Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 14.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, grandi vittorie per Fezzanese e Valdivara 5 Terre

Le due spezzine vivono un ottimo momento di forma. I "Verdi"travolgono la Sammargheritese nel big match, la squadra di Fanan espugna il difficile campo del Pietra Ligure. Mura mantiene in scia la Rivarolese. Rapallo centra una vittoria fondamentale

Il punto, grandi vittorie per Fezzanese e Valdivara 5 Terre

La Spezia - Volano le spezzine Fezzanese e Valdivara 5 Terre che godono entrambe di un ottimo momento di forma e domenica prossima si affronteranno nello scontro diretto a Beverino. La capolista di mister Sabatini non fa sconti e nel big match travolge la Sammargheritese terza della classe e miglior difesa del campionato infliggendole un pesante 6 - 0. Autentico protagonista Andrea Baudi con "Il Mago" che realizza una tripletta e si porta a casa il pallone del match. Splendida la prima rete con un magistrale calcio di punizione, sontuosa la terza con un colpo di tacco al volo su centro di Corvi, e poi manda in gol anche Lunghi. Di uno straripante Grasselli e di Lorenzini le altre marcature dei "Verdi". Molto bene anche l'undici diretto da Fanan che espugna il difficile campo del Pietra Ligure con un netto 1 - 3. Nel finale di prima frazione il vantaggio spezzino quando Bertuccelli lancia Abiola che brucia in velocità due difensori e sull'uscita del portiere lo fredda con uno spettacolare pallonetto dal limite dell'area con una sforbiciata acrobatica. Raddoppio nella ripresa con un rigore trasformato da "O'Animal" Bertuccelli, terzo miglior marcatore stagionale del campionato con 18 reti, e concesso per atterramento di Alvisi che chiude i conti poco dopo in azione di ripartenza arrivando in area, saltando un uomo e infilando con un rasoterra sul secondo palo. Bottino prova a rianimare i suoi nel finale su calcio d'angolo, ma in pieno recupero Sarti blinda la vittoria dei suoi parando il calcio di rigore di capitan Barraco. Insomma un motivo di orgoglio per il movimento dilettantistico spezzino l'andamento di queste due formazioni. Venendo alle altre non perde terreno la Rivarolese che trascinata dal duo Mura - Sighieri resta in scia alla capolista. Poker servito per gli "Avvoltoi" contro il malcapitato Serra Riccò. La sblocca Martino, poi raddoppia Mura, Morando prova a riaprirla, ma capitan Sighieri e ancora Mura, nuovo capocannoniere del torneo a quota 21 reti, chiudono ogni discorso. In terza posizione supera la Sammargheritese, scivolata in quarta piazza, la Genova Calcio che nel derby genovese contro il Molassana Boero si impone di misura grazie alla rete di Ilardo. Partono meglio i ragazzi di Schiazza con Cafferata che, servito dal centro dalla destra di Alarcon, si divora il vantaggio a porta vuota. Dopo un diagonale di Romei che fa la barba al palo arriva quindi la rete biancorossa con il fantasista di Podestà che si inserisce sul secondo palo e sigla il gol partita in diagonale su assist di Traverso, poi ancora Cafferata su punizione prova a pareggiare i conti senza successo perchè C. Dondero con una grande parata devia il pallone sull'incrocio dei pali. Il pallino del gioco passa in mano ai padroni di casa con il solo Secondelli autore di ottime parate che evita un passivo peggiore ai suoi. Sempre quinta, ma sconfitta tra le mura amiche l'Imperia. Al "Ciccione" a far festa è il rinato Rapallo dello spezzino Davide Marselli. E proprio uno spezzino, Marchi, a portare subito in vantaggio i ruentini quando non è ancora trascorso un minuto di gioco con una conclusione dal limite su cui Miraglia non è proprio perfetto. Il pareggio ad inizio ripresa lo sigla Sanci sugli sviluppi di un calcio di punizione deviato imparabilmente per il portiere ruentino. A cinque dalla fine però Barabino scaraventa in area dalla sinistra, un compagno devia da sottomisura, Miraglia respinge, ma nulla può sul tocco vincente dell'esperto centravanti Rossi subentrato nel corso della partita. Tre punti pesantissimi in ottica salvezza per i ruentini che confermano il loro ottimale stato di forma salendo a quota 24, un punto in meno del Busalla che impatta in casa del Vado. Grande rammarico per la squadra di Cannistrà che fa la partita rendendosi più volte pericolosa, da segnalare ad inizio match un miracolo di Illiante su conclusione da distanza ravvicinata del giovane centravanti classe 2000 Repetto, e andando in vantaggio ad inizio ripresa con Ottoboni il cui diagonale non dà scampo a Illiante. I genovesi protestano con l'arbitro: si vedono prima non convalidare una rete nella prima frazione proprio con un colpo di testa di Repetto da distanza ravvicinata perchè il portiere rossoblu respinge il pallone, ma quando questo aveva probabilmente già varcato la linea. Poi dopo il vantaggio annullata un'altra realizzazione per un fuorigioco dubbio ancora dello sfortunato Repetto. Nel finale la doccia gelata per i genovesi la apre Metalla con il giovane attaccante che impatta sugli sviluppi di un corner con una splendida rovesciata. Per i rossoblu il punto è comunque un "brodino" che rallenta ulteriormente anche la corsa alla seconda posizione, la squadra di Cannistrà mastica amaro per i due gol non convalidati. A quota 32 con Pietra Ligure e Valdivara 5 Terre sale anche il Ventimiglia che impatta al "Morel" con la Sestrese in cerca di punti salvezza. Al vantaggio di Mamone per i frontalieri di Caverzan risponde il solito Liguori per i verde stellati di Lepore. Infine tutto facile per l'Albenga che ritrova il successo contro il fanalino Moconesi travolgendolo per 7 - 2 grazie alle doppiette di Calcagno, Gaggero e del talentuoso trequartista classe 2001 Andreis a cui si aggiunge il sigillo singolo di Fanelli. Di Casagrande e Criscuolo le reti dei biancorossi.

I TOP DI GIORNATA

FEZZANESE: Nel big match contro la Sammargheritese terza della classe, e miglior difesa del campionato, la squadra di Sabatini realizza addirittura sei reti.

VALDIVARA 5 TERRE: Vittoria bella e importante su un campo difficile come quello del Pietra Ligure, la squadra di Fanan è in forma e i risultati delle ultime giornate sono lì a dimostrarlo.

BAUDI (Fezzanese): Tripletta da sogno per il capitano e fantasista della Fezzanese che sciorina tutto il suo repertorio. Splendida la punizione del vantaggio, magnifico il tacco al volo che vale la tripletta personale e il suo 100° gol in campionato con la maglia "Verde". In totale ora i suoi gol a Fezzano sono 120.

RAPALLO: Sembra aver cambiato passo la squadra dello spezzino Marselli che al "Ciccione" contro l'Imperia coglie tre punti importantissimi per la salvezza.

MURA (Rivarolese): Ancora una doppietta con cui trascina alla vittoria i suoi compagni issandosi in vetta alla classifica marcatori del torneo.

I FLOP DI GIORNATA

VADO: Il pareggio del giovane Metalla salva i rossoblu, ma la prestazione offerta dalla squadra di Tarabotto non è di certo di quelle da incorniciare.

CLASSIFICA MARCATORI

21 MURA (Rivarolese)

20 Daddi (Imperia)

18 Bertuccelli (Valdivara 5 Terre)

15 Romei (Genova Calcio)

13 Corvi (Fezzanese)

12 Salzone (Ventimiglia)
12 Lorenzini (Fezzanese)
12 Zunino (Pietra Ligure)
12 Lobascio (Serra Riccò)

11 Mengali (Vado)
11 Maggiore (Fezzanese)

10 Sanci (Imperia)
10 Baudi (Fezzanese)
10 Alvisi (Valdivara 5 Terre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News