Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre - ore 22.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Anche il Ventimiglia preannuncia reclamo verso il Valdivara 5 Terre

Il "caso" dei tesseramenti per i tre giovani nigeriani registra il quinto ricorso. Le parole del D.s. frontaliero Veneziano a Calcio Spezzino

Anche il Ventimiglia preannuncia reclamo verso il Valdivara 5 Terre

La Spezia - In archivio un'altra giornata di campionato ed ecco arrivare un altro preannuncio di reclamo avverso il Valdivara 5 Terre. E' quello presentato dal Ventimiglia per la partita che ha visto ieri i frontalieri sconfitti tra le mura amiche del "Morel" dalla società di Beverino e, come già registrato nei casi precedenti, riguarda la posizione dei tre giovani nigeriani classe '99 del sodalizio presieduto dal presidente Plotegher, tra l'altro risultati tra i migliori in campo ieri. Dopo quelli di Rivarolese, Rapallo Ruentes, Serra Riccò e Pietra Ligure è quindi il quinto ricorso presentato. I primi tre in I° grado sono stati tutti respinti, mentre per il quarto si attende la decisione del Giudice Sportivo. Gli atti sono passati poi alla Procura Federale che dovrà emanare una sentenza definitiva sul caso. Calcio Spezzino ha contattato il D.s. dei granata Nicola Veneziano per chiedere delucidazioni in merito alla notizia. Queste le sue parole

"Ora sembra facile presentare ricorso direte voi in quanto abbiamo perso la partita, ma se analizzaste meglio la nostra posizione capirete che questo stop non compromette la nostra classifica" - esordisce così Veneziano ai nostri microfoni - "L'unica cosa che ci dà da pensare è che questo caso potrebbe influire sulla regolarità della classifica finale. Anche noi in passato abbiamo provveduto a tesserare dei giocatori stranieri e lo abbiamo fatto secondo le norme e i regolamenti vigenti di allora e di adesso. In sintesi vogliamo solo che ci sia un controllo approfondito della situazione e se i tesseramenti risulteranno in regola, ben venga senza alcun tipo di problema."

Ora la palla come sempre passa al Giudice Sportivo e, nel caso, poi anche alla Procura Federale. Da quello che si può intendere questo preannuncio di reclamo viene probabilmente inoltrato per il timore che la classifica possa essere stravolta in caso di ribaltamento delle sentenze di I° grado dei ricorsi precedentemente presentati dalle altre società. Sicuramente sarebbe stata più auspicabile una decisione definitiva sulla questione molto tempo prima dato che oramai mancano solo sei giornate alla fine del torneo di Eccellenza e il primo di questi reclami fu presentato il 4 Dicembre scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News