Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Play - Off, niente da fare per il Vado

Al "Fortunati" il Pavia si impone con lo stesso risultato dell'andata qualificandosi alla finale. I rossoblu dovranno ripartire nuovamente dall'Eccellenza nella prossima stagione.

Play - Off, niente da fare per il Vado

Pavia - Niente da fare per il Vado nella gara di ritorno dei Play - Off Nazionali di Eccellenza. La formazione di mister Tarabotto, dopo aver perso per 1 - 2 sette giorni fa tra le mura amiche del "Ferruccio Chittolina", doveva imporsi in casa del Pavia per qualificarsi alla finale che avrebbe permesso ai rossoblu di poter tentare l'immediato ritorno in Serie D. Così non è stato e ad esultare al termine dei 90' minuti è ancora l'undici pavese guidato in panchina da mister Buglio. Caldo asfissiante al "Pietro Fortunati" con il Vado pronto a fare la partita e i locali ad agire di rimessa. I primi 30' minuti sono ad appannaggio dei liguri, ma di veri pericoli la porta di Pantaleo non ne corre se non per un tiro al volo di Donaggio al 29° che termina comunque sul fondo. Al 32° Mangiarotti prova a rispondere, ma non centra la porta. Al 36° miracolo del portiere Pantaleo sulla conclusione a botta sicura di bomber Di Pietro dopo che la precedente conclusione di Buono era stata respinta. Ripresa: nel primo quarto d'ora succede poco, ma al 61° il Pavia sblocca il risultato. Calcio di punizione di Troiano con la palla che arriva a Mangiarotti, il capitano pavese tira prontamente vedendosi respingere la sfera, ma Rescio è il più lesto di tutti ed insacca. Sette minuti dopo il colpo del K.O. per i liguri ad opera di Chiaria che insacca di testa sul traversone dalla sinistra dello stesso Rescio. Per la risposta del Vado bisogna attendere l'81° quando un tiro - cross del neo entrato Sassari sfiora l'incrocio. A due minuti dal 90° Franchini spreca l'occasione per il tris pavese, mentre al primo minuto di recupero è il centrale difensivo Buono ad insaccare con un gran tiro dopo una corta respinta. Al triplice fischio festa per il Pavia e i suoi tifosi che staccano il pass per la finale Play - Off, niente da fare per il Vado sarà ancora Eccellenza.

Tabellino

Pavia - Vado 2 - 1
Marcatori: 61° Rescio (P), 68° Chiaria (P), 91° Buono (V)

Pavia: Pantaleo, Simoncini, Russo, Troiano, Severino, Fogacci, Coviello, Carollo, Chiaria (86° Capobianco), Mangiarotti (75° Franchini), Rescio (75° Battocchi). All. Buglio
A disp.: Berretta, Losi, Serafini, Pierini.

Vado: Illiante, Pasquino, Esposito, Eretta, Buono, Tona (56° Clematis), Donaggio (70° Metalla), Ghigliazza (54° Sassari), Di Pietro, Aurelio, Vagge. All. Tarabotto.
A disp.: Bonavia, D'Ambroso, Mora, Di Sisto.

Arbitro: Sig. Faraon di Conegliano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure