Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, grandinata di gol sulla Rivarolese

Il Pietra Ligure di un super Gaggero, tripletta, ne fa sei agli "Avvoltoi" e va in testa con la Cairese che supera il Valdivara. Genova Calcio spreca il doppio vantaggio con Baiardo. L'Imperia riprende e batte il Rapallo con super Costantini

Il punto, grandinata di gol sulla Rivarolese

La Spezia - Continua l'alternanza in vetta alla classifica del torneo di Eccellenza che appare incerto nella parte alta. Dopo la XIII giornata si danno il cambio le capolista con la Genova Calcio che viene rimontata nel derby contro l'Angelo Baiardo. Avanti di due gol nel primo tempo con l'argentino ex River Plate Petracca Lepera e cinque minuti dopo con il raddoppio del colpo di mercato invernale Parodi, 11° centro per lui dopo i 10 di inizio stagione con il Vado, i biancorossi si fanno rimontare dalla squadra dei freschi ex Tangredi e Guidotti a segno con i propri bomber Battaglia e Provenzano. La squadra di Balboni scivola in terza posizione. Va peggio alla Rivarolese travolta da un'incredibile Pietra Ligure che nello scontro diretto conquista la vetta della classifica calando un pirotecnico set di reti sugli "Avvoltoi". Per una volta a rubare la scena a Zunino, comunque in rete con un gol, è Gaggero che fa addirittura tripletta. Completano il set Badoino e capitan Baracco, rete ospite di Mura. Divide la vetta la squadra di Pisano con la Cairese che, come visto nella nostra cronaca, si impone in casa del Valdivara 5 Terre fanalino di coda del torneo. Vantaggio lampo di Saviozzi dopo neanche un minuto di gioco, raddoppio di Di Martino al 45°. Si registra anche una traversa di Saviozzi e il palo del "Cobra" Alessi. Valdivara che chiude in inferiorità per l'espulsione dell'ex Fezzanese Vicini. In pieno recupero Terribile coglie una traversa sulla respinta di Moraglio da precedente punizione di D'Imporzano. Valdivara raggiunto a quota 8 punti dalla Sammargheritese che vede svanire la vittoria al "Morel" di Ventimiglia al 92° per il pareggio granata di Mamone in un rocambolesco 3 - 3. Le altre reti per i padroni di casa ancora Manone e "Cavallo Pazzo" Daddi alla sua prima marcatura a Ventimiglia, per gli ospiti Musante, Amandolesi e Neirotti. Tornando all'alta classifica in quarta posizione l'Imperia che al "Ciccione" va sotto di due reti con il Rapallo, ma poi ribalta tutto. Bertuccelli calcia al volo su assist dalla sinistra per lo 0 - 1, Cupini raddoppia con un gran numero saltando il diretto marcatore al limite dell'area e poi scaricando in porta. Giglio accorcia nel finale di primo tempo. Ripresa e il rigore di Costantini, fallo di mano in area contestatissimo dagli ospiti, fissa il pari, poi lo stesso Costantini si conferma specialista delle punizioni aggirando la barriera e sorprendendo Novarino sul primo palo. Paparcone segnerebbe il gol del pareggio ruentino, ma il suo gol è annullato tra vibranti proteste per un possibile fuorigioco. Un punto più sotto il Vado a cui basta una rete di Redaelli per regolare l'Albenga. Cede clamorosamente il Finale che perde all'inglese in casa dell'Alassio del neo tecnico Biffi che va in gol con Sassari e con il neo acquisto difensivo Galleano in arrivo dal Pietra Ligure. Vittoria pesante per il Busalla che con il solito Compagnone batte il Molassana Boero nel derby tutto genovese. Il diesse Barsacchi dei rosso azzurri si lamenterà fortemente per la direzione di gara. Busalla che si affaccia nei piani alti della classifica, Molassana terzultimo.

I TOP DI GIORNATA

PIETRA LIGURE: Grandissima prestazione trascinata da Gaggero e Zunino contro la Rivarolese e la squadra di Pisano riconquista il primato in classifica.

CAIRESE: Neo promossa ambiziosissima, il Valdivara di questi tempi è avversario morbido, però stupisce tutto il percorso nelle prime 13 giornate per la squadra di mister Solari.

COSTANTINI (Imperia): Lo danno in partenza per Vado lui risponde come sa fare lui, ossia con una doppietta da calcio da fermo, la sua specialità già sei reti in stagione per il centrocampista nero azzurro.

MAMONE (Ventimiglia): Difensore che si traveste da bomber e con una doppietta impatta la Sammargheritese in pieno recupero. Masticano amaro gli "orange".

I FLOP DI GIORNATA

RIVAROLESE: Sconfitta pesantissima sia perchè in uno scontro diretto sia per la mole di gol subiti. Che si sia rotto qualcosa all'interno dello spogliatoio degli "Avvoltoi"?

GENOVA CALCIO: Avanti di due reti la squadra di Balboni si fa recuperare dal Baiardo nella ripresa e deve abbandonare la vetta della classifica.

FINALE: Scendere dalla Serie D e ripartire non è mai facile. Stagione di alti e bassi per la squadra di Caverzan che cede in casa di un Alassio che finora non aveva impressionato.

CLASSIFICA MARCATORI

13 ZUNINO (Pietra Ligure)

11 Parodi (Genova Calcio)

9 Mura (Rivarolese)
9 Ilardo (Genova Calcio)
9 Alessi e Saviozzi (Cairese)

8 Compagnone (Busalla)
8 Battaglia (Angelo Baiardo)

7 Romei (Rivarolese)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News