Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 21.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Coppa Liguria, gran tris del Monterosso

Si è giocato al "Colombo" di Beverino l'andata della semifinale tra la squadra di Piropi e il Bogliasco. Nell'altra semifinale la Dianese&Golfo ipoteca il passaggio del turno con un poker alla Superba

Coppa Liguria, gran tris del Monterosso

Beverino - Un piede e mezzo in finale! E' questo in estrema sintesi il verdetto della semifinale di andata della Coppa Liguria di I Categoria, giocatasi questa sera al "Colombo" di Beverino", che ha visto gli spezzini del Monterosso superare per 3 - 1 il Bogliasco. Un grande risultato per la formazione di mister Piropi che ha offerto un'ottima prova creando veramente molte azioni da rete interessanti e sofferto pochissimo i quotati avversari. Peccato solo per il gol del momentaneo pareggio ospite che tiene in qualche modo accesa la fiammella della speranza per i ragazzi di mister Ragni. Eroi della serata Vargas e Martelli. Già all'11° Monterosso avanti quando, su un lancio dalla destra di Martelli, Vargas supera i due centrali difensivi ospiti e a tu per tu con Gandolfi è freddo ad insaccare. Primo tempo che si chiude così, ma all'ora di gioco, forse un po' inaspettato, ecco il pareggio ospite quando su rinvio di Gandolfi è Veroni a controllare la sfera e con un gran sinistro da fuori area incrociare benissimo la traiettoria che risulta imparabile per l'incolpevole Bordigoni. Il Monterosso non ci sta e si riversa in attacco e già 5' minuti dopo si riporta in avanti: angolo di La Porta e Martelli colpisce al volo di piatto insaccando all'angolino di sinistra della porta difesa da Gandolfi. Al 76° il tris è frutto di una splendida azione corale monterossina quando Luiso scambia con Minetti Nicolò che serve in profondità Arpe che centra per lo scatenato Vargas il quale anticipa ancora una volta il diretto marcatore e deposita la palla alle spalle di Gandolfi. Finisce così con la grande gioia per l'importante vittoria e un po' di rammarico per non essere riusciti a concretizzare altre nitide occasioni da rete da parte dei ragazzi di Piropi. Nell'altra semifinale netta affermazione per la Dianese&Golfo sulla Superba per 4 - 0 grazie alle reti di Li Causi, Burdisso, Di Mario e Sparaccio.

Al termine della partita ecco il commento a caldo del D.s. monterossino Visconti Andrea:

"Siamo soddisfatti, abbiamo giocato molto compatti sia in difesa che a centrocampo e nel finale abbiamo più volte rischiato di segnare la quarta rete con Vargas e Martelli. Il ritorno? Ci aspetta una partita molto difficile, ma possiamo essere positivi vista la grande voglia e organizzazione che abbiamo dimostrato questa sera in campo. Dovremmo stare attenti ai loro attaccanti sapendo che comunque loro soffrono molto la nostra velocità in attacco. Penso che potremmo fargli male con le ripartenze."

Tabellino

Monterosso: Bordigoni, Guano, Rosi, Di Grottole, Zapata, Nardini, Martelli, Minetti N., La Porta, Clausi, Vargas. All. Piropi
A disp.: Ancorati, Russo, Bracco, Datteri, Arpe, Luiso, Minetti T.

Bogliasco: Gandolfi, Cardone, Grallinu, Capitelli, Maghamifar, Maggiora, Pastorino, Rattini, Malinconico, Veroni, Spinetti. All. Ragni
A disp.: Burlando, De Palo, De Ferrari, Calissi, Moretti, Biello, Ciliberti.

Arbitro: Sig. Giovanni Tanzella della Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News