Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Febbraio - ore 14.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il punto, Cairese e Genova Calcio coppia Campione d'Inverno

I gialloblu crollano con il Vado, i biancorossi recuperano tre reti e pareggiano con il Pietra Ligure. Imperia fermato sul pari dall'Alassio. Brutta sconfitta con la Sammargheritese per il Valdivara. Bene Rapallo e Baiardo

Il punto, Cairese e Genova Calcio coppia Campione d'Inverno

La Spezia - E' terminato sempre all'insegna del grande equilibrio il girone di andata del campionato di Eccellenza della Liguria. Titolo di Campione d'Inverno da dividersi tra l'accoppiata Cairese e Genova Calcio. I gialloblu di mister Solari crollano letteralmente al "Ferruccio Chittolina" contro un Vado che trova nuova linfa dal mercato invernale. Apre immediatamente le marcature il super colpo rossoblu Capra, poi poco prima dell'intervallo il "Cobra" Alessi morde ancora una volta sancendo il momentaneo pareggio. La squadra di Tarabotto però dilaga nella ripresa con Donaggio, Redaelli e il giovane D'Antoni. Vado che, in una classifica molto corta, sale a quota 25 punti in sesta posizione a -4 dai gialloblu e dalla Genova Calcio di Balboni che raggiunge in vetta quella di Solari. Nel big match contro il Pietra Ligure la squadra genovese va sotto di tre reti nella prima frazione, Gaglioti, Gaggero e capitan Baracco i marcatori dei ragazzi di Pisano, ma nella ripresa cambiano passo ed impattano con le reti di Camoirano, De Martini e Ilardo (nella foto, ndr) con quest'ultimo che raggiunge a 13 marcature il capocannoniere del torneo Zunino. Quindi Genova Calcio in testa a 29 con la Cairese, Pietra Ligure terzo a 27 insieme alla Rivarolese che va sotto ad inizio secondo tempo con l'Albenga, rete di Haidich, ma risorge siglando tre reti negli ultimi 5' minuti grazie a Napello, Cartosio e Romei. Un punto più sotto troviamo l'Imperia che non va oltre il pareggio in casa di un rivitalizzato Alassio. Avanti con Laera i nero azzurri vengono raggiunti da Oxhallari, ancora avanti ad inizio ripresa con il neo acquisto Cavallone è sempre Oxhallari a siglare il pareggio delle "Vespe" a tre minuti dal triplice fischio. Vittorie importanti in ottica salvezza per Angelo Baiardo e Rapallo Ruentes. I "draghetti", in uno dei tanti derby genovesi, si impongono di misura contro il Molassana Boero ora terzultimo: decide il solito Battaglia. Ruentini invece corsari in casa del Busalla Calcio grazie alla rete dell'esperto Rossi e dello spezzino neo acquisto bianconero Paparcone. Entrambe le formazioni salgono a quota 18 a un punto dalla squadra di mister Cannistrà. Pareggio senza reti tra il Finale di Caverzan e il Ventimiglia ex squadra dell'allenatore giallorosso. Infine brutto stop, soprattutto per la classifica, ma non per la prestazione, del Valdivara 5 Terre contro la Sammargheritese nello scontro tra ultima e penultima della classe. "Orange" avanti con il rigore di Privino, pareggio di Naclerio al secondo gol in due partite, poi Maucci e Mehililaj fanno prendere il largo agli "orange" di Camisa. Capitan Terribile prova a riaprirla, ma non basta. Sammargheritese che sale a 12 punti cioè a -1 dal Molassana e +4 proprio dal Valdivara desolatamente ultimo in classifica.

CHI SALE

VADO: Grossa prestazione per i rossoblu che al "Ferruccio Chittolina" piegano la Cairese siglando un poker di reti.

OXHALLARI (Alassio): Due gol pesanti per le "Vespe" quelli del giovane attaccante che bloccano sul pareggio la blasonata Imperia.

RAPALLO RUENTESE e ANGELO BAIARDO: Vittorie dal peso specifico importante per le due formazioni in ottica salvezza.

I FLOP DI GIORNATA

PIETRA LIGURE: La classifica resta splendida, ma dopo il brutto K.O. della settimana precedente con la Cairese ora la squadra di Pisano riesce a farsi recuperare tre gol di vantaggio pareggiando con la Genova Calcio.

VALDIVARA 5 TERRE: Il confronto diretto tra le mura amiche di Beverino era appuntamento da non fallire per la squadra di Galleno, ma invece arriva una sconfitta pesante che rende il cammino ancora più complicato.

CLASSIFICA MARCATORI

13 ZUNINO (Pietra Ligure)
13 ILARDO (Genova Calcio)


11 Alessi (Cairese)
11 Parodi (Genova Calcio) [10 reti con il Vado, ndr]

9 Saviozzi (Cairese)
9 Mura (Rivarolese)

7 Capra (Vado) [6 con il Finale, ndr]
7 Rossi (Rapallo Ruentes)
7 Romei (Rivarolese)
7 Compagnone (Busalla)
7 Costantini e Castagna (Imperia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News