Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Aprile - ore 15.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Top 11, Marasco bomber indomabile di uno sfortunato Levanto

Ferdani sigla una rete fondamentale per il Follo. Debutti assoluti per Baldi (Olimpia), Fiocchi (Riccò), Mendoza (Canaletto), Marrani (Tarros), Lesmadeq (Mamas) e Condumi del Vezzano

Top 11, Marasco bomber indomabile di uno sfortunato Levanto

La Spezia - Eccoci a svelare la TOP 11 della settimana selezionata da Calcio Spezzino.

1) SARTI SIMONE (Cadimare): E' vero la sua squadra esce sconfitta dal derby con la Forza e Coraggio, ma di certo non ridimensionata anche grazie ad una serie di interventi importantissimi del proprio portierone. Spettacolare il duello a distanza con il collega e capitano locale Mozzachiodi: sicuramente i due portieri più forti di questo campionato al momento. Incolpevole sul gol decisivo di Natale nato da un pasticcio difensivo, decisivo con una parata sul colpo di testa di Esposito al quarto d'ora e una respinta miracolosa sul colpo di testa ravvicinato di Barabino e un'altro intervento su colpo di testa di Naclerio sul finire della prima frazione.

2) FIOCCHI ALESSANDRO (Riccò Le Rondini): Prestazione difensiva importante, ma si nota soprattutto quando si sposta in avanti. Colpo di testa perentorio e vantaggio delle Rondini contro la Castelnovese.

3) BALDI (Olimpia Piana Battolla): Bravo a reggere la difesa contro il Brugnato. Riesce anche a trovare una rete pesantissima che consente alla compagine di mister Marino Ferrari di tornare alla vittoria, oltretutto su un campo difficilissimo.

4) FERDANI (Follo San Martino): Cabina di regia per l'esperto giocatore del Follo San Martino, uno dei rinforzi importanti di dicembre della squadra di Cervia. Una sua cannonata al volo dal limite dell'area permette alla sua formazione di vincere in casa di un Borgo Foce Magra A.F. in forma e porta a casa tre punti che si riveleranno preziosissimi sull'economia finale del campionato.

5) BECCI (Canaletto): Partita praticamente perfetta in fase difensiva. Riesce anche a trovare il tempo per farsi vedere in zona offensiva. Prima con un colpo di testa colpisce il palo, poi nella ripresa trova il gol del raddoppio contro il Valdivara 5 Terre. Negli spogliatoi è il primo ad indossare la maglietta a sostegno del compagno Leonardo Dascanio.

6) NATALE (Forza e Coraggio): Il giovane esterno mancino dei graziotti gioca una partita diligente sulla corsia di appartenenza, ma soprattutto ha il merito di realizzare una rete pesantissima che permette alla sua squadra di vincere il "Derby della Costa", battere i "cugini" del Cadimare e tornare in vetta alla classifica. Abile a farsi trovare pronto sull'errato disimpegno difensivo dei "Pirati", fulmineo nel battere un ottimo Sarti Simone proteso in disperata quanto vana uscita.

7) LESMADEQ (Mamas Giovani): L'esterno dei "Torelli" conferma con una doppietta pesantissima il buon momento di forma della squadra biancorossa. Grazie alle due reti del proprio giocatore continua la striscia positiva con un pareggio sul difficile campo della Luni Calcio.

8) MARRANI (Tarros Sarzanese): Un suo siluro dopo appena due giri di lancette sblocca la partita contro un'avversaria ostica come la Caperanese. Classe 2001 che sta già dimostrando grande personalità in questo campionato.

9) MARASCO (Levanto Calcio): Non meriterebbe davvero la sconfitta la squadra di Agata sul difficile campo del Golfo Paradiso. I rivieraschi trascinati dall'esperto bomber recuperavano infatti tre reti di svantaggio cedendo solo al 90° su discusso calcio di rigore. Per Marasco una doppietta pesantissima che lo conferma uomo bomber e finalizzatore della sua squadra con otto reti stagionali.

10) MENDOZA (Canaletto Sepor): Letteralmente scatenato al "Rino Colombo" risulta devastante per la difesa del Valdivara 5 Terre che non lo prende mai. Grande prestazione con cui realizza una doppietta e sfiora tre volte la tripletta personale, oltre a dispensare assist interessanti per i compagni. In campo un po' a sorpresa tra i titolari tra l'assenza di Costa e il turno di riposo concesso a Poli spariglia letteralmente le carte in tavola.

11) CONDUMI CARLOS (Vezzano): Tripletta da incorniciare, Antica Luni al tappeto e pallone portato a casa. L'attaccante di mister Casale protagonista assoluto del gran ritorno alla vittoria della sua squadra. Prima trasforma freddamente due calci di rigore, poi supera per la terza volta Menconi con un bel diagonale.

CERVIA (Follo San Martino): L'appuntamento del "La Ferrara" contro un Borgo Foce Magra A.F. reduce da tre vittorie in altrettante partite del girone di ritorno era di quelli da prendere con le molle. Il gran gol di Ferdani spiana la strada ad una vittoria probabilmente sofferta, ma sicuramente fondamentale per il prosieguo del campionato in vetta alla classifica. Tre punti pesantissimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia





















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News