Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 26 Marzo - ore 15.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Viareggio Cup, la Rappresentativa di D batte la quotata Spal

Ancora una prova positiva per Sall (Pro Dronero) con l'azione e l'assist che vale il raddoppio. Rappresentativa che sale a quota 4 punti in classifica e nell'ultimo turno di Sabato 16 Marzo sfiderà la Salernitana alle ore 15:00

Viareggio Cup, la Rappresentativa di D batte la quotata Spal

Siena - Brilla la stella della Rappresentativa di Serie D nel secondo turno del girone di qualificazione della 71° edizione del Torneo di Viareggio. Dopo il pari in rimonta ottenuto all'esordio contro l'Under19 della Cina la formazione con i migliori prospetti della Serie D ha infatti superato con classico punteggio all'inglese quella SPAL che nella gara d'esordio si era imposta con medesimo risultato sulla Salernitana. La reti decisive sono state realizzate entrambe nel primo tempo con due conclusioni dalla distanza di rara bellezza.

Mister De Patre cambia sei undicesimi rispetto alla prima gara, tre nuovi innesti nella linea difensiva, Petricci e Trevisan dal 1’ sulla mediana davanti al reparto arretrato, Kouadio sale a centrocampo, Morello scala dietro, Sall unica punta. Anche la Spal corregge l’assetto tattico rispetto all’esordio, da 3-4-3 passa a un più compatto 4-4-2.

Pronti via e Marzupio in area manca la deviazione vincente in mischia. Un paio d’incursioni degli estensi non vanno a buon fine. Al 12’ passa la Rappresentativa con una perla di Morello che partendo da sinistra supera un uomo, si accentra e con una stilettata chirurgica inquadra l’angolo giusto a fil di palo dove non può arrivare Fallani. La Spal prova a reagire, la Rappresentativa controlla senza affanni. Al 27’ raddoppia la D, Sall s’incunea in area da destra, appoggia la sfera al limite dell’area per Trevisan che di contro balzo batte Fallani con un tiro bello e angolato. La Rappresentativa insiste in avanti stavolta con Sannipoli che crea scompiglio nell’area avversaria. Al 36’ Rizzopinna scatta sul filo del fuorigioco in zona centrale ma non inquadra la porta. Tre minuti dopo altra mischia in area estense e il solito Marzupio fa valere la sua fisicità ma non riesce a coordinarsi. Al 43’ grande chiusura di Shiba che sventa un pericolo in area. E’ l’ultimo episodio degno di nota di un primo tempo colorato di arancione. Al 3’ della ripresa Sall viene abbattuto da Fallani, per l’arbitro è rigore, per l’assistente non c’è fallo, si riprende da una rimessa dal fondo. I ritmi rimangono alti, si lotta su ogni pallone, scorrono i minuti e la Rappresentativa continua ad occupare bene il campo con personalità e sicurezza. Sono ancora i ragazzi della D a rendersi pericolosi al 30’ con un bell’assist di Morello che Sall devia di testa a pochi centimetri dal legno. Al 39’ un brivido per la Rappresentativa, Minaj di testa sfiora la traversa, uno dei pochi sussulti della Spal. Scorrono gli ultimi minuti con la Rappresentativa in pieno controllo della gara che si chiude con un successo bello e meritato degli juniores della D.

Ora nella terza partita del girone, in programma sabato 16 marzo alle ore 15 sul campo “Raciti” di Quarrata, la Rappresentativa deve vincere con la Salernitana per ambire al primo posto.

Tabellino

Rappresentativa Serie D - SPAL 2 - 0
Marcatori: 12° Morello, 27° Trevisan

Note: ammoniti Giosù (R), Trevisan (R), Aziz (S), recuperi 2’ e 5’, spettatori 150 circa.

Rappresentativa Serie D (4-2-3-1): Loliva (‘00-Gravina); Shiba (’01-Sangiustese), Marzupio Cap. (’00-Virtus Bergamo), Camarà (’00-Cassino), Giosù (’00-Crema) 20’st Koni (’99-Virtus Bolzano); Petricci (’01-Sporting Trestina) 12’st Langone (’00-Picerno), Trevisan (’00-Trento); Kouadio (’99-Lanusei) 41’st Ampollini (’00-Seregno), Sannipoli (’00-Trastevere) 20’st Ferrante (’01-Gavorrano), Morello (’99-Pergolettese) 41’st Lapenna (’00-Aprilia); Sall (’00-Pro Dronero). A disp: Sprecacè (’00-Recanatese), Burigana (’01-Belluno),Ingrosso (’00-Audace Cerignola), Messori (’00-Modena), Sidibe (’00-Troia), Esposito (’00-Gelbison), Kallon (’01-Savona). All: Tiziano De Patre

Spal (4-4-2): Fallani; Milani, Pessot, Salvi (Cap.), Fracas; Ielo (1’st Soina), Aziz (22’st Chakir), Samotti (28’st Nikolic), Rizzopinna (15’st Minaj); Gibilterra (1’st Cuellar), Babbi (28’st Tunjuov). A disp: Seri, Campi, Cannistrà, Martina, Valesani, Zamuner, Alessio, Biolcati. All: Marcello Cottafava

Arbitro: Sig. Gabriele Scatena di Avezzano
Assistente N°1: Sig. Markiyan Voytyuk di Ancona
Assistente N°2: Paolo Biancucci di Pescara

G.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News