Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 11.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Top 11, questa volta è Pannone a far compagnia a Baudi e Costa

Tripla per il salesiano, doppia per il bomber del Canaletto, 14° sigillo per il capitano della Fezzanese. Il Marolacquasanta ne spedisce due in Top 11, ma ci sono anche giocatori di Bolanese, Tarros e Cadimare. Greci, classe '99, compie tre miracoli

Top 11, questa volta è Pannone a far compagnia a Baudi e Costa

La Spezia - Consueto appuntamento con la TOP 11 selezionata da Calcio Spezzino a premiare i migliori della scorsa domenica calcistica. A difesa dei pali ecco il forte e giovane portiere classe '99 GRECI della Fezzanese. Il pareggio ottenuto dai "Verdi" in casa del Milano City non passa solo dal gol di Baudi, ma anche da tre miracolose parate del portiere di mister Sabatini. Al 40° evita il nuovo vantaggio granata con un miracolo a tu per tu con bomber Tonani, nella ripresa salva sulla linea con una grande parata d'istinto ancora su Tonani che stava appoggiando in rete un cross di D'Orazio, infine evita la doppietta di Speziale smanacciando in angolo un velenoso tiro - cross. Incolpevole sul gol subito con il giocatore avversario che gli arriva a tu per tu. Difesa dove partiamo da una riconferma come quella di MOZZACHIODI al secondo gol consecutivo con il Cadimare ancora con una zampata su angolo di Lunghi. La squadra di Buccellato riesce così a prendersi almeno il pareggio in casa della Goliardicapolis dopo essere stata sotto di due reti. Insieme a lui KHALOUQ SAIF del Rebocco autore di una buona prova contro il Marolacquasanta. Raddoppia le reti "Viola" con il gol dello 0 - 2 grazie ad un perentorio stacco di testa su angolo di Fusetti e poco dopo con la stessa azione sfiora la clamorosa doppietta. Fisicamente devastante per gli avversari. Dalla stessa partita il terzo difensore del nostro 3 - 4 - 3 odierno ossia PIERMATTEI. Il centrale del Marolacquasanta, sfortunatissimo nell'occasione dell'autorete, si fa perdonare pareggiando a tempo abbondantemente scaduto con un delizioso pallonetto sull'uscita del portiere Vatteroni firmando il definitivo 2 - 2 per la squadra di Fabiani. Passando a centrocampo centralmente ecco ORTELLI della Tarros Sarzanese. Il suo acquisto, insieme a quello del compagno Del Padrone, ha fatto fare il definitivo salto di qualità alla squadra di Fanan che centra la sesta vittoria consecutiva anche grazie all'assist che il centrocampista offre a Pinelli per il gol del momentaneo 1 - 0 nel big match contro il Pegazzano. Al suo fianco ecco MAGGIANI che risolvendo una mischia sblocca la partita in casa della Santerenzina: tre punti fondamentali per la sua Bolanese ora seconda in classifica. A sinistra premiamo MORENI dell'Arcola Garibaldina che con un gol in pieno recupero permette ai granata di pareggiare con il La Miniera evitando la prima sconfitta stagionale e allungando addirittura in classifica il vantaggio dalla seconda a +9. Per il bomber del sodalizio del presidente Fresta 7° centro stagionale. Corsia opposta per PORQUEDDU del Marolacquasanta che riapre la partita contro il Rebocco siglando in tap - in su respinta dell'ex Vatteroni. Un gol fondamentale per il pareggio marolino e una partita in cui gioca a tutto campo senza risparmiarsi mai, recuperando palloni e rendendosi pericoloso anche in un altro paio di circostanze. Passando all'attacco maglia da centravanti per PANNONE del Don Bosco Spezia che realizza una tripletta contro il fanalino Burlando portando a quota 11 il suo bottino stagionale di reti in stagione, miglior marcatore delle squadre spezzine in Promozione. La maglia N°10 è ancora una volta ad appannaggio del capitano della Fezzanese BAUDI: meravigliosa la sua punizione dai 30 metri per agguantare il prezioso pareggio con il Milano City. Sempre capocannoniere del Girone A di Serie D con la 14° rete stagionale batte il record precedente e diventa il miglior marcatore fezzanotto in una singola stagione di Serie D. Completa il tridente la terza conferma del nostro undici tipo della settimana ossia lo scatenato COSTA del Canaletto. Devastante prova contro il Casarza Ligure in cui sigla una doppietta, splendido il secondo gol con un tiro dalla grande distanza, arrivando in doppia cifra in quanto reti segnate e offre l'assist per il momentaneo 1 - 0 a Poli. Affidiamo la panchina odierna al duo di allenatori del La Miniera composto da TENERANI - SERAFINI. Al termine del girone di andata la squadra di Castelnuovo Magra è seconda in classifica nonostante sia una neo nata e nella partita di domenica ha sfiorato la vittoria contro la capolista Arcola Garibaldina che ha raggiunto il pareggio soltanto in pieno recupero grazie a Moreni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News