Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 15.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Coppa Italia Nazionale Eccellenza, sfuma la qualificazione al II° turno per il Finale

Nel secondo match del girone eliminatorio il Varese Calcio si impone con un rotondo poker, ora si giocherà la qualificazione con il Canelli. Eliminato anche il Montignoso di mister Gassani

Coppa Italia Nazionale Eccellenza, sfuma la qualificazione al II° turno per il Finale

La Spezia - Dopo la partita d'esordio persa con i piemontesi del Canelli l'ultima speranza per il Finale di passare il turno nel Girone Eliminatorio della I° fase della Coppa Italia Nazionale d'Eccellenza era quella di ottenere una rotonda vittoria in casa del blasonato Varese Calcio. Purtroppo nel match giocato mercoledì pomeriggio in Lombardia le cose sono andate diversamente e i quotati biancorossi si sono imposti con un rotondo 4 - 0. A cambiare il corso del match è stata l'espulsione del portiere ospite Stavros al 19° per un presunto tocco di mano fuori dall'area di rigore che ha lasciato in inferiorità numerica i rappresentati della Liguria. Appena 3' minuti dopo ecco la rete che ha sbloccato la realizzata da Camarà. Nella ripresa ecco quindi le altre reti a firma di M'Zoughi al 58°, la doppietta di Camarà su rigore all'83° e il poker firmato Gestra all'89°. Finale quindi eliminato e passaggio del turno che verrà deciso il prossimo mercoledì dalla sfida Canelli - Varese.

Non va bene neanche ai toscani del Montignoso guidati da una vecchia conoscenza dei campionati dilettantistici spezzini come Matteo Gassani che dopo lo 0 - 0 in casa della Bagnolese pareggiano per 2 - 2 il match casalingo e vengono quindi eliminati per via delle reti in trasferta. I ragazzi di Gassani due volte in vantaggio, con Chiaramonti e con il rigore trasformato da Geraci, vengono raggiunti prima dal rigore di Vernia e poi dalla rete di Zampino a tre minuti da termine dopo che l'arbitro aveva espulso lo stesso Geraci per doppia ammonizione due minuti prima. Montignoso molto critico verso la direzione di gara.

Tabellino

Varese Calcio - Finale 4 - 0
Marcatori: 22° e 83° [Rig.] Camarà, 58° M'Zoughi, 89° Gestra

Note: al 19° espulso Stavros (F) per tocco di mano fuori dall'area di rigore

Varese Calcio (4-2-3-1): Scapolo; Lonardi L., M’Zoughi, Simonetto, Bianchi; Marinali, Gestra; Camarà, Lercara, Scaramuzza; Moceri. All. Improta
A disposizione: Martignoni; Lonardi D., Barone, Klos, Masinari, Mondoni, Seno, Silla, Ovalle.

Finale (4-3-3): Stavros; Conti, Salata, Massa, Finocchio; Pollero, Ghigliazza, Buonocore; Conrieri, Genta, Ferrara. All. Porzio
A disposizione: Bozzo; Maiano, De Benedetti, Boragno, Godena, Vallerga G., Galli, Sgambato.

Arbitro: Sig. Crainich di Conegliano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News