Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Ottobre - ore 18.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Valdivara 5 Terre, intervista al bomber Bertucelli “ Siamo una grande squadra con una grande società”

Bertucelli: “ Porterò sempre dentro di me questa grande stagione con il Valdivara 5 Terre e porterò sempre con me l'esperienza con l' Albenga. Il resto? Ho dimenticato il mio passato....”

Valdivara 5 Terre, intervista al bomber Bertucelli “ Siamo una grande squadra con una grande società”

La Spezia - La squadra di Mirco Fanan li davanti è guidata da un vero goleador, ovvero Giuseppe Bertucelli classe 1988 che ha e sta trascinando la sua squadra verso il record di punti nel massimo campionato regionale. Oggi Giuseppe Bertucelli, detto “O Animal” o più semplicemente il “Re del Rino Colombo”, parla a pochi giorni dalla fine della stagione del suo momento personale, di quello della squadra per poi regalare un bel pensiero a Nicola Covella e Ivan Monti senza, però, dimenticare la grande amicizia che lo lega al presidente Giovanni Plotegher e alla team manager Nunzia Imperato.



L'anno calcistico sta per terminare, se guardi indietro cosa ti aspettavi da questa stagione
“Da questa stagione mi aspettavo tanto, perché sapevo con che società e con che compagni andavo ad affrontarla, e infatti è stato cosi. Abbiamo vinto la coppa Liguria di Eccellenza, mi piace ricordare che con la nuova formula nessuno l'aveva mai fatto prima di noi, e siamo ad un passo dal record di punti nel campionato di Eccellenza. Quindi, meglio di cosi non poteva andare”.
Sei già stato al Valdivara in passato. Quali sono stati i cambiamenti che hai trovato dopo la trasformazione societaria ?
“Dalla vecchia società alla nuova sono cambiate una marea di cose, è un po come il giorno e la notte. Quella nuova ha sistemato i problemi che c'erano, sistemato a nuovo la struttura e creato una scuola calcio che quasi non c'era più . Ora si puoi fare calcio con tutti gli stimoli giusti perché sei circondato da persone serie e competenti. E infatti si vedono i risultati”.
Come hai vissuto con i tuoi compagni questa vicenda dei presunti tesseramenti irregolari
“L'abbiamo vissuta in due modi: incazzati e sereni. Incazzati perché chi doveva stare zitto, e avrebbe fatto più bella figura, ci ha fatto la guerra e ci ha sputato di tutto addosso. Tranquilli, perché tutti noi sin dall'inizio eravamo al corrente che in nostri dirigenti avevano fatto tutto secondo le regole. Alla fine è stato cosi”.
Cosa e chi porti dietro nel tuo bagaglio passato?
“Cosa porto dietro?? Porto sicuramente l'esperienza vissuta ad Albenga dove tutti mi hanno dimostrato il loro affetto. Chi mi porto dietro? Due persone che sotto l'aspetto affettivo mi hanno dato tanto: Nicola Covella e Ivan Monti, insieme a tutta la sua famiglia. Loro li porterò sempre dentro di me. Per il resto la riconoscenza nel calcio non esiste e quindi ho imparato a dimenticare certe cose e certe persone”.
Cosa invece e chi porterai nel tuo bagaglio futuro dopo quest'annata?
“Nel bagaglio futuro sicuramente porterò dietro questa bellissima esperienza al Valdivara 5 Terre, dove nelle difficoltà ci siamo tutti uniti e abbiamo ottenuto risultati incredibili. Chi mi porterò dietro? Tutti i miei compagni dal primo all'ultimo oltre a due persone speciali: Nunzia Imperato e Giovanni Plotegher. Con loro ho instaurato un rapporto di stima e di grande affetto. Per me non sono due semplici dirigenti ma sono degli Amici e li ringrazierò per sempre”.
Anche quest'anno il tuo bottino di reti è pieno 27 se non erro.... e ora???
“E ora proverò a chiudere la stagione a quota 30... Grazie Juri, grazie anche per esserci stato sempre vicino e un grande amico leale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News