Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Aprile - ore 17.16

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Quando la salvezza vale un campionato: il Marina La Portuale ha conquistato il suo scudetto!

I "marinelli", battendo il Piombino grazie ad un gol della vecchia conoscenza spezzina Conedera, sono matematicamente salvi. Una stagione a forti tinte spezzine con il D.s. Ruffini, l'ex Lerici Bedini, Cuccolo e il fautore del miracolo mister Gassani

Quando la salvezza vale un campionato: il Marina La Portuale ha conquistato il suo scudetto!

Aulla - Si è detto tante volte che per certe società la salvezza equivalga alla conquista del titolo. Non può fare eccezione a questo luogo comune l'impresa del Marina La Portuale che battendo di misura ieri pomeriggio al "Quartieri" di Aulla il Piombino ha potuto conseguire il risultato prefisso, senza passare dai Play - Out, con una giornata di anticipo rispetto alla fine del Girone A di Eccellenza toscana. Il gol decisivo dei "marinelli" non poteva che segnarlo il bomber Conedera visto per varie stagioni nei campionati dilettantistici spezzini con maglie quali Ceparana, Magra Azzurri e Lerici Castle, ma anche con la divisa della Primavera dello Spezia Calcio con cui fece pure una puntata in Prima Squadra. Era uno scontro salvezza e l'8° centro stagionale del bomber è valso il risultato di una stagione e il 13° punto nell'arco delle ultime sei partite disputate, quattro delle quali chiuse con un "clean sheet" in porta a conferma della solidità del reparto difensivo. Marina La Portuale che addirittura con questi tre punti sale in settima posizione. Ma non solo Conedera tra gli ex spezzini presenti nella rosa giallo amaranto, ma ad esempio anche il fortissimo esterno della Spezia Cuccolo, il D.s. vecchia conoscenza del nostro calcio dilettantistico Ruffini Mirko, il centrocampista Bedini Matteo ex del Lerici Castle e soprattutto lui, mister Gassani Matteo ex tecnico, tra le altre, di Real Valdivara e Colli di Luni. Lui che ci ha sempre creduto, lui che non ha mai mollato neanche nel momento peggiore e più difficile con le cinque sconfitte consecutive che avevano fatto precipitare la sua squadra minandone in parte l'ottima stagione, anche per via dei molteplici gravi infortuni. Lui che dedica questo grande traguardo ai suoi giocatori: "Sono stati semplicemente straordinari! Hanno scritto una grande pagina di sport della provincia." - associa il tecnico gialloamaranto che poi continua - "Porterò sempre quest'annata nel libro dei ricordi del mio cuore per le grandi emozioni che i miei giocatori mi hanno regalato. E' un onore e un orgoglio avere avuto la fortuna di allenarvi. Semplicemente grazie!" Parole al miele anche per il D.s. spezzino Ruffini Mirko nei confronti dei suoi ragazzi, ma soprattutto del proprio allenatore sempre difeso a spada tratta anche nei momenti di difficoltà: "Fose impensabile ad Agosto, ma l'obbiettivo, seppur tra mille difficoltà, è stato raggiunto. Bravi tutti, da Mister Matteo Gassani, vero e proprio trascinatore, al suo fedele staff tecnico, alla società sempre presente e vicina nei momenti topici, per finire con i ragazzi che sono stati encomiabili." Insomma il Marina La Portuale ha vinto il suo scudetto, anche grazie alle vecchie conoscenze Ruffini, Bedini, Conedera, Cuccolo e soprattutto quel "Diavolo" di un Gassani...

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News