Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Febbraio - ore 19.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La decisione del Giudice Sportivo sul reclamo dell'Albenga avverso la Genova Calcio

La decisione del Giudice Sportivo sul reclamo dell'Albenga avverso la Genova Calcio

La Spezia - Il Giudice Sportivo, Avv. Aldo Nappi, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Bruno Poloni nella seduta del 15.11.2017 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA - DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO sulla gara del 05/11/2017

FOOTBALL GENOVA CALCIO – ALBENGA 1928


Il G.S. Premesso che, con reclamo ritualmente depositato la società ALBENGA 1928 ha detto la posizione irregolare del calciatore Riccardo CARLINI;
che, in particolare, la reclamante ha rilevato come il predetto, al termine della stagione sportiva 2016/2017, risultasse essere attinto da squalifica nella misura di tre gare;
che tale sanzione, più precisamente, veniva irrogata dal Giudice Sportivo di Lega Pro successivamente alla disputa dell’ultima gara del campionato 2016/2017;
che secondo non meglio precisate “fonti” della reclamante, il calciatore in questione sarebbe rimasto svincolato fino alla terza settimana di ottobre;
che, seguendo il ragionamento della reclamante, “qualora il deposito della documentazione di tesseramento” fosse avvenuta tra il 16 ed il 21 ottobre 2017, il predetto calciatore, alla data del 5 novembre 2017, avrebbe dovuto scontare ancora una gara di squalifica;
che, a seguito di controlli effettuati sia in via telematica sia mediante compulsazione dei documenti agli atti del Comitato Regionale è stato riscontrato che il calciatore Riccardo CARLINI veniva tesserato dalla società FOOTBALL GENOVA CALCIO in data 6 ottobre 2017;
che, infatti, in pari data veniva depositata fisicamente la documentazione relativa al predetto tesseramento, come comprovato dalla relativa ricevuta emessa lo stesso 6 ottobre 2017 dal Comitato Regionale;
che, ai sensi dell’art. 39 N.O.I.F., “la data di deposito delle richieste di tesseramento o di spedizione del plico postale contenente le medesime richieste stabilisce, ad ogni effetto, la decorrenza del tesseramento”;
che, pertanto, il calciatore Riccardo CARLINI risulta essere stato regolarmente tesserato per la società FOOTBALL GENOVA CALCIO a far data dal 6 ottobre 2017;
che, conseguentemente, le tre giornate di squalifica devono considerarsi scontate nelle gare dell’8, 15 e 22 ottobre 2017;
che, alla luce di quanto sopra, la gara in epigrafe deve reputarsi regolare.
Ciò premesso e ritenuto, rigetta il reclamo proposto dalla società ALBENGA 1928 e dispone l’omologazione del risultato conseguito sul campo (Football Genova Calcio – Albenga 1928 3 – 0).
Ordina l’incameramento della tassa di reclamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News