Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Agosto - ore 15.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Giovanissimi: Lazio, Umbria, Toscana e Abruzzo in semifinale

Giovanissimi: Lazio, Umbria, Toscana e Abruzzo in semifinale

Trento - Definito il quadro delle Semifinali, il primo della giornata. A Lavis l’Umbria porta in gloria Federico Teodori che, al 38’ del secondo tempo, spiazza il portiere veneto Costa con un pregevole pallonetto e porta il cuore verde d’Italia in semifinale. In precedenza erano stati Cioffi in avvio e Tiradossi poco più tardi a confezionare buone occasioni per la squadra di Giacomo Parbuoni così come, per il Veneto, Preknicai e Piancatelli. Nella ripresa, dopo un primo tempo bello, tirato e sopratutto equlibrato, è il Veneto a rendersi maggiormente pericoloso con Tomasi al 15’, dopo un batti e ribatti con un tiro alto sulla traversa da due passi ed al 27’ su calcio di punizione; l’ultimo assalto però, premia l’Umbria. Grazie alla doppietta diSvidercoschi al 5’ ed 35’ del secondo tempo il Lazio supera la Liguria e vola anch’esso in semifinale dove, ad attenderlo, ci sarà l’Umbria per un derby del Centro Italia che si preannuncia molto interessante. Il confronto tra l’Abruzzo di Capitan Natarelli e l’ultima qualificata Molise, premia i primi con la conquista della semifinale grazie ai due gol realizzati nel primo tempo da Andrea Valerio e Stefano Planamente già prima del quarto d’ora. Al 37' della ripresa De Luca accorcia per il Molise ma non c’è più tempo per recuperare ed i ragazzi di mister Giuseppe Giovannelli possono esultare. I quarti più “tosti”, almeno dal punto di vista “cardiaco”, sono stati probabilmente quelli disputati tra Toscana e Calabria. Una partita tiratissima decisa solo al termine dalla lotteria dei calci di rigore. L’equilibrio è stato protagonista ad eccezione dei cinque minuti in cui Arigò della Toscana ha prima siglato il vantaggio al 15’ sfiorato il raddoppio subito dopo e visto pareggiare la Calabria al 20’ con Belcastro di testa su assist di Mazzotta. Chiusa la parentesi “infuocata” del botta e risposta l’equlibrio torna in campo ed accompagna le due squadre fino agli undici metri dove ad esultare sarà la Toscana di Roberto Chinti; da segnalare l’ingresso di Alessio Vannini per Tortorelli che si rivelerà lungimirante viste le due decisive parate del numero uno dell’Olimpia Firenze.

Questo il quadro delle semifinali:

giovedì 13 aprile, ore 9.30
UMBRIA – LAZIO
ABRUZZO - TOSCANA

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia
















15/11/2016 17:30:00






Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure