Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Gennaio - ore 22.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Albenga e Moconesi si dividono la posta in palio

Per le due neo promosse un punto a testa con due gol entrambi su rigore. Nella ripresa locali in inferiorità numerica, ma i biancorossi non ne approfittano. Anzi è Bartoletti a salvare due volte.

Albenga e Moconesi si dividono la posta in palio

Albenga - Caldo afoso all'"Annibale Riva" di Albenga ad accogliere i locali ed il Moconesi per la prima partita del campionato e l'esordio assoluto nel massimo campionato regionale di Eccellenza per i biancorossi nei 24 anni di storia del sodalizio del presidente De Lenart. Campo bagnato prima dell'inizio, ma comunque duro e che non dà la possibilità di vedere belle trame di gioco. L'Albenga schiera il temibile duo offensivo formato da Perlo e Raiola, gli ospiti rispondono con il proprio bomber Mosto in coppia con il giovane Zanni. Bisogna aspettare il 23° per la prima palla gol: il Moconesi sfiora il vantaggio su una quasi autorete della formazione di mister Biolzi. Alla mezzora brutto scontro di testa tra Licata e Salvatori, devono intervenire le panchine e la partita si ferma per un paio di minuti. I due giocatori devono lasciare il campo sostituiti rispettivamente da Gaggero e Rondandino. Al 39° la partita si sblocca con bomber Mosto che si procura e trasforma il rigore spiazzando Bonavia. Vantaggio che dura solo 8' visto che al 47' Gaggero sigla sempre su penalty il pareggio su cui si chiude il primo tempo.
La ripresa parte con un'opportunità per parte nel giro di un minuto, poi la partita si trascina stancamente in maniera equilibrata. Equilibrio che potrebbe cambiare al 68° quando l'Albenga rimane in inferiorità numerica per il rosso diretto sventolato a Caredda, e dire che il giocatore era entrato in campo da appena 5' minuti in sostituzione di Perlo. La squadra di Foppiano comunque non ne approfitta, anzi è l'Albenga che in un paio di circostanze va vicino al vantaggio trovando però Bartoletti pronto a negare la gioia della rete ai padroni di casa. Termina così con la divisione della posta in palio il match tra le due squadre, domenica prossima i biancorossi riceveranno sul terreno amico una delle favorite del campionato: l'altra neo promossa Albissola di mister Monteforte con cui i biancorossi persero la finale tra le due vincitrici dei Gironi A e B di Promozione. I "ceramisti" nella prima giornata hanno subito ottenuto una vittoria. Per gli "ingauni" invece trasferta in casa della Sammargheritese sconfitta dalla Genova Calcio.
Infine da sottolineare come i tifosi dell'Albenga abbiano voluto salutare con uno striscione Fabio Alfinito, 31enne scomparso sabato scorso per una grave malattia.

Tabellino

Albenga Moconesi 1-1
Marcatori: 39° [Rig.] Mosto (M), 47° P.t. [Rig.] Gaggero (A)

Note: al 68° espulso Caredda (A)

Albissola: Bonavia, Simonetti, Welti (55° Fanelli), Licata( 30° Gaggero), Cesari, Bussesi, Gaggino, Baddino, Perlo (63° Caredda), Raiola, Calcagno. All. Biolzi
A disp: Maionchi, Alizeri, Velaj, Taku.

Moconesi: Bartoletti, Ferrarotti, Dondero (75° El Hilali), Malatesta (81° Monticone), Rolandelli, Garrasi, Foppiano, Pomo, Mosto, Salvatori (30° Rondanino), Zanni. All. Foppiano
A disp: Moraglio, Sivori, Rugari, Garbarino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure