Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre - ore 22.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Coppa Liguria, il SanDe di misura sul Marola

Discorso qualificazione alla finalissima rimandato al "Tanca". Partita a porte chiuse...o quasi, ma ora quando si giocherà il ritorno?

Coppa Liguria, il SanDe di misura sul Marola

Genova - Giocata ieri sera la semifinale di andata della Coppa Liguria di I Categoria. Il San Desiderio del presidente Frangioni riceveva a domicilio presso "La Bombonera" gli spezzini del Marolacquasanta rivelazione positiva del Girone D. Partita che dovrebbe disputarsi a porte chiuse, ma in realtà vi è un gran "traffico" di gente e sui vicini campi.

Parte forte il SanDe: al 12° un difensore spezzino salva su Veroni, mentre al quarto d'ora è Luciani a deviare la conclusione di Marra sul primo palo con una deviazione in angolo. Al 20° grandissima giocata di Veroni che prova il gol da altre platee, ma che in questo periodo sarebbero comunque vuote, con un pallonetto da posizione defilatissima che fa scorrere più di un brivido sulla schiena di Luciani. Marola che ci prova in ripartenza, ma Vargas non è preciso. Al 39° Manghella entra in area e mette nel mirino il secondo palo: pallone fuori di pochissimo. Prima frazione che termina quindi come era iniziata: più SanDe che Marola, ma gli spezzini si sono comunque difesi bene.

Ripresa che si apre con un'invenzione di Bisogni per Veroni che in "estirada" tocca il pallone che esce a fil di palo. SanDe subito vicino al gol. E' il preludio al vantaggio che si materializza al 57° su un'azione ancora fatta partire da Bisogni e rifinita da Veroni che, servito sulla sinistra, vede D'Elia a centro area staccarsi dalla marcatura, passaggio a rimorchio e l'attaccane di casa impatta al volo di piatto sbloccando il punteggio. Risponde il Marola: destro su punizione di Quattromani e Chesi ribatte con i pugni un pallone velenoso. SanDe cerca il raddoppio sull'asse Maghella - Bisogni con palla fuori. Occasionissima per il pari spezzino al 90° che capita sui piedi di Richerme che in area davanti a Burlando, subentrato all'infortunato Chesi, calcia debole forse perchè convinto di essere in off - side. Finisce così, tutto rimandato alla gara di ritorno al "Tanca" con il Marola che si giocherà tutte le sue carte per arrivare in finale.

Ma un dubbio rimane: quando si potrà giocare il ritorno?

Tabellino

San Desiderio - Marolacquasanta 1 - 0
Marcatore: 57° D'Elia

San Desiderio: Chesi, Sciutti, Bajo, Maghella, Pirani, Ciliberti, Bisogni, Bucchieri, Marra Ferrari, D’Elia, Veroni.

Marolacquasanta: Luciani, Raineri, Paparcone, Richerme, D’Imporzano, Porqueddu, Odone, Papa, Vaccarezza, Quattromani, Vargas. All. Fabiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News