Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 16.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fanan: "Tenuto testa alla squadra più forte" Sabatini: "Prima frazione troppi errori, ripresa più precisi"

Nel post gara di Valdivara 5 Terre - Fezzanese Calcio Spezzino raccoglie le impressioni di alcuni dei protagonisti. Dicono la loro anche Scognamiglio, Stradini Ivan, Mozzachiodi, Bertuccelli e Maggiore

Fanan: "Tenuto testa alla squadra più forte" Sabatini: "Prima frazione troppi errori, ripresa più precisi"

Beverino - E' da poco terminato il derby di Eccellenza tra le spezzine Valdivara 5 Terre e Fezzanese. Ecco dalla voce di alcuni dei protagonisti del match le impressioni post partita.

Il primo a presentarsi ai nostri microfoni è l'allenatore di casa Mirco Fanan:

"Penso che quest'oggi abbiamo tenuto testa alla squadra più forte del campionato in maniera assoluta. Nel primo tempo abbiamo dato l'impressione di averne anche di più dei nostri avversari. Voglio fare un plauso speciale ai miei ragazzi per la determinazione che hanno dimostrato in questa partita. Il rigore del vantaggio? Ha fatto un gran numero Emanuel Yronaya. Nella seconda frazione abbiamo sofferto in mezzo."

Tocca poi al collega Gabriele Sabatini commentare il match appena conclusosi:

"Sapevamo di affrontare una squadra che ci avrebbe potuto dare delle difficoltà. Nel primo tempo abbiamo commesso un po' di errori nella costruzione del gioco e questo ha fatto sì che subissimo qualche ripartenza. A parte i primi 10' minuti, in cui abbiamo avuto un paio di occasioni, nella prima frazione abbiamo creato poco facendo un po' troppi errori in uscita. Nella ripresa siamo stati più precisi riuscendo a muoverci meglio e creare superiorità sugli esterni e il gol del pareggio ci ha dato quell'entusiasmo per trovare subito il gol dell'1 - 2. Dopo siamo stati bravi a gestire e ripartire creando diverse occasioni da gol e quindi a chiudere la partita."

Tocca al D.g. del Valdivara Scognamiglio Fabio prendere la parola:

"Credo sia stata una gran bella partita, giocata a viso aperto e che fa onore al calcio spezzino. Come Valdivara 5 Terre resta il rammarico per non aver sfruttato le nitide occasioni da rete del primo tempo. Poi nel secondo, aldilà dell'infortunio di Yronaya, è uscita fuori la maggior qualità della Fezzanese a cui non puoi regalare nulla perchè altrimenti ti punisce. Se però nelle ultime partite la squadra di Sabatini ha preso a pallonate squadre ben più blasonate della mia sono molto soddisfatto che la nostra squadra sia stata in partita per 70' minuti contro una corazzata che, come dissi in tempi non sospetti, vincerà il campionato e tornerà nella serie che le compete. Complimenti comunque ad entrambe, e noi ripartiamo subito per arrivare al più presto alla salvezza."

A seguire il vice presidente esecutivo dei "Verdi" Stradini Ivan:

"Ho visto un primo tempo equilibrato, un'occasione per parte, il Valdivara che sfruttava le ripartenze dei tre giovani nigeriani. Probabilmente più giusto il pari, ma niente da dire sul loro vantaggio: un rigore netto su una grande giocata di Yronaya. Nella ripresa siamo usciti alla grande e il micidiale uno - due iniziale, con due grandi giocate di squadra finalizzate al meglio da Maggiore, ha indirizzato la gara a nostro favore. Da questo punto in poi abbiamo gestito al meglio il match denotando un'ottima condizione psico - fisica e finalizzando solo nel finale la grande mole di gioco espressa dai ragazzi. Sono molto soddisfatto del momento che stiamo vivendo perchè è una stagione a forte tinte "Verdi" come denota la classifica sia del campionato di Eccellenza che di quello della Juniores Regionale di Bonati al comando con la rosa più giovane del torneo composta da ben dodici giocatori classe 2000, tre classe 2001 e sei classe '99. Entrambe le squadre godono di un vantaggio di +11 sulla seconda della classe, una situazione mai accaduta prima nella nostra società. Dobbiamo mantenere i piedi ben saldi a terra e continuare nel nostro cammino prima di festeggiare."

Passando ai protagonisti in campo ecco il capitano locale, il difensore goleador Mozzachiodi Davide

"Innanzi tutto volevo fare i complimenti ai miei compagni di squadra. Per quanto riguarda la partita è stata giocata con grande intensità da entrambe le squadre. Per 60' minuti abbiamo tenuto testa e, probabilmente, fatto qualcosa in più della Fezzanese. Nella ripresa i due gol ci hanno un po' tagliato le gambe, poi l'episodio dell'espulsione non ci ha permesso di provare il forcing finale. Chiudo facendo i complimenti ad entrambe le società che quest'anno hanno portato le uniche spezzine a vincere la Coppa Italia di Eccellenza ligure e, probabilmente, il campionato di Eccellenza ligure."

Anche il bomber locale Bertuccelli Giuseppe, autore della doppietta, fa i complimenti ai propri compagni:

"Dopo un 2 - 4 nel derby bisognerebbe non dire nulla, invece io voglio fare i complimenti a tutti i miei compagni per la partita di ieri! Detto questo ora siamo già concentrati sul prosieguo del campionato. Il derby? Archiviato!"

Tocca poi al grande protagonista, ed ex di turno, Maggiore Giacomo autore di una fantastica tripletta chiudere le nostre interviste post partita:

"E' stato veramente bello segnare una tripletta in un derby e da ex, una vittoria che ci ha permesso di allungare ancora in testa alla classifica. Siamo sul più bello, non dobbiamo perdere la concentrazione. Dedico questa tripletta a chi ha creduto fortemente in me quest'anno dopo un'annata non positiva."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News