita tosta che per il Cadimare vale il salto in Promozione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure