Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 08 Dicembre - ore 19.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Balloni saluta il San Lazzaro e la Liguria

Come anticipato il centravanti, dopo quattro stagioni, tornerà a militare nella vicina Toscana. Le parole dell'attaccante a Calcio Spezzino

Balloni saluta il San Lazzaro e la Liguria

Sarzana - Si separano le strade di bomber Tommy Balloni e del San Lazzaro Lunense. L'attaccante, che con i suoi gol ha trascinato all'ambita salvezza la compagine allenata da mister Biavati, come avevamo precedentemente anticipato farà ritorno nella più vicina Toscana per disputare la prossima stagione agonistica. L'ex Antica Luni e San Lazzaro ha voluto salutare così le società in cui ha militato in questi quattro campionati liguri. "Dopo quattro anni passati in Liguria e più di 80 reti all'attivo vorrei approfittare dello spazio concessomi per ringraziare le due società di cui ho fatto parte ossia l'Antica Luni e la famiglia Casani, con cui ho centrato una promozione storica, e il San Lazzaro Lunense dei presidenti Silvano Guattieri e Valter Gozzani con cui abbiamo centrato una salvezza quest anno non disputando i play out e quindi migliorandoci rispetto all'anno precedente. Poi vorrei ringraziare Mister Biavati, mister Rolla e Pierotti per la fiducia nei miei confronti, ma soprattutto ogni singolo compagno di squadra che ha giocato con me in questi ultimi 4 anni perché è grazie ad ognuno di loro se sono riuscito a levarmi qualche soddisfazione. Come dico sempre una punta è solo un finalizzatore del lavoro di squadra! Il motivo per cui non giocherò in Liguria quest'anno è semplicemente il fatto di volermi avvicinarmi a casa e per problemi lavorativi non penso di poter giocar più la domenica. Non nascondo che mi hanno cercato molte squadre, fra cui Torrelaghese Romagnano e anche la Santerenzina, nel frattempo si è sparsa la voce che cercavo qualche progetto ambizioso giocando il sabato e quindi sto valutando squadre partecipanti al campionato di III Categoria della Toscana. Chiudo ringraziando anche tu Guido e tutta la Redazione di Calcio Spezzino per la vostra passione e professionalità per questo sport. Grazie"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News