Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Calciomercato, mister Cannistrà ci svela il suo Busalla

Abbiamo contattato l'allenatore della formazione genovese a cui abbiamo posto domande sulla sua squadra e sul prossimo torneo di Eccellenza. "Compagnone e Arnulfo giocatori di altra categoria, importante la conferma dello zoccolo duro!"

Calciomercato, mister Cannistrà ci svela il suo Busalla

Genova - Dopo la scorsa ottima stagione riparte anche il Busalla del confermatissimo mister Gianfranco Cannistrà. La squadra genovese è arrivata a ridosso delle prime della classe nello scorso torneo di Eccellenza chiudendo in quinta posizione e in previsione del prossimo campionato riparte confermando gran parte della rosa. L'allenatore potrà quindi ancora contare sul fortissimo centrocampista dal gol facile, ben 16 realizzazioni all'attivo la scorsa stagione, Compagnone specialista dei calci piazzati, ma anche sul forte portiere classe '77 Lorusso, o il bomber Arnulfo, che vinse il campionato con il Ligorna, e lo "zoccolo duro" con i difensori Bottaro e Matarozzo, i centrocampisti Dieci e Ottoboni e gli attaccanti Cagliani e Murtas. Poche le novità come il difensore classe '92 Andrea Zanovello rientrato dal prestito alla Ronchese in Promozione o il terzino fuori quota classe '98 Marco Oliva prelevato dal Moconesi e che aveva iniziato la stagione con la maglia della Sammargheritese. Inoltre aggregati alla squadra saranno quattro giovani classe '99 provenienti dalla Juniores del Molassana Boero ossia i terzini Solegni e Viviano, il centrale difensivo Piemontese e l'attaccante Colubri. In uscita oltre a Mancuso e Garrè, di cui già avevamo dato notizia del passaggio rispettivamente a Rapallo e Sestri Levante, salutano anche Piccardo passato all'Albissola, Cipriani all'Isolese e l'attaccante Velastegui alla Ronchese.

Abbiamo contattato mister Gianfranco Cannistrà a cui abbiamo posto qualche domanda in vista della prossima stagione.

Mister benvenuto sulle pagine di Calcio Spezzino. Dopo l'ottima scorsa stagione che campionato attende lei e il suo Busalla?
"Sarà un campionato molto duro e spero che la mia squadra riesca a riproporre i buoni risultati dello scorso campionato!"

Che obiettivo vi ponete quindi per il campionato 2017-2018?
"Determinazione e voglia di sacrificio sono le armi che ci possono far raggiungere gli obbiettivi prefissati. In questo caso per quanto ci riguarda il nostro obbiettivo è quello di mantenere la categoria, cercando di raggiungere una salvezza nel più breve tempo possibile, per poterci poi togliere qualche soddisfazione."

Ripartirai da uno zoccolo duro importante dove vengono confermati giocatori del calibro di Compagnone e Arnulfo che facevano gola a molte squadre.
"Compagnone per noi è un giocatore fondamentale: è di un'altra categoria! Come del resto lo è Arnulfo se riuscirà ad avere continuità e lasciarsi alle spalle i problemi fisici che ha avuto nello scorso campionato condizionandone la stagione. Giocatori che insieme al portiere Lorusso ho voluto a tutti i costi riconfermare al pari dello zoccolo duro del Busalla formato dai vari Bottaro, Monti, Matarozzo, Boccardo, Ottoboni e Cagliani."

Ci sono state anche delle partenze, in special modo due giovani come Garrè e Piccardo sono passati in Serie D rispettivamente con Sestri Levante e Albissola...
"Per quanto mi riguarda per me sono due grosse soddisfazioni, in particolare riuscire a vedere un giocatore come Piccardo, un classe 2000, che lo scorso anno a Busalla ha giocato 28 partite da titolare, andare a fare la serie D ad Albisola nel prossimo campionato è per me motivo di orgoglio."

I soli Oliva e Zanovello quali nuovi acquisti, oltre a quattro giovani della Juniores del Molassana Boero che verranno valutati e poi aggregati o alla Prima Squadra o alla formazione Juniores. Ci saranno altri acquisti?
"Direi che adesso siamo al completo, anche se dal Direttore Sportivo Andrea Mignacco ci si può aspettare davvero di tutto...in positivo naturalmente!"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure