Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Novembre - ore 23.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, con Corvi la Fezzanese espugna il "Ciccione" e vola in testa

Il Vado cade nel derby contro un Albenga rivitalizzato dal mercato. In testa anche la Genova Calcio. Il Valdivara 5T dopo otto turni torna alla vittoria con una roboante manita. Continua a sorprendere il Pietra. Cafferata indigesto per gli Avvoltoi

Il punto, con Corvi la Fezzanese espugna il "Ciccione" e vola in testa

La Spezia - Dopo la quindicesima e ultima giornata del girone di andata cambio della guardia in vetta al torneo di Eccellenza della Liguria. L'ex capolista Vado cede in casa di un Albenga uscito rinforzato dal mercato invernale. Nella squadra "ingauna" il neo tecnico Ivan Monti schierava infatti tra i titolari i neo acquisti Cocito, Piazza e Fanelli, mentre partiva dalla panchina Ferrara. A decidere il match un gol in chiusura di prima frazione a firma dell'esperto Perlo con la squadra di casa che resisteva in inferiorità numerica dall'ora di gioco vista l'espulsione comminata proprio a Piazza e si portava a casa tre punti fondamentali nella corsa alla salvezza. Ad approfittarne erano gli spezzini della Fezzanese che, come visto nella nostra cronaca dello scorso sabato, facevano l'impresa andando ad espugnare il campo dell'Imperia appaiata proprio alla squadra di mister Sabatini al secondo posto in classifica. A decidere il match la decima rete stagionale di bomber Corvi (nella foto di Stefano Stradini, N.d.r.) al 78° minuto. In precedenza gara molto combattuta con occasioni da ambo le parti: le principali per i padroni di casa un palo e un rigore fallito, primo errore dal dischetto dopo sei trasformazioni, sempre con Daddi capocannoniere del torneo, mentre per la squadra in maglia "Verde" grandi occasioni con Corvi, Maggiore, Lunghi su cui era miracoloso Miraglia e anche un palo colpito da capitan Baudi. A pari merito con la Fezzanese in testa alla classifica anche la Genova Calcio che si riprendeva proprio dal pesante 4 - 0 subito sei giorni prima dai fezzanotti rimontando e battendo il sempre ostico Ventimiglia passato in vantaggio grazie alla rete del classe 2000 Felici. Il rigore di Romei e la rete di Venturelli facevano però pendere il piatto della bilancia dalla parte biancorossa. Va ricordato che Fezzanese e Vado, oltre alla Rivarolese, dovranno recuperare una gara il 7 Gennaio con i "Verdi" che saranno di scena in casa del fanalino di coda Moconesi, mentre i rossoblu della provincia di Savona al "Macera" di Rapallo e gli "Avvoltoi" in casa del Busalla. Le gare sono il recupero della XIII giornata non disputatesi per via dell'allerta meteo arancione. Scorrendo la classifica in quinta piazza, un punto sotto l'Imperia, troviamo la Sammargheritese che dilaga in casa del fanalino di coda Moconesi siglando ben otto reti tutte insieme grazie alle doppiette di Marrale, Cilia e Chiapperini e alle marcature singole di Maucci e Cagnazzo. Profonda crisi per i biancorossi che hanno salutato anche mister Oggiano la scorsa settimana. A pari merito con gli "orange" di Camisa la rivelazione della stagione ossia il neo promosso Pietra Ligure che si impone con una "manita" di reti su un Serra Riccò che nelle ultime giornate era comunque in crescita. Bomber Zunino e capitan Baracco aprono alla goleada della squadra di Pisano, ma la rete del bomber gialloblu Lobascio sembra rimettere in partita il Serra. Arrivano però le altre marcature a firma di Anselmo, Rovere e Centino a chiudere ogni discorso in favore dei padroni di casa. L'altra impresa di giornata la fa il Molassana Boero che torna a vincere dopo cinque turni a secco dall'intera posta in palio battendo nel derby genovese la forte Rivarolese. A decidere il match la doppietta del talentuoso Cafferata che sblocca la partita dopo appena 4' minuti e chiude definitivamente i conti nel finale. Tre punti che sono ossigeno puro per la squadra di Schiazza dopo il pareggio del "Rino Colombo" di Beverino nel turno precedente e che permettono ai rosso azzurri di raggiungere il Ventimiglia a quota 21 punti in classifica. Chi risorge lontano dal "Rino Colombo" è invece il Valdivara 5 Terre che va a vincere in casa del Busalla di mister Cannistrà segnando ben cinque reti. Il grimaldello al ritorno alla vittoria della squadra di Fanan, che mancava da ben otto giornate, è Alvisi che segna una doppietta in apertura di match spianando la strada alla squadra spezzina. Sale poi in cattedra bomber Bertuccelli che realizza una magnifica tripletta di reti, un gol su rigore, sancendo il ritorno ai tre punti per il Valdivara e salendo a quota 12 reti in campionato. Solo nel finale il rigore ininfluente trasformato da Compagnone per il punto della bandiera del sodalizio genovese. Infine tre punti di vitale importanza per il Rapallo Ruentes di mister Davide Marselli che batte per 3 - 2 in un delicato scontro salvezza la Sestrese, squadra in forma e che veniva da quattro vittorie consecutive. E' il nuovo attacco dei "ruentini" a brillare con le reti dell'esperto Rossi e dei neo acquisti Marasco e Marchi. Per gli ospiti la doppietta dell'ex Ligorna De Persiis. Con questi tre punti la squadra di Rapallo supera in classifica il Serra Riccò assestandosi in terzultima piazza a sei lunghezze dal trio Sestrese - Albenga - Busalla, ma dovendo recuperare la gara con il Vado al pari della squadra di Cannistrà che dovrà recuperare quella con la Rivarolese.

I TOP DI GIORNATA

FEZZANESE: Partita difficile e vittoria importantissima quella in casa dell'Imperia che vale la vetta della classifica. Quinta vittoria consecutiva e decimo risultato utile per la squadra di Sabatini che, in attesa di recuperare in casa del Moconesi il 7 di Gennaio, può anche vantare il miglior attacco del torneo con 35 reti realizzate e la difesa meno battuta con 13 gol al passivo.

ALBENGA: Grandissima vittoria nel derby per gli "ingauni" che battono la corazzata Vado con una rete dell'esperto bomber Perlo e si rilanciano in zona salvezza. I rinforzi di Dicembre subito utili alla causa possono far cambiare volto alla squadra bianconera.

VALDIVARA 5 TERRE: Dopo otto turni d'astinenza torna alla vittoria la squadra di Fanan e lo fa in modo perentorio e meritato in casa del Busalla. Cinque reti tutte in una volta grazie ai propri alfieri offensivi. Tre punti di vitale importanza per il prosieguo del torneo.

CAFFERATA (Molassana Boero): L'uomo derby contro la Rivarolese. L'ex esterno offensivo di Lavagnese e Vado decide un match importantissimo per i rosso azzurri di mister Schiazza che tornano così alla vittoria dopo cinque turni.

RAPALLO: Anche per la squadra di Marselli i tre punti nello scontro salvezza contro la Sestrese sono di importanza vitale e, oltretutto, arrivano contro una squadra in forma e reduce da quattro successi consecutivi.

I FLOP DI GIORNATA

RIVAROLESE: Brutto stop in casa del Molassana, squadra che di certo non viveva un momento di forma ottimo, che rallenta la corsa a posizioni nobili di classifica per gli "Avvoltoi" di mister Fresia.

CLASSIFICA MARCATORI

15 DADDI (Imperia)

12 Bertuccelli (Valdivara 5 Terre)

11 Mura (Rivarolese)

10 Corvi (Fezzanese)
10 Salzone (Ventimiglia)
10 Romei (Genova Calcio)

9 Mengali (Vado)
9 Zunino (Pietra Ligure)
9 Marrale (Sammargheritese)

7 Lobascio (Serra Riccò)
7 Donati (Molassana Boero)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News