Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 13.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Mama'S Giovani rafforza i quadri tecnici

Intanto due giovani del vivaio dei "torelli" si accasano allo Spezia Calcio.

Il Mama´S Giovani rafforza i quadri tecnici

La Spezia - Mamas Giovani in movimento in vista della stagione 2017/18 che, formalmente già partita, sul piano del calcio giovane “giocato” non ha ancora acceso i motori. Non ci sono infatti solo le partenze a tenere banco, in questo club di puro “vivaio” affiliato al Genoa, per quanto immensa sia la soddisfazione per il passaggio allo Spezia dei “torelli” Francesco Mutti e Cristian Fantinati: laterale sinistro annata 2002 il primo, talvolta centrale difensivo , già selezionato a livello regionale; difensore del 2007 il secondo (e non scordiamoci che qualche anno fa passò dal Mamas pure quel Pierfrancesco Greci, portiere classe ’99, che la Fezzanese ha appena preso dallo Spezia). Ci sono difatti pure gli arrivi, anche se in questo primissimo scorcio della stagione calcistica riguardano soprattutto il corpo tecnico-dirigenziale, qua ecco il ritorno di Vincenzo Resta e l’arrivo di Oreste Di Bernardo. Classe 1953, Resta rientra qua dove era già passato alcuni anni or sono allenando l’annata 2004, stavolta guiderà gli Allievi 2001. Appartenente a una famiglia “votata” al pallone, Vincenzo ha girato tutta la provincia dapprima come calciatore “multiruolo” e successivamente da allenatore, a livello sia giovanile in più categorie che “adulto” …Fezzanese, Foce Vara, Spezia, Forza e Coraggio, Don Bosco Spezia, Ponente e magari ci dimentichiamo qualcosa.
Vera e propria “new entry” invece è quella ivi di Di Bernardo, napoletano del ’60 che crebbe da tornante destro nel Real Ponticelli ove poi militò nell’allora Interregionale, nel suo curriculum persino due presenze in Serie C2 nel Posillipo. Dalle nostre parti invece le sue esperienze da trainer “giovanile” in più categorie, dalla Tarros Migliarina al Lerici Castle passando per l’ Arsenalspezia, quindi 11 anni undici al Don Bosco Spezia. Alla Pieve, mentre le squadre non a 11 gravitano sempre sul “Bonanni”, qui Oreste lavorerà ora sui Giovanissimi 2004.
A proposito del “Pieroni”, il nuovo direttore sportivo del reparto a 11 rosso è Roberto Bolognini, altro appartenente da una famiglia “calciofila” quanto poche altre. Infine, tornando ai coach, Mimmo Bellantone coltiverà i Giovanissimi 2003 e Paolo Battolla i nati nel 2009. Due tizi a cui l’esperienza di certo non manca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure