Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 15.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, il tacco di Bertuccelli stende gli "Avvoltoi"

Clima surreale al "Riva" dove Albenga e Fezzanese pareggiano nel ricordo di Molinari. Daddi incontenibile, Imperia seconda. Romei ne fa 4, la Genova Calcio 7! Sammargheritese blitz a Rapallo

Il punto, il tacco di Bertuccelli stende gli "Avvoltoi"

La Spezia - La copertina della quartultima giornata di Eccellenza non può che essere tutta per il Valdivara 5 Terre che nel sentitissimo match del "Colombo" contro la Rivarolese riesce a superare di misura l'ormai ex seconda della classe con gli "Avvoltoi" ora scivolati in terza piazza. Una partita eccessivamente caricata in precedenza tra social network ed affini, ma poi in campo tutto scorre nella massima serenità. Una parola anche sull'arbitro, osservato in tribuna da Gervasoni perchè in odore di salto di categoria, ebbene il Sig. Marchionni di Rieti sarà una dei migliori in campo tenendo saldamente in pugno la gara. Gara che si apre con una Rivarolese arrembante per un quarto d'ora, due chiarissime occasioni da gol, poi esce meglio la squadra di Fanan che in pratica domina per 75' minuti. Splendida la rovesciata con cui Alvisi sfiora il vantaggio a fine primo tempo, da vedere e rivedere il meraviglioso gol di tacco al volo che decide la partita di bomber Bertuccelli su servizio dalla sinistra di Ortelli. Tante altre occasioni per il raddoppio, poi nel finale "Avvoltoi" pericolosi con una punizione di Coccurrullo e soprattutto con Chiarabini che al 92° scivola divorandosi il pari. Tre punti pesantissimi per mister Fanan e i suoi che seguono quelli altrettanto pesanti di Vado di sette giorni prima: penalizzazione o meno la squadra va dritta verso l'obiettivo salvezza. In seconda posizione ora vi è invece l'Imperia che si porta a +3 il vantaggio dalla Rivarolese stessa battendo nel sentito derby del "Ciccione" il Ventimiglia alla prima partita senza Caverzan in panchina. Neanche a dirlo decide ancora una doppietta di "Cavallo Pazzo" Daddi inframezzata dal momentaneo pareggio di Trotti per i frontalieri. Per il 40enne incredibile bomber nero azzurro 25° rete in 24 partite disputate. Va però anche sottolineata la rete annullata, per presunto fuorigioco, a Cafournelle che avrebbe potuto portare in vantaggio il Ventimiglia dopo il momentaneo pareggio. In testa rimane la Fezzanese di mister Sabatini che nel surreale clima dell'Annibale Riva di Albenga pareggia per 1 - 1 con gli "ingauni" padroni di casa ancora fortemente scossi per la perdita del giovane classe 2000 Davide Molinari elemento della formazione Juniores (nella foto di Pelucchi Matteo la deposizioni dei fiori donati dai "Verdi" di Fezzano sotto la tribuna di tifosi dell'Albenga, N.d.r.). Un tempo a testa: meglio i "Verdi" la prima frazione avanti con Lunghi e che si vedono annullare una rete a Corvi per presunto fuorigioco, forcing locale nella ripresa contenuto dalle grandi parate di Greci fino al pareggio di Revello, poi le due squadre si accontentano. Scorrendo la classifica quarta piazza per l'accoppiata Vado - Sammargheritese. La formazione rossoblu va subito sotto per il calcio piazzato di Ferrarotti con il fanalino Moconesi, poi ribalta tutto con un poker firmato Ghigliazza, Macagno, Donaggio e Francesconi. Più sudato il successo degli "orange" nel derby contro il Rapallo di Marselli che cade dopo un lungo periodo di risultati utili consecutivi. Samm subito in vantaggio con Marrale, ma poco prima dell'intervallo il mediano spezzino Sbarra rimette tutto in equilibrio. A 20' minuti dalla fine Tassano espelle Barabino e poco dopo, su angolo, ecco la rete di Mortola che riporta avanti i ragazzi di Camisa. Nel finale espulsione anche per Salvarezza e conseguente rigore trasformato con freddezza dal subentrato Belfiore che sigilla il match. Ora Sammargheritese e Vado si trovano ad un punto dalla terza Rivarolese e a quattro dal secondo posto che vuole dire Play - Off. Per il Rapallo incidente di percorso, ma la salvezza diretta appare a portata di mano. Due punti più sotto la Genova Calcio che addirittura rifila sette reti al malcapitato Serra Riccò. Grande protagonista il bomber biancorosso Romei che firma addirittura un poker di marcature. Il momentaneo 1 - 1 era stato opera del solito Lobascio, poi i padroni di casa dilagavano anche con Mancini, Vicini e Giambarresi. Serra Riccò sempre in posizione critica a quota 22 penultimo insieme alla Sestrese che perde il derby salvezza con il Molassana Boero. La squadra di Schiazza si porta sul 4 - 0 con Donati, Costa, Garibaldi e Cafferata. Nella ripresa le reti "verde stellate" di Liguori e Manca rendono solo un po' meno ampia la sconfitta. Infine si mangia le mani il Busalla di mister Cannistrà che in vantaggio in chiusura di frazione con Dieci al sesto gol stagionale, ma si vede riprendere proprio negli ultimissimi minuti da Spadoni del Pietra Ligure. La squadra di Genova viene affiancata a quota 33 proprio dal Molassana Boero e data la "forbice" con Serra Riccò e Sestrese le due squadre sarebbero entrambe salve, ma mancano ancora tre gare. La squadra di Pisano in pratica può festeggiare la salvezza anticipata.

I TOP DI GIORNATA

VALDIVARA 5 TERRE: Prestazione praticamente perfetta contro la Rivarolese seconda forza del torneo suggellata dallo splendido gol di tacco di Bertuccelli. Tre punti pesantissimi in ottica salvezza.

ROMEI (Genova Calcio): Quattro gol tutti in una volta che schiantano il Serra Riccò, peccato per i biancorossi che oramai siano un po' attardati in classifica

SAMMARGHERITESE: Vince il derby in casa del Rapallo contro una squadra in forma che non perdeva da parecchio tempo rilanciando le proprie ambizioni di seconda piazza.

DADDI (Imperia): Impressionante a 40 anni continua a trascinare la sua Imperia. Doppietta decisiva nel sentito derby contro il Ventimiglia e 25 reti in stagione.

I FLOP DI GIORNATA

SESTRESE: Quello con il Molassana Boero era un delicato derby salvezza in cui i verde stellati erano chiamati a fare qualcosa in più.

CLASSIFICA MARCATORI

25 DADDI (Imperia)

22 Romei (Genova Calcio)

21 Mura (Rivarolese)

20 Bertuccelli (Valdivara 5 Terre)

17 Lobascio (Serra Riccò)

15 Zunino (Pietra Ligure)

14 Maggiore (Fezzanese)

13 Anselmo (Pietra Ligure)
13 Alvisi (Valdivara 5 Terre)
13 Corvi e Lorenzini (Fezzanese)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News