Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Gennaio - ore 00.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il punto, all'Imperia il big match del "Rino Colombo"

Partono bene le tre favorite, ma subito dietro i nero azzurri pur rimaneggiati si aggiudicano il big match con il Valdivara, due formazioni pronte per l'alta classifica. Il Magra Azzurri cede a Voltri. Al Rivasamba il derby, Sighieri salva i suoi.

Il punto, all´Imperia il big match del `Rino Colombo`

La Spezia - Partito con la prima giornata il campionato di Eccellenza della Liguria. Una prima giornata che ha più o meno confermato quello che si diceva dopo l'estate sulle possibili favorite del torneo, anche se ovviamente dopo i primi 90' minuti è prestissimo per parlare di questo. Andiamo comunque ad analizzare cosa ci lascia questa partenza. Compiono in pieno il loro dovere le favoritissime Albissola, Vado e Genova Calcio. I "ceramisti" di Monteforte battono una mai doma ed ostica Sestrese, altra formazione da tenere sicuramente d'occhio perchè uscita rinforzata dal mercato estivo, in cui debuttava in panchina l'ex allenatore del Ligorna Pandiscia. Vantaggio nel finale di prima frazione con Cargiolli, il fantasista spezzino appena ingaggiato, gonfia quindi subito la rete. Il pari per i verdestellati lo realizza nella ripresa il trequartista Migliaccio, altro neo acquisto ex Cairese e Novese in Serie D, ma passano appena due giri di lancette e Piana riporta avanti i suoi regalando i tre punti alla terribile neo promossa. Tiene il passo il Vado che, dopo un avvio shock in Coppa Italia, batte al "Morel" il Ventimiglia di Caverzan proprio grazie alla rete di un ex Albissola, ossia bomber Di Pietro che colpisce di testa. Tre punti ai rossoblu e tre punti anche all'attaccante ferito alla testa e medicato in ospedale. Preoccupano invece le condizioni di Scaburri per un infortunio al ginocchio. Vince e convince la Genova Calcio che trascinata dai gol dei nuovi acquisti Parodi, doppietta, e Capannelli stende per 3 - 1 la Sammargheritese in rete con Massaro per il gol della bandiera. Il big match era però sicuramente quello del "Rino Colombo" tra il Valdivara 5 Terre (nella foto l'undici di partenza, N.d.r.) e l'Imperia del nuovo corso Papa. Due squadre che in griglia partono subito dietro le tre favorite. In un match equilibrato hanno la meglio i nero azzurri pur essendosi presentatisi in formazione largamente rimaneggiata per le assenze dei titolari Laera e Fici in difesa, De Simeis a centrocampo e di bomber Castagna in attacco. E' l'altro attaccante, il neo acquisto Zambon, a sbloccare il match al 15° su rigore. Nella ripresa quasi immediato il pareggio della squadra di Corrado con un gol del neo acquisto di ritorno il difensore Mozzachiodi che ribatte in rete una respinta del bravo Trucco, decisivo in più di una circostanza, su precedente punizione di Lunghi. Gli ospiti espugnano il "Colombo" con un gol di Corio, il difensore al primo gol in carriera, sugli sviluppi di una mischia nell'area di rigore avversaria. Nel finale, con l'Imperia ridotto in 10, il Valdivara cerca lo spunto per il pareggio che meriterebbe, ma che sfortunatamente non trova. Non va meglio all'altra spezzina Magra Azzurri sul campo della Voltrese. La squadra di Rolla, che punta ad una tranquilla salvezza, si rende pericolosissima per due volte con Giannini prima e Conedera poi, ma sul ribaltamento di fronte subisce il gol della vittoria da parte di Ilardi abile a ribattere in rete una respinta di Recchia su precedente conclusione di Boggiano. Lo stesso Boggiano sfiora il raddoppio direttamente da calcio d'angolo colpendo in pieno la traversa. Pari sfiorato anche dagli spezzini con la punizione di capitan J. Antonelli che sfiora il palo a portiere battuto, mentre nel finale una spettacolare azione di Giannini che parte da centrocampo e salta in pratica tutti gli avversari si conclude purtroppo con un nulla di fatto per i "blues". Nelle altre partite, come visto nella nostra cronaca, si dividono la posta in palio le neo promosse Albenga e Moconesi grazie a due rigori rispettivamente di Mosto e Gaggero. Bella iniziativa dei tifosi ingauni che hanno voluto salutare con uno striscione Fabio Alfinito, tifoso dell'Albenga, 31enne scomparso sabato scorso per una grave malattia. Stesso risultato tra Busalla e Rivarolese con il vantaggio locale di Boccardo ed il pareggio degli "Avvoltoi" ospiti nel finale con il solito sigillo del capitano e centrocampista con il vizio del gol Sighieri. Infine il Rivasamba, come poteva essere prevedibile dato il momento non facile del Rapallo, fa suo il derby grazie alle reti di Romano e dell'esperto bomber Fontana.

CHI SALE

GENOVA CALCIO: Partenza O.K. e vittoria convincente contro la Sammargheritese per una delle favorite della stagione.

IMPERIA: Subito dopo le tre favoritissime (Vado - Albissola - Genova Calcio) ci sono i rossoneri ed il Valdivara 5 Terre. La squadra di Papa pur rimaneggiata riesce nell'impresa di espugnare il "Rino Colombo" di fronte ad un'ottima squadra come gli spezzini di mister Corrado.

CHI SCENDE

RAPALLO: Dopo il caos societario per quanto riguarda l'allenatore ed una rosa incompleta e giovanissima era facile immaginarsi uno stop in casa del Rivasamba. Speriamo che con l'arrivo del mister spezzino Marselli la situazione si possa normalizzare.

IL PROTAGONISTA DI GIORNATA

DI PIETRO (Vado): Dopo un inizio di stagione non facile per il Vado in Coppa, dove il bomber ex Albissola, Ligorna e Sestrese non era sceso sempre in campo, il suo ritorno dai titolari coincide con il gol vittoria da tre punti su un campo difficile come quello del Ventimiglia.

CLASSIFICA MARCATORI

2 PARODI (Genova Calcio)

1 - altri 16 giocatori

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure