Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 22.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, quinto successo di fila e primato per il Vado

Genova Calcio sconfitta da un grande Molassana Boero. Daddi sempre più bomber per l'Imperia. Bertuccelli non basta al Valdivara raggiunto sul pari dal Pietra Ligure. Ancora un pareggio in inferiorità numerica per la Fezzanese.

Il punto, quinto successo di fila e primato per il Vado

La Spezia - Dopo un avvio da incubo con due sconfitte su due partite il Vado può festeggiare la testa della classifica agguantata dalla grande favorita del torneo alla settimana giornata grazie alla quinta vittoria consecutiva ottenuta in rimonta in casa del Busalla. I ragazzi di mister Cannistrà erano infatti riusciti a passare in vantaggio con il rigore trasformato da Compagnone, ma la doppietta di bomber Di Pietro aveva fatto pendere l'ago della bilancia dalla parte dei rossoblu. Ora, complice la sconfitta della Genova Calcio, ecco il primo posto in classifica. Infatti l'undici di Podestà, che faceva esordire l'ultimo top player no acquisto Carlini, trovava l'immediato vantaggio con Traverso in casa della terribile matricola Molassana Boero, ma si faceva rimontare dai rosso azzurri di mister Schiazza grazie alla rete dell'esterno mancino Guidotti, ex Grosseto e Argentina in Serie D, e dal rigore realizzato a cinque minuti dalla fine dal bomber locale Donati. Molassana che raggiungeva proprio a 13 punti in terza posizione la squadra biancorossa. In seconda piazza invece troviamo l'Imperia che non trova resistenza in casa di un Rapallo ampiamente rimaneggiato, Camicioli assistente tecnico di Marselli classe '75 costretto a scendere in campo da titolare e capitano con il N°2, imponendosi con un netto 0 - 4. Ruba la scena il classe '77 bomber Daddi con una doppietta, le altre reti firmate da Ymeri e Giglio quest'ultima in pieno recupero. Con questa doppietta "Cavallo Pazzo" si issa in vetta alla classifica marcatori a quota otto centri in sette partite seguito da Corvi a secco in questa giornata (7 reti in 6 partite per lui) e Bertuccelli (7 reti in 7 partite) che è il grande protagonista del match tra Valdivara 5 Terre e il Pietra Ligure di mister Pisano altra bella rivelazione del torneo. Da sottolineare la bella iniziativa della squadra di casa che indossa la maglia ricordo che già fu del Mon.Ver. per celebrare l'anniversario della tragedia che colpì Monterosso e Vernazza con l'alluvione del 2011: sul petto dei giocatori riportata la scritta "25/201/2011 A testa alta...fratelli nel fango!". Mister Fanan continua con il suo "nuovo" 4 - 2 - 3 - 1, ma questa volta alle spalle del bomber di casa agisce il giovane Garibotti. Bertuccelli sigla la doppietta che porta sul 2 - 0 il match, al 39° Anselmo riapre il match, ma al 42° ecco l'assist di Bertuccelli a servire Garibotti che insacca il 3 - 1. Partita finita? Neanche per sogno perchè al 44° Bottino risolve una mischia e insacca il 3 - 2 che diventa 3 - 3 nella ripresa all'ora di gioco grazie al bomber degli azzurri Zunino. Dieci minuti dopo squadre in 10 per le espulsioni per reciproche scorrettezze di Alvisi e Barone. Pietra Ligure che si issa nel gruppone delle terze della classe, Valdivara sesto, ma in una classifica cortissima che lo vede a solo tre punti dalla capolista Vado. Dietro la squadra di Fanan ecco Sammargheritese a quota 11 e Fezzanese a quota 10 che si dividono la posta in palio nello scontro diretto. Immediato il vantaggio locale con Marrale, poi la Fezzanese prende il pallino e pareggia nel finale di primo tempo con Terminello. Ripresa con occasioni in serie per passare in vantaggio per i "Verdi" che rimangono però in dieci uomini per l'espulsione di Grasselli e negli ultimi 20' minuti rischiano grosso. Prima ci vuole una super parata di Greci su Signorini per evitare il raddoppio "orange" poi Cilia e Belfiore difettano di mira e l'incontro termina in parità. Scorrendo la classifica ecco poi la Rivarolese che aggancia la squadra di Sabatini con un rotondo 5 - 0 al Serra Riccò grazie alla doppietta in apertura di Oliviero e le reti di Mura, Sighieri su rigore e Malatesta. Sale a quota otto l'Albenga che come visto nella nostra cronaca stravince lo scontro diretto con il fanalino Moconesi imponendosi per 1 - 4 in casa dei biancorossi. Nel poker ingauno spicca la doppietta di Gaggero. Infine rinvia ancora la prima vittoria la Sestrese che si porta in vantaggio con Cilia contro il Ventimiglia, ma viene raggiunta dal pareggio di Cafournelle per la squadra di mister Caverzan.

I TOP DI GIORNATA

VADO: Dopo una partenza con due sconfitte su due la grande favorita di questa stagione trova la prima posizione centrando in casa del Busalla un filotto di cinque vittorie consecutive.

MOLASSANA BOERO: Insieme al Pietra Ligure la più bella rivelazione di questa stagione. Vittoria in rimonta contro l'ex capolista Genova Calcio in uno dei derby genovesi e terza piazza conquistata.

BERTUCCELLI (Valdivara 5 Terre): Mister sette bellezze con la sua doppietta sale a quota sette gol in sette partite vice capocannoniere del torneo e impreziosisce ulteriormente la sua prestazione con l'assist per la rete di Garibotti e con tanto lavoro sporco utilissimo nell'economia della squadra di mister Fanan.

DADDI (Imperia): "Cavallo Pazzo" non si smentisce mai e dopo il titolo di capocannoniere del Girone A di Promozione conquistato con la Cairese la scorsa stagione il classe '77 centravanti si prende la vetta della classifica dei bomber con otto reti in sette partite. Nell'economia della squadra di Bencardino seconda della classe si conferma bomber eccezionale e pedina indispensabile.

I FLOP DI GIORNATA

MOCONESI: Rinvia ancora la prima vittoria stagionale, ha solo un punto in carniere e viene sconfitta in un delicato scontro salvezza contro l'Albenga.

FEZZANESE: Sfugge ancora la vittoria in trasferta alla squadra di Sabatini che dopo essere passata in svantaggio trova il pari con Terminello e gioca bene sfiorando il raddoppio. Ingenua l'espulsione di Grasselli che fa rischiare ai "Verdi" addirittura la sconfitta nel finale di match. C'è da lavorare...

CLASSIFICA MARCATORI

8 DADDI (Imperia)

7 Corvi (Fezzanese)
7 Bertuccelli (Valdivara 5 Terre)

6 Romei (Genova Calcio)

5 Sanci (Imperia)
5 Mura (Rivarolese)
5 Salzone (Ventimiglia)
5 Donati (Molassana Boero)
5 Marrale (Sammargheritese)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News