Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Gennaio - ore 18.07

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Juniores Nazionale della Fezzanese cala il poker e si prende la vetta solitaria

La squadra di mister Bonati, alla ripresa del campionato, inaugura il Girone di Ritorno con un poker all'ex capolista Real Forte Querceta salendo al comando del Girone F con un punto di vantaggio sulle prime inseguitrici

La Juniores Nazionale della Fezzanese cala il poker e si prende la vetta solitaria

La Spezia - Non poteva ripartire in modo migliore in campionato Juniores Nazionale per la Fezzanese. Dopo la sosta per le festività natalizie al "Franco Cimma" di Pagliari si gioca la prima giornata del Girone di Ritorno che mette di fronte la squadra di mister Bonati, seconda ad un punto dalla vetta occupata da ben quattro squadre, al Real Forte Querceta capolista.

Le formazioni: L'allenatore degli spezzini, che deve ancora fare a meno dell'infortunato Pieri, si affida al tandem composto da Frolla e Campagni alle cui spalle agisce Saporiti. Cabina di regia per Cidale, tra i pali ecco il ritorno di Bleve. Ospiti con Agozzino a difesa della porta, Pesci - Giannoni in avanti.

Primo tempo: Al 5° la prima emozione è di marca ospite: Panaino va al tiro in area, ma Bleve para sicuro. Risponde 120" secondi dopo la squadra di casa con Campagni che lancia Frolla che chiude il diagonale da posizione defilata mandando di poco a lato. Al 9° veloce combinazione Lapperier - Campagni - Capasso con tiro di quest'ultimo che Agozzino devia in angolo. Al 13° si rivede la squadra ospite: cross di Marku per il colpo di testa di Giannoni che finisce sul fondo. Al quarto d'ora piazzato di Saporiti che attraversa tutta l'area di rigore, ma nessun compagno riesce nella deviazione vincente da sotto porta. Un minuto dopo ripartenza improvvisa di Cidale che lanciato a rete viene steso platealmente da tergo da Spallanzani, l'arbitro estrae direttamente il cartellino rosso per il brutto intervento lasciando la capolista in dieci uomini. Al 20° Agozzino è bravo a smanacciare in angolo un centro di Campagni anticipando l'intervento da sotto misura di Frolla. La Fezzanese preme e al 24° trova il gol del vantaggio: veloce scambio tra Frolla e Cidale con quest'ultimo che fa centro infilando Agozzino proteso in uscita. Immediato il raddoppio alla mezzora ad opera di Frolla che devia di testa alle spalle di Agozzino un calcio piazzato di Saporiti. Neanche il tempo di ripartire che appena 3' minuti dopo Frolla sigla la personale doppietta insaccando prontamente il cross di Campagni. Partita virtualmente chiusa e ottavo centro stagionale per l'attaccante classe 2001. Al 45° l'ultima occasione per i locali con un bel sinistro di Cidale disinnescato da Agozzino. Dopo un minuto di recupero squadre negli spogliatoi sul parziale di 3 - 0 in favore dei locali.

Ripresa: Partita che riprende e Fezzanese che fallisce il colpo del poker al 51°: Frolla pesca Capasso liberando a tu per tu con Agozzino, ma l'esterno calcia sul fondo vanificando la grande occasione. Poker rinviato al 59° quando il neo entrato Caridi insacca il perfetto assist di Saporiti trovando la sua prima rete in campionato. Galvanizzato dal gol lo stesso Caridi prova un pallonetto al 66°, ma la palla esce sul fondo. La Fezzanese è padrona assoluta del campo. Un minuto prima della mezzora grande fuga palla al piede di Saporiti che taglia la difesa ospite e si presenta davanti Agozzino, conclusione angolata, ma il portiere del Real Forte Querceta è salvato dal palo. All'81° si rivede la squadra ospite con la conclusione potente di Prosperi, ma Bleve non si lascia intimorire e para. Nel finale un altro palo colpito da Caridi e poi l'esordio del neo acquisto Ridondelli. Infine al 91° ancora un palo colpito da Caridi. Triplice fischio e grande festa negli spogliatoi dei giovani "Verdi" non solo per la grande vittoria ottenuta battendo nettamente l'ex capolista, ma anche per il primo posto solitario conquistato in campionato che vede la formazione di mister Bonati prima in classifica con un punto di vantaggio sull'accoppiata Sanremese - Seravezza Pozzi che pareggiano nell'odierno scontro diretto.

Tabellino

Fezzanese - Real Forte Querceta 4 - 0
Marcatori: 24° Cidale, 30° e 33° Frolla, 59° Caridi

Note: al 16° espulso Spallanzani (R) per intervento falloso su Cidale (F), ammoniti Cidale (F), Saporiti (F), Prosperi (R), Marku (R) e Arnaldi, angoli 5 - 0, rec. 1' e 2'

Fezzanese: Bleve, Lapperier, Parziale, Esposito, Delvigo (61° Salku), Foce, Capasso (76° Franceschini), Cidale, Frolla (51° Russi), Saporiti (82° Ridondelli), Campagni (56° Caridi). All. Bonati
A disp.: Rossi, De Bellis

Real Forte Querceta: Agozzino, Dini (46° Arnaldi), Credendino (76° Pucciarelli), Prosperi, Anichini, Marku, Fascioli, Panaino, Pesci (63° Pugliese), Giannoni (67° Luisotti), Spallanzani. All. Giunta
A disp.: Santini, Garbati

Arbitro: Sig. Michele Cirio della Sez. AIA di Savona
Assistenti: Sig. Gregorio Di Maggio e Sig. Paolo Caggiano entrambi della Sez. AIA della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News