Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 22.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Tarros Sarzanese di Arturo Demi centra la qualificazione

La società rossonera, dopo la qualificazione degli Allievi Fascia B, centra il secondo obiettivo stagionale. Soddisfatto il presidente Pietrobono " Orgoglioso del nostro settore giovanile".

La Tarros Sarzanese di Arturo Demi centra la qualificazione

La Spezia - La Tarros Sarzanese si concede il bis nella categoria degli Allievi Regionali. Questa volta sono i ragazzi di Arturo Demi, coadiuvato dal suo secondo Milo Martini e dal preparatore dei portieri Massimiliano Ranghetti, a qualificarsi alle fasi finali con due giornate di anticipo. Sabato pomeriggio, in casa di un ottimo Ligorna, i rossoneri di Arturo Demi hanno centrato i tre punti aggiudicandosi il recupero della 19° giornata grazie alle reti messe a segno da Deidda, autore di una pregevole doppietta, Gabrielli, Gugliemone, Marrani e Campacci per il definitivo 6-3 che, come detto in apertura, regala la qualificazione alla fase finale regionale di categoria. Centrata con merito la qualificazione, ora per i ragazzi di Arturo Demi restano da giocare le ultime due giornate con l'obiettivo di chiudere la stagione regolamentare al vertice del proprio girone. Soddisfatto Oreste Petrucci, responsabile del settore giovanile rossonero: “ Questa è l'ennesima importante stagione di questi fantastici ragazzi che da anni raggiungono risultati di grande prestigio come la vittoria del campionato Giovanissimi Regionale nella stagione 2015/2016. Colgo l'occasione per fare i mie personali complimenti a mister Demi a Martini e al preparatore dei portiere Ranghetti”. Euforico il Presidente Gianfranco Pietrobono che vede il suo settore giovanile all'apice delle classifiche Regionali: “Si, sono proprio felice. Questo è il risultato di tanto lavoro e impegno da parte della società a favore della Scuola Calcio e del Settore Giovanile. Un lavoro ed un grande impegno che forse è andato a discapito della Prima Squadra ma abbiamo un sogno che vogliamo realizzare nel tempo. Quale? Quello di vedere la nostra Prima Squadra scendere in campo con sempre più ragazzi del nostro vivaio”. L'attenzione del massimo dirigente del sodalizio rossonero si sofferma sulle decisione prese in questi ultimi anni: “Sono molto soddisfatto delle scelte fatte in questi anni e mi riferisco chiaramente al Direttore Generale Stefano Lucchi, a Riccardo Bonamino e per quanto riguarda il Settore Giovanile i complimenti sinceri e meritati a Oreste Petrucci e Gian Luca Buttu. Un team di lavoro di grande spessore sia tecnico che umano”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News