Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Maggio - ore 00.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, l'Albissola allunga in vetta con una cinquina agli "orange"

Rallentano le inseguitrici Vado, pari a Rivarolo, e Genova Calcio sconfitta nel derby con il Busalla. Ne approfitta l'Imperia che batte con un rigore il fanalino Magra Azzurri mai domo. Reti bianche per il Valdivara al "Colombo" contro l'Albenga.

Il punto, l´Albissola allunga in vetta con una cinquina agli `orange`

La Spezia - Ulteriore allungo in vetta alla classifica per la capolista Albissola che rifila una "manita" di reti alla malcapitata Sammargheritese. I "ceramisti" di Monteforte, vera e propria squadra da battere fin dagli albori del torneo, nella nona giornata la sbloccano subito grazie all'ex bomber del Ligorna Piacentini, servito alla perfezione da Cargiolli, che firmerà anche il gol del momentaneo 5 - 0 nella ripresa. Il raddoppio con uno stupendo diagonale dell'ex Sanremese Sancinito in chiusura di frazione. La ripresa si apre con il tris a firma del "Cobra" Alessi su rigore concesso per un atterramento in area di Piana. Per lo spezzino Cargiolli il punto del momentaneo 4 - 0 sugli sviluppi di un corner di Sancinito: veramente un attacco da altre categorie quello a disposizione dell'ex allenatore del Ligorna. A partita in ghiaccio arrivano anche le reti "orange" con Massaro e la sfortunata autorete di Candolini che non influiscono sul buon esito del match per i locali. Si diceva delle inseguitrici che rallentano ed infatti il Vado non va oltre il pareggio a reti bianche in casa di un cliente comunque ostico come la Rivarolese. Fa peggio la Genova Calcio che crolla nel derby genovese sotto i colpi del Busalla che si impone con un netto 3 - 0 a firma Velastegui, Ottoboni ed al centrocampista goleador Compagnone questa volta in rete dal dischetto. Passo indietro per la squadra di Maisano che era reduce dalla bella affermazione interna sul Valdivara 5 Terre, proprio questo andamento altalenante dei biancorossi ne sta parzialmente inficiando l'avvio di campionato. E' comunque l'Imperia ad approfittarne battendo per 3 - 2 all'ultimo tuffo il Magra Azzurri grazie ad un calcio di rigore dell'argentino Battipiedi contestato in maniera veemente dai ragazzi di Bertacchini che giocano comunque una discreta partita. Prima frazione di marca nero azzurra con Zambon che dopo due minuti sfrutta un errore difensivo ospite e sigla il vantaggio, sfiorando poco dopo il raddoppio. Sempre nella prima frazione occasione per Conedera. Nella ripresa ancora Conedera pareggerebbe subito i conti, su assist di Shqypi, ma l'arbitro annulla per fuorigioco scatenando le proteste ospiti. A seguire arriva allora il raddoppio locale con Malafronte su assist di Moraglia. Passano però appena due minuti ed una conclusione di Nuti è deviata in rete da Ravoncoli il quale riapre la gara. Ci pensa poi il difensore Michi a pareggiare i conti fino al già citato e contestato, da parte spezzina, rigore di Battipiedi nel finale. Per il Magra rimane l'ultima piazza con un solo punto in classifica. Gli episodi contestati dagli spezzini hanno comunque indotto la società del presidente Gemignani ad emanare un comunicato questa mattina prendendo una dura posizione su di essi. In quarta posizione si affaccia, insieme al Busalla, anche il Ventimiglia di mister "Giotto" Caverzan che si libera di misura del Rivasamba grazie ad una rete di Cafournelle in apertura di partita. Due punti più sotto, a centro classifica, la neo promossa Albenga che impatta a reti bianche in casa del Valdivara 5 Terre. Locali privi di El Caidi e Lunghi, ospiti che devono rinunciare ai loro bomber Raiola e Gaggero (nove reti in due) ritrovandosi così con un attacco "spuntato". Una prima frazione che vede un predominio territoriale dei ragazzi di Corrado pericolosi con una punizione di Maggiore ben deviata da Bonavia che poi è bravo anche ad uscire uno contro uno su un avversario salvando la propria porta. Gli "ingauni" rispondono con una grande conclusione al volo, su centro dalla sinistra, di Fanelli con Grippino costretto alla deviazione in angolo. Sullo sviluppo del corner la grande occasione per i ragazzi di Biolzi con un tiro sporcato in area che si stava per insaccare sul secondo palo, ma che viene salvato sulla linea da un difensore di casa. Partono più convinti i locali nella ripresa pericolosi con Maggiore e con Cuccolo che di testa manca una ghiottissima occasione sugli sviluppi di un angolo a portiere battuto. Nel finale espulso Patrucco tra gli ospiti, ma il risultato non cambierà ugualmente. La squadra spezzina rimane momentaneamente terzultima a pari punti con Moconesi e Voltrese che dovranno però recuperare la loro sfida rimandata per la chiusura dell'impianto dei biancorossi causa allerta meteo. Chiudiamo l'analisi della nona giornata con il pareggio tra la Sestrese, in rete con il solito Battaglia, ed il Rapallo di mister Marselli che pareggia in avvio di ripresa con il secondo centro consecutivo di bomber Mengali con l'ex Massese che sembra essersi ripreso dopo il brutto infortunio al ginocchio ed il conseguente lungo stop.

I TOP DI GIORNATA

ALBISSOLA: Che dire, grandissima squadra composta da elementi di categoria superiore come Di Lero, Piacentini, Cargiolli, Sancinito ed Alessi giusto per citarne alcuni. Sta confermando con i fatti quando di buono si diceva prima dell'avvio del torneo. Prima con pieno merito.

BUSALLA: Fino a qualche giornata fa languiva nei bassifondi della classifica, ora è quinta e si gode la grande vittoria nel derby contro la Genova Calcio.

VENTIMIGLIA: Anche i "frontalieri" di mister "Giotto" Caverzan stupiscono in positivo. Pochissimo mercato, blocco storico confermato e tanti giovani promossi dal proprio florido vivaio. Cliente ostico per tutti e quinta piazza a pari merito con il Busalla di Cannistrà.

I FLOP DI GIORNATA

VADO: Il pareggio sul campo della Rivarolese può anche starci, ma per restare in scia alla corazzata Albissola serve molto altro.

GENOVA CALCIO: Per essere grandi in questo torneo serve un andamento meno altalenante. Dopo il tris rifilato al Valdivara 5 Terre la squadra di Maisano viene punita con altrettante reti nel derby con il Busalla.

CLASSIFICA MARCATORI

11 PARODI (Genova Calcio)

7 Mosto (Moconesi)
7 Di Pietro (Vado)
7 Piacentini (Albissola)

6 Miceli (Ventimiglia)
6 Sighieri (Rivarolese)
6 Battaglia (Sestrese)

5 Raiola (Albenga)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure