Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 08 Dicembre - ore 21.01

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Super colpo Albenga: ecco "O'Animal" Bertuccelli!

Il nuovo centravanti degli "ingauni" arriva dall'Argentina di Arma di Taggia. Nelle ultime due stagioni ha realizzato 77 reti. Ecco la nostra intervista esclusiva.

Super colpo Albenga: ecco `O´Animal` Bertuccelli!
Albenga - Alla fine le indiscrezioni di Calcio Spezzino, che vi avevamo proposto già il 24 Novembre nel primo speciale dedicato al calciomercato invernale, hanno trovato conferma nei fatti. L'Albenga di mister Biolzi, dopo aver rescisso con Raiola, trova il suo nuovo centravanti e piazza un colpo incredibile per il campionato di Eccellenza! Mister Biolzi ha infatti accolto nella sua rosa il super bomber Giuseppe Bertuccelli prelevato dall'Argentina, club di Serie D di Arma di Taggia. Un curriculum importantissimo quello di "O'Animal" che solo nelle ultime due stagioni ha siglato la bellezza di 77 reti in 59 presenze (e più di 200 in carriera tra I Categoria ed Eccellenza, N.d.r.). La firma ufficiale arriverà nella serata di oggi. Noi lo abbiamo contattato in esclusiva per porgli qualche domanda.

Buongiorno Beppe e bentornato sulle pagine virtuali di Calcio Spezzino. Avevi tante offerte e avresti anche potuto riavvicinarti a casa. Perchè questa scelta?
"Ciao Guido! Grazie per avermi invitato nuovamente su Calcio Spezzino, per me è sempre un piacere. E' vero ho ricevuto diverse offerte ed anche vicino a casa, ma quando ho ricevuto la chiamata dell'Albenga non ho dovuto pensarci molto... Sono una società ambiziosa, con un presidente super ambizioso: a parer mio non potevo far scelta migliore!"

Con il tuo arrivo il potenziale offensivo della squadra di mister Biolzi cresce in maniera esponenziale. Quali sono gli obiettivi dell'Albenga ora?
"Un solo giocatore non può vincere partite, salvarsi o vincere campionati da solo. Anche con il mio arrivo il nostro obiettivo è quello di ottenere il più velocemente possibile la salvezza, non dimentichiamoci che siamo una neo promossa. Poi se dovesse arrivare qualcosa di più ce lo prenderemo molto volentieri."

Guardando il recente passato, cosa non ha funzionato all'Argentina?
"Bella domanda, saperlo! Posso dirti che sono uno che si prende sempre le proprie responsabilità senza dare colpe a nessuno, per questo penso che quando sono stato chiamato in causa potevo e dovevo dare di più. Io non rimpiango nulla comunque, da parte mia c'è sempre stato il massimo impegno ed il massimo della serietà, poi come è giusto che sia in ogni squadra c'è un allenatore ed è lui che fa le scelte ed i giocatori possono solo accettarle. Ringrazio comunque la società, il mister ed i miei ex compagni per non avermi mai fatto mancare niente. Anzi, auguro loro di andare a prendersi quello che si meritano."

Domenica ti attende subito un debutto difficile in casa della lanciata Rivarolese terza della classe. Che partita ti aspetti?
"Sarà una partita dura... La classifica al momento dice che loro sono più bravi di noi, ma come sempre sarà il campo a parlare. Sicuramente noi andremo là per portarci a casa i tre punti!"
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure