Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 19.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, pari tra le prime due della classe

Prima partita stagionale senza reti in campionato per la Fezzanese. Genova Calcio goleada e secondo posto. Imperia vittoria storica nel derby con Albenga. Valdivara espugna Morel. Super Marasco per il Rapallo, tre i rinvii per maltempo

Il punto, pari tra le prime due della classe

La Spezia - Tre i rinvii in Eccellenza con le gare della XXIV giornata Sammargheritese - Busalla, Vado - Sestrese e Serra Riccò - Molassana Boero che andranno rinviate in seguito. La 24° giornata era quella del big match tra prima e seconda in classifica, infatti al "Franco Cimma" si sfidavano Fezzanese e Rivarolese. Ne esce un pareggio a reti bianche poco spettacolare e condizionato dalla pioggia battente e dalle pessime condizioni del terreno di gioco. Come visto in cronaca locali rimaneggiati vicini alla rete con Baudi, Cargioli e Maggiore, ospiti che rispondono con i tentativi di Cocurullo. Divisione della posta giusta e testa della classifica che non cambia per la squadra di Sabatini, al primo incontro stagionale senza aver segnato reti in campionato, che mantiene un +11 di vantaggio sulla coppia Rivarolese e Genova Calcio. I biancorossi di Podestà arrivano in seconda piazza dopo la facile e netta vittoria contro il fanalino di coda Moconesi superato con un eloquente 7 - 0 grazie alle doppiette di Romei e Costa e ai gol di Venturelli, Ilardo e Digno. Nessuna storia neanche al "Franco Ciccione" dove l'Imperia si scatena nel derby con l'Albenga rifilando una "manita" di reti alla squadra di Monti in cerca di punti salvezza. Daddi, che sbaglia anche un rigore colpendo un palo, e un'autorete di Pastorino portano avanti i locali sul doppio vantaggio, Piazza prova a riaprirla, ma la squadra di Bencardino dilaga con Castagna, Laera e Ymeri salendo in quinta posizione a quota 40 punti, ma con una gara contro il Busalla da recuperare. Gran bella vittoria in rimonta invece per il Valdivara 5 Terre che espugna per la prima volta nella sua storia il "Morel" di Ventimiglia. Come visto nella nostra cronaca dettagliata al vantaggio di Cafournelle realizzato sugli sviluppi di un angolo rispondono Yronaya e Abiola Ejalonibu in pieno recupero. Tre punti meritatissimi per i ragazzi di Fanan che dominano la ripresa e si innalzano a 35 punti raggiungendo proprio Ventimiglia e Pietra Ligure in settima posizione. La squadra di Pisano cede nella ripresa tra le mura amiche al cospetto del Rapallo di mister Marselli. Dopo un primo tempo a reti bianche la ripresa inizia con l'espulsione del capitano locale Baracco. Subito dopo Marasco insacca il gol del vantaggio, poi lo stesso bomber ex Fezzanese chiuderà i conti nel finale siglando il raddoppio. Per l'attaccante è il 7° sigillo da quando arrivato a vestire a Dicembre la casacca ruentina, in precedenza otto le sue realizzazione in Promozione con il Rivasamba.

I TOP DI GIORNATA

VALDIVARA 5 TERRE: Prova più che convincente in casa del Ventimiglia con una seconda frazione super. Vittoria meritata per gli spezzini ora più tranquilli in classifica che si possono concentrare sulla Coppa Italia.

IMPERIA: Mai nella sua storia la compagine nero azzurra era riuscita a vincere il derby con l'Albenga realizzando cinque reti. Tre punti che rilanciano le ambizioni dei ragazzi di Bencardino che in caso di vittoria nel recupero con il Busalla salirebbero in seconda piazza.

MARASCO (Rapallo): Molto della salvezza dei ruentini sta passando attraverso le prestazioni del centravanti arrivato a Dicembre. L'attaccante realizza una doppietta pesante in casa del Pietra Ligure con la squadra di Marselli che al momento sarebbe salva visto il distacco di 10 punti dalla penultima Serra Riccò.

I FLOP DI GIORNATA

PIETRA LIGURE: Brutto risultato interno, il secondo consecutivo in casa dopo quello con il Valdivara, per la squadra di Pisano che nelle ultime quattro ha perso tre gare vincendo solo in casa del fanalino Moconesi.

CLASSIFICA MARCATORI

21 DADDI (Imperia)
21 MURA (Rivarolese)


20 Bertuccelli (Valdivara 5 Terre)

17 Romei (Genova Calcio)

14 Maggiore (Fezzanese)
14 Zunino (Pietra Ligure)
14 Lobascio (Serra Riccò)

13 Corvi e Lorenzini (Fezzanese)

12 Salzone (Ventimiglia)

11 Mengali (Vado)

10 Sanci (Imperia)
10 Baudi (Fezzanese)
10 Anselmo (Pietra Ligure)
10 Alvisi (Valdivara 5 Terre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News