Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Mister Buglio e Cito in coro: "Forza Matteo, ora vinci il Grande Fratello!"

L'ex mezzala di Fezzanese e Spezia Primavera e il suo allenatore al Real Forte Querceta fanno il tifo per il centrale difensivo ex Spezia Calcio che ha lasciato il sodalizio di Forte dei Marmi per entrare nella casa più spiata d'Italia

Mister Buglio e Cito in coro: "Forza Matteo, ora vinci il Grande Fratello!"

La Spezia - Non sappiamo quanto possa aver fatto piacere a mister Francesco Buglio la telefonata che Barbara D'Urso ha fatto a Matteo Gentili per "convocarlo" nella sua squadra del Grande Fratello 15. Sicuramente qualche grattacapo in più l'allenatore lo avrà sicuramente per aver perso il perno difensivo della sua squadra. Matteo Gentili, ex Spezia del triplete, è entrato martedì sera nella casa più spiata d'Italia lasciando il suo Real Forte Querceta nel momento più delicato della stagione, quello in cui i versiliesi si stanno giocando l'accesso ai play off nel girone E di serie D.

"Non succede tutti i giorni che un tuo giocatore lasci la squadra per partecipare ad un programma televisivo. Di certo il Grande Fratello non è una trasmissione di poco conto. Ci sono milioni di spettatori che la guardano e la visibilità direi che è sicuramente notevole", dice il tecnico 60enne che dal suo arrivo in panchina al posto di Pagliuca ha rilanciato le ambizioni della squadra di Forte dei Marmi. "E' ovvio che a livello tecnico perdiamo un grande giocatore. Da quando è arrivato in squadra ha dato grande equilibrio nella fase difensiva, per farle capire ora siamo la difesa meno battuta del campionato. Il suo è stato sicuramente un apporto importante, ma soprattutto dal lato umano è un ragazzo di assoluto spessore. Ha fatto la differenza in tutte le partite in cui è sceso in campo".

La sua decisione non è certo dipesa dalla categoria. "A gennaio cinque squadre di serie C lo hanno cercato proponendogli un biennale, ma lui voleva finire la stagione con noi perchè mi ha confidato che la qualità delle persone trovate a Forte dei Marmi non è paragonabile ai soldi" - spiega l'allenatore - "Lui, chiuso là dentro, non potrà né vedere né sentire niente, diciamo quindi che ora il Real Forte Querceta punta alla vittoria dei play-off anche per lui e, intanto, fa il tifo per Matteo Gentili che possa vincere il Grande Fratello".

Gli fa eco anche la mezzala spezzina classe '98 Gianmarco Cito, ex Primavera dello Spezia e della Fezzanese (nella foto di Stefano Stradini festeggiato dopo una rete alla Massese, N.d.r.), quest'anno compagno di Gentili. "E' arrivato a fine ottobre, con lui avevamo trovato grandissima solidità e sicurezza difensiva tanto da riuscire a diventare la difesa meno battuta del campionato. E' un bravissimo ragazzo che si è ambientato benissimo nel nostro spogliatoio. Un giocatore della sua esperienza si è calato benissimo nella categoria dimostrando, ogni volta che è sceso in campo, di essere giocatore da categoria superiore. Ora chi lo sostituirà so che farà altrettanto bene perchè noi vogliamo conquistare questi play-off. Dal punto di vista calcistico posso dire, ovviamente, che sarà sicuramente una grave perdita per la squadra perchè in questo finale di stagione ci avrebbe dato una grossa mano, ma dal punto di vista umano tutti qui facciamo il tifo per lui che possa vincere il Grande Fratello".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News