Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Novembre - ore 22.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fezzanese, per un regista confermato ecco un trequartista in partenza

Monacizzo accetta l'Eccellenza e rimane alla corte di Fasano, per Saporiti prossimo il trasferimento al Seravezza nonostante l'interesse della Massese

Fezzanese, per un regista confermato ecco un trequartista in partenza

Importantissima conferma per il centrocampo della Fezzanese che nella prossima stagione potrà ancora contare sulla regia di Christian Monacizzo. Il "play" dei "Verdi" vestirà quindi per la terza stagione consecutiva la maglia del club di Fezzano accettando per la prima volta in carriera di scendere nel campionato di Eccellenza dopo tre tornei di Serie C e cinque campionati in Serie D di cui due a Fezzano con complessive 39 presenze in campionato. Insieme al confermatissimo Grasselli, alla nona stagione in maglia verde, al rientro dall'infortunio di Cecchetti e al nuovo acquisto Nicolini si prospetta una mediana che sarà un vero lusso per mister Fasano.

Per un importante centrocampista confermato è in procinto di salutare il trequartista Edoardo Saporiti. Il classe 2001, e quindi fuori quota, era arrivato dagli Allievi dello Spezia Calcio due anni fa mettendosi in mostra con la Juniores Nazionale tanto da essere poi inserito in pianta stabile in Prima Squadra da mister Sabatini. In Serie D in due stagioni 21 presenze, di cui 18 da titolare, ma solo un gol. Quello della vittoria sulla Sanremese battuta di misura anche nella gara di ritorno del "Miro Luperi" dopo il successo dell'andata al "Comunale".

Il giocatore poteva interessare alla Massese in uno scambio con Manfredi, che oltre al club di Fezzano piace anche al Canaletto, ma non se ne farà niente perchè ad averla vinta sembra proprio essere stato il Seravezza Pozzi di Vangioni, un allenatore che fin dalla prima stagione di Saporiti in Serie D non aveva fatto mistero di apprezzare le doti tecniche del ragazzo.

Il fuori quota classe 2001, ormai ex Fezzanese, troverà una concorrenza spietata nel club seravezzino dove in attacco figurano già l'esperto trequartista Grassi, capocannoniere del Girone A di Serie D la scorsa stagione insieme a Ravasi del Borgosesia, e proprio un centravanti ex Fezzanese come Luca Veratti prelevato quest'estate dall'Union Feltre. Con il 4 - 2 - 3 - 1 Saporiti potrebbe andare a giocarsi un posto sulle due corsie esterne del trio di trequartisti con i vari Nannipieri ('01), Bongiorni ('99) e Podestà ('00) potendo contare sul fattore "fuoriquota" e una data di nascita inferiore rispetto a due dei tre elementi che gli contenderebbero un posto da titolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News