Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 09 Dicembre - ore 07.54

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

E' sempre calciomercato...

Lunedì 2 dicembre riaprono le liste per la sessione invernale di trasferimenti che durerà fino al prossimo 19 dicembre. Vediamo con la consueta rubrica di Calcio Spezzino di fare luce sulle prime voci di questa sessione invernale

E' sempre calciomercato...

Si riparte! Da lunedì 2 dicembre scatta la sessione invernale di calciomercato che durerà fino al prossimo 19 dicembre. Iniziamo quindi a scoprire le prime voci e i primi acquisti che si potrebbero concretizzare in questa sessione denominata "di riparazione" nello speciale di Calcio Spezzino "E' sempre calciomercato".

In Serie D farà un mercato molto cospicuo il Bra che intanto ha presentato già lo svincolato ex Bolton Kharoubi, talentuoso trequartista già a disposizione per la partita di questa domenica contro la Fezzanese. I “Verdi” salutano Raso e Vanacore che rientrano a Sestri Levante e Valdivara 5 Terre e riabbracciano Marco Rossi di rientro dalla Pontremolese.. Molte voci girano intanto intorno anche al Vado dove la squadra cambierà pelle. In uscita sicuramente Oubakent che per motivi familiari vuole avvicinarsi all'Emilia Romagna, per la difesa arriverà dall'Imperia l'ex Savona e Lavagnese Guarco. Scannapieco e Donaggio potrebbero però fare il percorso inverso e vestirsi di nero azzurro. Secondo alcune voci la Sanremese si sarebbe interessata al "Mago" Andrea Baudi dato in uscita dal Seregno. L'ex capitano e bandiera della Fezzanese sarebbe un grande rinforzo per l'attacco matuziano nel caso la trattativa venisse confermata e andasse in porto. Il Seregno prepara una rivoluzione tecnica e ha contattato nomi di grosso calibro come Borriello e Obinna per il proprio attacco: offerte declinate da entrambi. Tornando alla Sanremese rientra dal prestito al Vado il trequartista Gagliardi presentato ieri dal D.g. Fava e già a disposizione di mister Ascoli. Ha lasciato invece la formazione di Sanremo l'attaccante Vitiello, che ha trovato poco spazio anche in questa sua seconda esperienza matuziana, e che dovrebbe accasarsi da svincolato al Seravezza Pozzi. I verde blu di Vangioni vagliano la posizione di Frugoli. Prato e Lucchese sognano l'ingaggio dell'attaccante Lorenzo Benedetti puntero della Pianese in Serie C e artefice, nella scorsa stagione, della promozione tra i professionisti degli amiatini. Potrebbe interessare anche l'esperto ex Carrarese e Empoli Coralli ora all'ACR Messina, mentre Brega non si dovrebbe muovere da Gavorrano. Al Real Forte Querceta in uscita Baldassarri, Minichino e Carlucci, potrebbe clamorosamente partire anche bomber Falchini cercato dalla Pro Livorno e da altre formazioni di Serie D. Piace Nicola Lamioni, spezzino del Follonica Gavorrano da cui appare in partenza anche il centravanti Vanni.

In Eccellenza il Molassana Boero chiude per il talentuoso trequartista della Goliardicapolis Sighieri. Si seguono anche Scimone, Lo Pergolo (Sestri Levante) e si cerca un centravanti. Non arriverà Gambarelli blindato dalla Sammargheritese, intanto si è dimesso il direttore sportivo Origo. Il Rapallo Rivarolese prepara una mezza rivoluzione tecnica. Come allenatore si pensa all'ex Alassio Amedeo Di Latte, mentre per l'attacco il sogno sarebbe Gandolfo del Sestri Levante. Il bomber è richiesto anche da Albenga e Rivasamba in Eccellenza e Marassi in Promozione, ma difficilmente lascerà i "Corsari". All'Albenga andrà invece con tutta probabilità l'ex Imperia Castagna, ora al Pietra Ligure. Una punta che scatenerà l'appetito di molti è Elia Zunino, 81 reti negli ultimi cinque campionati, che torna in Liguria dopo un inizio di stagione nella Virtus Castelfranco in Emilia. Dovrebbe riaccasarsi proprio al Pietra Ligure del mentore Pisano per rilanciare la formazione bianco azzurra. Insieme a lui ai bianco azzurri in arrivo anche Insolito, mentre in uscita oltre a Castagna ecco Burdisso direzione Ospedaletti di mister Andrea Caverzan. Lasceranno il fanalino di coda Athletic Club Liberi Arrighetti e Matarozzo (quest'ultimo seguito da Ovada e Serra Riccò), ora in attesa di nuova sistemazione. La capolista Imperia vuole blindare Guarco e Capra e per l'attacco pensa ad un clamoroso ritorno di "Cavallo Pazzo" Daddi svincolatosi dal Ceriale dopo questo avvio di stagione da 9 gol in 10 partite. L'interesse per l'Andora per l'esperto centravanti sembra passare in secondo piano rispetto a quello dei nero azzurri. A mister Lupo interessano anche il difensore Scannapieco e l'esterno offensivo Donaggio in uscita dal Vado dove si accaserà il difensore Guarco. In uscita dai nero azzurri potrebbe esserci anche l'attaccante Boggian. Il giovane centrocampista Ponzo è il primo acquisto invernale della Cairese. Il Sestri Levante di Ruvo sogna Baudi già avuto dal mister alla Fezzanese.

In Promozione cercano rinforzi per quanto riguarda il reparto "under" Cadimare e Forza e Coraggio che drizzano anche le antenne per eventuali colpi di spessore se ve ne fosse l'opportunità. I "graziotti" si sarebbero interessati ad un classe 2001 del Serricciolo il cui nome al momento è top secret. Il bomber rossobianco Luca Corvi è corteggiato da varie squadre tra cui Magra Azzurri, Follo San Martino e Sarzana 1906, oltre che la neo promossa in Eccellenza Toscana Pontremolese. Il Valdivara 5 Terre riabbraccia l'attaccante Vanacore che rientrerà dal prestito alla Fezzanese e sonda il difensore Bellotti, che non dovrebbe muoversi dal Casarza Ligure, il portiere Olmo Pozzo e il centrocampista Ronconi entrambi del Real Fieschi che dovrebbero restare in bianco azzurro al pari del bomber Mosto che ha molte richieste su tutte quella del Marassi. In uscita dal team di Priano potrebbe esserci il mediano Belforti. Si aspettano botti di mercato anche dalla Goliardicapolis che dovrebbe chiudere con Di Pietro della Lavagnese e Bottino difensore del Pietra Ligure. Per la porta mister D'Asaro vuole Francesco Corallo del Little Club James. Si accaserà al Serra Riccò il forte portiere Roberto Belloro. Il Levanto Calcio perderà il centravanti Gennaro Marasco, grande colpo del mercato estivo. L'ex professionista è richiesto fuori provincia in special modo dalla Pontremolese neo promossa in Eccellenza toscana. In arrivo a Pontremoli anche l'ex Fezzanese Vatteroni, attaccante classe '99, ora alla San Marco Avenza. Il diesse Corsano, oltre a cercare una punta che sostituisca Marasco, chiude per Gabelli (2002) e Romano Jonatahn dal Rivasamba e Daneri Riccardo ex Framurese. Il Little Club James è partito invece dall'allenatore esonerando mister Di Somma dopo la terza sconfitta consecutiva, quella patita contro il Vallescrivia. Al suo posto è in arrivo Bonaldi. Tra i giocatori interesse per Drago del San Quirico. Uno degli attaccanti che andranno a rinforzare il Marassi sarà l'ex Sammargheritese e Real Fieschi Neirotti rimasto svincolato in questo inizio di stagione dopo l'ultima esperienza in Eccellenza con gli "orange" di mister Camisa.

In Prima Categoria attivo l'Intercomunale Beverino che prenderà Ceradelli dal Cadimare e Quaranta dalla Forza e Coraggio. Piace anche il centrocampista Maccione in uscita dal Riccò Le Rondini, ma richiesto anche dal Borgo Foce Magra A.F.. Si cercano ulteriori rinforzi, si era pensato anche a Devoto e Davide Iaione dell'Arcola Garibaldina. L'attaccante invece si dovrebbe accasare al Marolacquasanta. Resta molto fluida anche la situazione dei granata del presidente Fresta che vogliono sicuramente rinforzarsi dopo il pessimo avvio di campionato. In molte squadre hanno messo gli occhi sull'attaccante della Forza e Coraggio Luca Corvi, in I Categoria in cima alla lista ecco il Follo San Martino e il Sarzana 1906. I rossoneri del presidente Castagna ingaggeranno il giovane Rindondelli dalla Juniores Nazionale della Fezzanese e sognano il ritorno di Biagioni per il reparto difensivo. Per quanto concerne la squadra di Cervia, oltre a Corvi, sondato anche Bertuccelli del Rapallo Rivarolese. In uscita parrebbero esserci tre dei colpi del mercato estivo ossia l'esterno difensivo Tedeschi, il centrale di centrocampo Forno e l'attaccante Lombardini. La Tarros Sarzanese riabbraccia Pezzica e saluta il portiere Novarino che sembra diretto alla San Marco Avenza. Al suo posto i rossoneri cercheranno sul mercato un portiere che possa guardare le spalle al confermato Tognoni. Il San Lazzaro Lunense avrà finalmente a disposizione la talentuosa seconda punta Oussama Jabraoui. Tornerà al Borgo Foce Magra A.F. dal Don Bosco Fossone l’attaccante Gasparotti.

In II Categoria la capolista Brugnato sogna l'arrivo di Raso dopo il suo rientro al Sestri Levante dalla Fezzanese. Cerca un portiere per affiancare Menconi l'Antica Luni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News