Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Giugno - ore 17.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Coppa Liguria, niente da fare per il Monterosso la finale sorride alla Dianese&Golfo

La formazione di Diano Marina si impone con risultato netto contro la giovane compagine spezzina ben guidata da mister Piropi. Il secondo posto, malgrado la delusione, rimane un risultato storico per la società del presidente Lertora

Coppa Liguria, niente da fare per il Monterosso la finale sorride alla Dianese&Golfo

Genova - Niente da fare, purtroppo, per il Monterosso calcio che in finale di Coppa Liguria di I Categoria alza bandiera bianca contro la quotata formazione della Dianese&Golfo. I giallorossoblu di Diano Marina si impongono con un eloquente 0 - 3 contro i giovani spezzini.

Le scelte: Piropi da tempo deve fare a meno dei due suoi bomber principali capitan Bellingeri, bandiera storica del Monterosso, e Bettanin. A queste due pesanti assenze si aggiungono anche quella del portiere Bordigoni e di Basso. Formazione quindi giovanissima con Ancorati ('99) a difesa dei pali, ma anche Thomas Minetti e Vargas dal 1' minuto in campo con quest'ultimo supportato in attacco da Nicolò Minetti. Negli avversari l'esperto attaccante Colli, campione in carica della manifestazione per averla vinta la scorsa stagione con l'Alassio al pari di Gorlero, parte dalla panchina come il compagno. Attacco guidato da Sparaccio, in porta Bortolini a difesa della retroguardia meno battuta del Girone A di I Categoria.

Primo tempo: Gara subito in salita per gli spezzini: al 3°, su azione d'angolo, Sparaccio impatta di testa e, secondo l'arbitro, un difensore monterossino devia con la mano. Rigore e dal dischetto Numeroso spiazza Ancorati portando avanti i suoi. Al 15° Arrigo centra ancora per Sparaccio, ma Ancorati è attento nell'uscita anticipando il guizzante centravanti ponentino. Solo Dianese nei primi 25' minuti. Al 22° Avignone lancia Li Causi che prova il pallonetto, Ancorati c'è! Al 26° si vede il Monterosso su calcio piazzato di Nicolò Minetti che non inquadra però lo specchio della porta e la sfera termina sul fondo. E' un fuoco di paglia perchè gli avversari continuano a macinare gioco. Al 29° Avignone si divora lo 0 - 2 spedendo sul fondo a botta sicura, ma si fa perdonare due minuti dopo insaccando il raddoppio Dianese recuperando palla su una corta respinta della difesa spezzina e battendo Ancorati con un diagonale preciso. Vargas & compagni provano la reazione, ma la difesa di mister Sardo pare impenetrabile nel fronteggiare gli attacchi spezzini. Al 45° palo colpito da Sparaccio ad Ancorati battuto: potente il mancino del centravanti giallorossoblu, ma il montante salva la squadra di Piropi. Al riposo parziale di 0 - 2.

Ripresa: Ricomincia la sfida del "Ferrando" con Arpe che prende il posto di Datteri. Piropi prova a dare peso al proprio attacco per cercare la rimonta. Doppio cambio anche per i ponentini che mandano in campo i due campioni in carica Gorlero e Colli. E' proprio del neo entrato Arpe la prima conclusione pericolosa nello specchio della porta per il Monterosso: all'ora di gioco il centravanti incorna di potenza, ma Bartolini para. Monterosso che cresce aumentando la pressione e al 70° va vicinissimo a riaprire la partita con una chiara occasione da rete capitata a Nicolò Minetti: batti e ribatti in area e pallone che giunge al fantasista spezzino il quale, da posizione defilata, manda incredibilmente la palla sull'esterno rete a Bartolini battuto. Il Monterosso comunque ci crede e ora l'inerzia della partita è dalla sua parte: al 79° conclusione potente di Thomas Minetti che non riesce però ad angolare quel tanto che basta per inquadrare lo specchio della porta. Nel momento migliore ecco la doccia gelata quando all'81° Arrigo finalizza al meglio un'azione in ripartenza bruciando la difesa spezzina, dribblando l'uscita disperata di Ancorati e depositando in fondo al sacco a porta oramai sguarnita. Un gol che mette la parola fine al match. Addirittura la Dianese sfiora il poker al 90° con la conclusione di Colli che sibila vicino al montante. Dopo 4' minuti di recupero la partita termina al triplice fischio del Sig. Calzolari di Albenga e può esplodere la gioia della Dianese&Golfo per la conquista della Coppa Liguria di I Categoria. Primo tempo in pratica dominato dai ponentini che chiudono la frazione sul doppio vantaggio, nella ripresa il Monterosso appare squadra diversa che se la gioca andando vicino a riaprire il match in almeno tre occasioni, ma nel momento migliore arriva la rete avversaria che chiude definitivamente i conti. Comunque un plauso appare doveroso a mister Piropi, al suo vice Bracco e a tutti i ragazzi del Monterosso, una squadra giovanissima che si è conquistata la piazza d'onore onorando alla grande la manifestazione regionale.

Tabellino

Monterosso - Dianese&Golfo 0 - 3
Marcatori: 4° [Rig.] Numeroso, 31° Avignone, 81° Arrigo

Note: ammoniti Falzone (D), Bortolini (D)

Monterosso: Ancorati, Datteri (49° Arpe), Rosi, Clausi, Ricotta, Nardini, Thomas Minetti (90° Cozzani), Di Grottole, Nicolò Minetti, Scappazzoni, Vargas (61° Luiso). All. Piropi
A disp.: Rossi, Martelli, La Porta, Guano.

Dianese&Golfo Bortolini, Avignone, Osinaga, Falzone, Garibbo (89° Casassa Vigna), Garibizzo, Arrigo (82° Sciglitano), Barison, Sparaccio (58° Colli), Numeroso (74° Odasso), Li Causi (56° Gorlero). All. Sardo
A disp.: Scavuzzo, Greco.

Arbitro: Sig. Stefano Calzolari della Sez. AIA di Albenga
Assistenti: Sig. Fuccaro e Sig. Nardella entrambi della Sez. AIA di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News