Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, Oubakent mantiene in vetta il Vado

Rossoblu pareggiano al 90° con la Genova Calcio, Rivarolese non va oltre il pari con l'Alassio. Cairese passa a Baiardo, mentre l'Imperia batte Finale ed è terza. Vittoria che sa di salvezza per Molassana su Valdivara. Mela impatta per l'Albenga

Il punto, Oubakent mantiene in vetta il Vado

La Spezia - Anche il Eccellenza mancano tre giornate al termine della stagione e il torneo si fa sempre più avvincente. Nel big match del "Ferruccio Chittolina" il Vado capolista si salva al 90° contro la Genova Calcio passata a condurre poco prima della mezzora della ripresa con il gol di Dutto. Ci pensa Hamza Oubakent (nella foto di Siri Gabriele per SV Sport, ndr) a sancire per i rossoblu un punto pesantissimo proprio allo scadere. Un punto pesante perchè permette al Vado di rimanere in vetta visto che la Rivarolese non riesce a fare sua l'intera posta in palio in casa di un Alassio affamato di punti salvezza. Partenza sprint delle "Vespe", prive di bomber Lupo e Di Mario, che la sbloccano con Pastorino dopo appena 5' minuti e raddoppiano nel finale di prima frazione con Sfinjari. Nella ripresa la riapre Malatesta, poi Romei insacca la rete del pareggio, ma si fa male alla caviglia. Per lui stagione finita in anticipo e grave assenza per gli "Avvoltoi" nel finale di stagione. In terza posizione, a due punti dai Play - Off e tre dalla vetta, si riporta l'Imperia che batte il Finale grazie alle reti di Castagna e Martelli. Ultima partita in nero azzurro per il difensore Laera, anche in questo caso un'assenza che potrà pesare nel finale di stagione. Scendendo di un punto troviamo la Cairese che con uno straripante secondo tempo ribalta e batte l'Angelo Baiardo passato in vantaggio con Dondero. Nella ripresa Pastorino, Facello e Saviozzi consegnano tre punti importanti alla squadra di mister Solari. Baiardo fermo a 40 punti in una tranquilla sesta posizione e preceduto dalla Genova Calcio quinta a 49. Scorrendo la classifica incontriamo poi il Pietra Ligure di mister Pisano che sale a quota 37 impattando con l'Albenga. Doppio vantaggio per i locali con Badoino e Gaggero, ma gli "ingauni" raggiungono un punto importante in ottica salvezza grazie alla doppietta di Mela. La squadra di Delfino sale a quota 32 momentaneamente fuori dai Play - Out al pari del Busalla che fa suo lo scontro salvezza contro la penultima della classe Sammargheritese grazie alle reti di Lobascio e Cotellessa proprio al 90°. Un punto in più per il Molassana Boero che si impone in casa degli spezzini del Valdivara 5 Terre calando il tris grazie alle marcature di Falsini, Minutoli e Keità. Passo importante per i rosso azzurri verso una salvezza diretta ora più vicina. Infine pari a reti bianche tra Ventimiglia e Rapallo Ruentes in un delicato scontro salvezza. Ruentini a quota 28 con l'Alassio, frontalieri che staccano la Sammargheritese di un punto salendo a 25.

I TOP DI GIORNATA

HAMZA OUBAKENT (Vado): Rete pesantissima la sua che permette ai rossoblu di mantenere la testa della classifica per un punto.

CAIRESE: Vince su un campo difficile e contro una squadra in forma come l'Angelo Baiardo.

BUSALLA: Lobascio e Cotellessa griffano tre punti pesanti in uno scontro diretto per la salvezza, una salvezza che appare sempre più vicina.

MOLASSANA BOERO: Vittoria fondamentale contro il già retrocesso Valdivara 5 Terre che avvicina la salvezza dei rosso azzurri.

MELA (Albenga): La sua doppietta vale un punto che pesa in casa del Pietra Ligure.

I FLOP DI GIORNATA

SAMMARGHERITESE: Brutta sconfitta in uno scontro diretto per la salvezza, i Play - Out ora appaiono un po' più vicini.

CLASSIFICA MARCATORI

17 ILARDO (Genova Calcio)

16 Romei (Rivarolese)
16 Battaglia (Angelo Baiardo)
16 Alessi e Saviozzi (Cairese)

15 Donaggio (Vado)
15 Zunino (Pietra Ligure)

14 Parodi (Genova Calcio) [10 reti messe a segno con la maglia del Vado, ndr]

12 Lupo (Alassio)
12 Calcagno (Albenga)

11 Mura (Rivarolese)
11 Rossi (Rapallo Ruentes)
11 Compagnone (Busalla Calcio)

Guido Lorenzelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News