Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Settembre - ore 09.59

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Fezzanese rallenta ancora, pari al "Macera"

Avanti con De Martino subisce il ritorno del Rapallo di Marasco, ex di turno e migliore in campo insieme all'altro ex Pondaco che segna con una una botta imparabile su punizione. Grasselli impatta con un gran destro. La Rivarolese rosicchia due punti

La Fezzanese rallenta ancora, pari al "Macera"

Rapallo - Secondo pareggio consecutivo per la Fezzanese che impatta al "Macera" fortino di un Rapallo che si conferma lontano parente della squadra che ha affrontato il girone di andata e che in questo ritorno sta inanellando una serie di risultati importanti che stanno spingendo la squadra dello spezzino Davide Marselli verso la salvezza diretta. E dire che la partita per la squadra di Sabatini si era messa subito bene con il quasi immediato vantaggio, poi vi è stata però la reazione ruentina.

Le scelte: Marselli schiera il tridente formato dall'ex Marasco, Rossi e dallo spezzino Marchi. In mezzo al campo l'altro ex di turno Pondaco, ma dal 1' minuto partono anche gli altri due spezzini Sbarra e Michi. Sabatini deve sempre rinunciare a Corvi e Zavatto ai quali si aggiungono anche le assenze di Brozzo, Galassi e Gavini. Rientra Grasselli al posto di Cargioli, per il resto stessa formazione di sette giorni prima.

Primo tempo: Al 6° la prima emozione con il cross di Pondaco per la testa di Rossi, conclusione troppo centrale e Greci para con facilità. Un minuto dopo ospiti già avanti: De Martino scende a destra e al vertice dell'area di rigore cede a Baudi che al limite, spalle alla porta, si porta a spasso l'intera difesa locale, si gira e con uno illuminante tocco sotto libera De Martino a tu per tu con Roi: controllo e conclusione del giocatore ospite che porta in vantaggio i "Verdi". Il Rapallo non ci sta e carica a testa bassa. All'11° lancio di Rossi per Marasco che di testa anticipa Bertagna, ma Greci para con sicurezza. Un minuto dopo il quarto d'ora ci prova Michi con una bella botta dal limite che si alza di poco sopra la traversa. Al 23° il pareggio: corner di Pondaco in mezzo all'area dove Marasco colpisce di testa liberamente spizzando il pallone per Michi che a sua volta impatta di testa verso la porta dove in agguato c'è Marchi che piazza la zampata vincente sul secondo palo ristabilendo la parità. In questa occasione colpevole la difesa spezzina completamente pietrificata a centro area. Parità che dura appena 4' giri di lancette perchè al 27° l'ex Pondaco si inventa un vero e proprio eurogol. Su un calcio piazzato battuto di seconda, botta con il mancino dell'ex fezzanotto che esplode un siluro imparabile che va ad incastrarsi all'incrocio dei pali nonostante il tuffo di Greci. Esultanza contenuta del giocatore che in maglia "Verde" ha totalizzato 34 presenze e 3 segnature all'attivo in IV Serie Nazionale, ma anche in questo caso l'adagio calcistico dell'ex di turno in rete contro gli ex compagni viene rispettato. Al 37° si rivede la Fezzanese con capitan Baudi che scocca una potente conclusione dai venticinque metri che viene parata da Roi. Due minuti dopo la squadra di Sabatini si conquista un calcio di punizione che viene battuto rapidamente sorprendendo i locali, palla a Grasselli (nella foto di Pelucchi Matteo, N.d.r.) che dal limite dell'area esplode un gran destro infilzando Roi con la sfera incastonatasi all'incrocio dei pali e ristabilendo la parità. Anche in questo caso pregevole la realizzazione del giocatore ospite. E' l'azione su cui si chiude la prima frazione. Rapallo che si fa preferire creando più pericoli della capolista e giocando in maniera più decisa e determinata, Fezzanese che soffre in difesa soprattutto sulle progressioni in ripartenza di Marasco.

Ripresa: All'intervallo Marselli inserisce Sanguineti in vece di Maffei. La prima dei secondi 45' è di marca spezzina quando Grasselli centra un pallone perfetto per Lorenzini che viene però anticipato prima della battuta a pochi passi dalla porta da Verrini. Al 54° azione di ripartenza con la squadra ruentina che lancia Marasco il quale supera in velocità Bertagna e con un pallonetto beffa anche Greci, ma Terminello salva sulla linea respingendo lontano il pallone. Nella circostanza protestano i locali asserendo che il pallone aveva già varcato la linea. Poco dopo ancora bravo Terminello che recupera con una provvidenziale chiusura sul lanciato Marasco che stava penetrando in area dalla destra. Risponde la Fezzanese al 57° con un tiro a giro di Maggiore che si perde alto sopra la traversa. Sabatini inserisce Cargioli per Lunghi. Fezzanese che cresce e prende campo: al 64° Baudi si libera benissimo al limite dell'area alzando però troppo la mira. Due minuti dopo proprio il neo entrato Cargioli prova la botta dalla distanza, ma Roi fa suo il pallone. Ospiti vicinissimi al vantaggio al 73° con una stoccata di destro di Grasselli potentissima che Roi respinga con difficoltà. Al 75° ci riprova Baudi che spreca una buona occasione calciando alto sopra la traversa da invitante posizione. Negli ultimi dieci minuti la partita si spegne con le due squadre che sembrano accontentarsi della divisione della posta. Negli ospiti si registra inoltre l'esordio in Prima Squadra del fantasista della Juniores, il classe 2000 Federico Campagni, poi non succede più nulla.

Conclusioni: Pareggio giusto per quanto si è visto in campo. Prima frazione interpretata meglio dal Rapallo che appare più determinato e voglioso di fare proprio il risultato, nella ripresa la Fezzanese cresce e, dopo il salvataggio determinante di Terminello, prova a vincere la partita andandoci vicinissima con Grasselli. Prestazione comunque non brillante come le precedenti per i "Verdi" di Sabatini che risentono delle assenze di Zavatto e Corvi non riuscendo ad esprimersi al meglio. La prima inseguitrice Rivarolese riesce così a ridurre il distacco portandosi a -9. Il Rapallo invece continua nel suo filotto di risultati utili consecutivi avvicinandosi alla salvezza diretta, la squadra di Marselli inoltre ora trova la rete con facilità andando a segno per la 14° partita consecutiva.

I miglori: Tra i ruentini brillano soprattutto i due ex di turno. Marasco con la sua velocità e la sua progressione fa dannare la giovane difesa della Fezzanese rendendosi pericoloso in varie circostanze, Pondaco realizza un gol capolavoro. Tra gli spezzini grande prova di Grasselli, positive le prestazioni di De Martino e Baudi quest'ultimo autore di un assist da stropicciarsi gli occhi sul gol del momentaneo vantaggio dei "Verdi".

Tabellino

Rapallo - Fezzanese 2 - 2
Marcatori: 7° De Martino (F), 24° Marchi (R), 27° Pondaco (R), 39° Grasselli (F)

Note: spettatori 100 circa, ammonito Michi (R)

Rapallo: Roi, Barabino, Michi, Verrini, Revello (63° Lombardo), Pondaco, Maffei (46° Sanguineti), Sbarra, Marasco (87° Carluccio), Rossi (80° Nelli), Marchi (59° Carbone). All. Marselli
A disp.: Calori, Salvarezza.

Fezzanese: Greci, Coppola (80° Vicini), Pennucci, Bertagna (84° Delvigo), Terminello, De Martino, Grasselli, Lunghi (64° Cargioli), Lorenzini (85° Campagni), Baudi, Maggiore (74° Cupini). All. Sabatini
A disp.: Bleve, Cantatore

Arbitro: Sig. Loris Bocchio della Sez. di Novi Ligure
Assistente N°1: Sig. Nardella Marco della Sez. di Genova
Assistente N°2: Sig. Del Genio Matteo della Sez. di Genova

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News