Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 09 Dicembre - ore 07.54

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Juniores Nazionale, la Fezzanese perde la vetta della classifica

La squadra di Bonati cede di misura al 90° in casa del Real Forte Querceta e viene staccata di tre lunghezze dalla Sangiovannese

Juniores Nazionale, la Fezzanese perde la vetta della classifica

Forte dei Marmi - Esce sconfitta dallo scontro con il Real Forte Querceta la Juniores Nazionale della Fezzanese che perde così la vetta della classifica in favore della Sangiovannese che stacca i giovani "Verdi" di tre lunghezze superando con classico punteggio all'inglese la Lucchese.

Partenza ad handicap degli spezzini che subiscono il gol del vantaggio locale dopo appena 40" di gioco: cross dalla destra di Mussi, la palla attraversa tutta l'area e sulla sinistra Agostini tutto solo mette in porta facilmente. La risposta della Fezzanese al 12° con Salku A. che serve Pieri la cui conclusione impegna severamente Mariani. Due minuti dopo da angolo sfiora il raddoppio la locale formazione con Del Dotto la cui girata lambisce il palo. Al 23° Fezzanese ancora vicina al pareggio con Pieri, ma la rete è solo un'illusione ottica. Ancora due giri di lancette e Moscoloni si distende e devia l'insidiosa conclusione di Mussi. Si infortuna Salku M. nella Fezzanese che deve essere sostituito da Centi. Al 33° ancora un'ottima parata di Moscoloni su conclusione di Dal Poggetto. E' un Real Forte Querceta che spinge tanto attaccando in modo continuo soprattutto con Dal Poggetto e Pieretti che mettono in difficoltà Parziale. Al 45° il solito Dal Poggetto chiama alla deviazione in angolo Moscoloni. Al riposo sul minimo vantaggio locale, ma Real Forte Querceta che ha obbiettivamente fatto di più con Moscoloni bravo in almeno tre occasioni a negare il raddoppio.

Al 52° ripartenza orchestrata dal neo entrato Lazzari che va via a parecchi avversari e centra un pallone invitante per Frolla anticipato all'ultimo soffio da Pini. Sembra un'altra Fezzanese in questo inizio di ripresa, nettamente più intraprendente rispetto a quella della prima frazione. Al 71° il pareggio fezzanotto su azione d'angolo di Ambrosi è Pierotti a calciare di destro e superare imparabilmente Mariani per l'1 - 1. Al 77° locali in inferiorità numerica per l'espulsione di Della Tommasina per doppia ammonizione. All'86° si rivedono i locali con Pini che calcia a rete trovando la deviazione di Moscolini. Proprio al 90° il gol vittoria dei locali lo sigla Maggi, una rete che costa anche l'infortunio al portiere Moscoloni. A cambi esauriti a difesa dei pali per i minuti di recuperi va il difensore Piazza.

Tabellino

Real Forte Querceta - Fezzanese 2 - 1
Marcatori: 1° Agostini (R), 71° Pierotti (F), 90° Maggi (R)

Note: espulso al 77° Della Tommasina (R) per doppia ammonizione, ammoniti Della Tommasina (R), Maggi (R) e Russi (F), angoli 5 - 3, rec. 1' e 5'

Real Forte Querceta: Mariani, Della Tommasina, Gandolfo, Del Dotto, Pini, Da Prato, Pieretti, Agostini, Mussi, Dal Poggetto, Pellegrini. All. Vannoni
A disp.: Blaestri, Rombi, Berlenghi, Pedonese, Marcellusi, Leonardi, Maggi, Ballani, Deda.

Fezzanese: Moscoloni, Russi, Parziale, Ambosi, Piazza, Salku M., Scappazzoni, Fabiani, Salku A., Pieri, Frolla. All. Bonati
A disp.: Ravecca, Centi, Manfredini, Simoni, Tonelli, Pierotti, Lazzari, Maglione, Carlini.

Arbitro: Sig. Guido Iacopetti di Pistoia
Assistente N°1: Sig. Aril Veli di Pisa
Assistente N°2: Sig. Aristide Bartoletti di Carrara

L.G.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News