Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre - ore 09.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Dalia Alberti: “ Non credo si tornerà a giocare”

Dalia Alberti: “ Non credo si tornerà a giocare”

La Spezia - Il calcio è la sua più grande passione e continua a esserlo ancora oggi nonostante gli oltre venticinque di carriera passati nel campionato di Serie A, Serie B e Serie C. Dalia Alberti, infatti, ha indossato le casacche delle formazioni della Carrarese, con la quale all’età di soli quattordici anni ha esordito nel campionato di Serie A, Sant’Alessio Lucca, Lucca 7, Castelfranco, Sarzanese, Entella Chiavari, Lucca 2003 e Spezia Calcio Femminile. Mediano dai piedi buoni, una leader e soprattutto un allenatore in campo. Cosi la descrivono le persone che negli anni hanno avuto modo di conoscerla personalmente. E cosi, appese le scarpette al chiodo, l’inizio di una nuova carriera come allenatore delle ragazze dello Spezia Calcio Femminile di Calcio a 5, con la quale in questa stagione ha conquistato la Coppa Italia Regionale battendo in finale la quotata Città Giardino, oltre a collaborare con mister Morbioni, il responsabile tecnico della formazione di calcio a undici. E proprio sul sito ufficiale della società aquilotta, Dalia Alberti, ha rilascia un’intervista su questo momento delicato.
“Situazione mal gestita dall'inizio, troppe persone in giro senza motivo- afferma su asdspeziacalciofemminile.it - Regole poco chiare: si può fare Jogging a 200 metri da casa? Chi lavora è in sicurezza? No. Purtroppo. E ogni giorno si contano amici, parenti e conoscenti che non c'è l'hanno fatta. Mi manca il calcio giocato? Per chi fa sport da sempre, la privazione della libertà e del fare attività manca per forza. Allenarmi mi manca molto, lo faccio da casa, ma non è la stessa cosa”.
E sulla possibilità di tornare a giocare, mister Dalia Alberti, non sembra avere grosse speranze “Non credo. Troppo poco tempo e rischi troppo elevati. Forse a Luglio di sera si potrebbe terminare il Campionato a 5 Ligure. Ma non avrebbe nessun senso comunque”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News